Connessioni tra putrelle

gil

Utente Senior
Professione: Scarabocchiatore
Software: Cadsauro (il cad con la clava)
Regione: Italia
#1
Ciao
Ipotizzando di dover disegnare queste tipologie di connessione,





Come si fa a realizzare l’intaglio delle ali della putrella tenendo presente che tra le due deve restare dello spazio per le tolleranze?

Inventor ha il comando Notch, ma questo mi pare non permetta settare una fessura tra le due putrelle.
Come si deve proceder? Grazie
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#2
Di sicuro non lo fai col FG,che si limita a fare una sottrazione booleana .
Se non sono molti intagli, ti conviene farli a manetta uno alla volta..:frown:


P.S:
cos'e' i comando Notch?
 

gil

Utente Senior
Professione: Scarabocchiatore
Software: Cadsauro (il cad con la clava)
Regione: Italia
#3
Grazie Tarkus.


ps
Vuol dire intaglio, altri software chiamano così quella funzione.
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#4
Di sicuro non lo fai col FG,che si limita a fare una sottrazione booleana .
Probabilmente personalizzando il profilo del FG con un "Profilo di intaglio" adatto, si risolve... dovrebbe servire proprio a questo...
Ma non ho mai provato...
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#6
Ciao
Ipotizzando di dover disegnare queste tipologie di connessione,





Come si fa a realizzare l’intaglio delle ali della putrella tenendo presente che tra le due deve restare dello spazio per le tolleranze?

Inventor ha il comando Notch, ma questo mi pare non permetta settare una fessura tra le due putrelle.
Come si deve proceder? Grazie
Ciao gil,

ho trovato questo video in inglese che mi sembra illustri proprio quello che vuoi fare tu.
Come giustamente dice Giga, parte tutto dal pubblicare un'appropriato profilo personalizzato con un bordo eccedente al profilo stesso (che rappresenta lo spazio di tolleranza che giustamente deve rimanere tra una trave e l'altra) il quale, una volta posizionati i membri del telaio, servirà come limite al comando "intaglia" per lasciare lo spazio oppurtuno tra un membro e l'altro.

Praticamente da quello che ho capito, si fa tutto tramite uno schizzo offsettato della misura corrispondente allo spazio che devi lasciare tra un intaglio e l'altro e tutto il resto lo dovrebbe fare il FG in automatico dopo che hai seguito la procedura per pubblicare il tuo profilo personalizzato.

Personalmente lo trovo un po' troppo... "arzigogolato":biggrin:, però alla fine dovrebbe essere proprio il risultato che si vuole ottenere.

Questa è la pagina con il video:

http://blogs.rand.com/manufacturing...ricks-structural-shape-authoring-notches.html
 

diegus

Utente Standard
Professione: cad specialist
Software: Inventor, CatiaV5R18, ShowcasePRO, Autocad Mechanical, Fusion 360, Inventor Publisher
Regione: Campania
#7
Probabilmente personalizzando il profilo del FG con un "Profilo di intaglio" adatto, si risolve... dovrebbe servire proprio a questo...
Ma non ho mai provato...
vero, il video postato in realtà mostra come creare un profilo con un'area di taglio predefinita attorno al profilo. non dice, però, che questo vale per quello che pubblichiamo ex novo, i profili presenti nella libreria non ce l'hanno.
si dovrebbero ripubblicare con la rispettiva area di taglio......
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#8
vero, il video postato in realtà mostra come creare un profilo con un'area di taglio predefinita attorno al profilo. non dice, però, che questo vale per quello che pubblichiamo ex novo, i profili presenti nella libreria non ce l'hanno.
si dovrebbero ripubblicare con la rispettiva area di taglio......
Difatti è vero. E' una grave carenza di inventor.
Anche i profili già a libreria dovrebbero avere la rispettiva area di taglio, invece nella realtà se mandi un disegno così senza tolleranze in officina, te lo tirano dietro come minimo!
Alla fine questa mancanza vanifica anche tutte le altre comodissime funzionalità del FG perchè con la semplice sottrazione booleana che fa il comando, i profili fatti così sono inassemblabili.

Bsterebbe anche un'opzione nel FG che lasciasse in automatico uno spazio di taglio, che risolverebbe già una grossa percentuale delle limitazioni.
Ciò dimostra una volta di più che se quelli dell'Autodesk non migliorano l'apposito modulo per i telai, difficilmente potrà essere veramente utile per la carpenteria.
E allora l'utenza si dovrà rivolgere per forza verso programmi specifici come Tekla o Advance Steel che però sono solo per Autocad!:frown:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#10
Difatti è vero. E' una grave carenza di inventor.
Anche i profili già a libreria dovrebbero avere la rispettiva area di taglio, invece nella realtà se mandi un disegno così senza tolleranze in officina, te lo tirano dietro come minimo!
Alla fine questa mancanza vanifica anche tutte le altre comodissime funzionalità del FG perchè con la semplice sottrazione booleana che fa il comando, i profili fatti così sono inassemblabili.

Bsterebbe anche un'opzione nel FG che lasciasse in automatico uno spazio di taglio, che risolverebbe già una grossa percentuale delle limitazioni.
Ciò dimostra una volta di più che se quelli dell'Autodesk non migliorano l'apposito modulo per i telai, difficilmente potrà essere veramente utile per la carpenteria.
E allora l'utenza si dovrà rivolgere per forza verso programmi specifici come Tekla o Advance Steel che però sono solo per Autocad!:frown:
Tekla ha motore proprietario, con autocad non ha nulla a che fare.
 

>Iceman<

Utente Standard
Professione: Responsabile ufficio tecnico
Software: AutoCAD, Prosteel, Inventor, Advance Steel, Revit, Navisworks, BIM360
Regione: Veneto
#11
Difatti è vero. E' una grave carenza di inventor.
Anche i profili già a libreria dovrebbero avere la rispettiva area di taglio, invece nella realtà se mandi un disegno così senza tolleranze in officina, te lo tirano dietro come minimo!
Alla fine questa mancanza vanifica anche tutte le altre comodissime funzionalità del FG perchè con la semplice sottrazione booleana che fa il comando, i profili fatti così sono inassemblabili.

Bsterebbe anche un'opzione nel FG che lasciasse in automatico uno spazio di taglio, che risolverebbe già una grossa percentuale delle limitazioni.
Ciò dimostra una volta di più che se quelli dell'Autodesk non migliorano l'apposito modulo per i telai, difficilmente potrà essere veramente utile per la carpenteria.
E allora l'utenza si dovrà rivolgere per forza verso programmi specifici come Tekla o Advance Steel che però sono solo per Autocad!:frown:
Ciao a tutti.
Anche Advance ha il motore proprietario.