Configs "variabili" in assemblaggi di oggetti CAD con parametri esterni

Propane

Utente poco attivo
Professione: Designer
Software: MoI
Regione: Lombardia
#1
Sono nuovissimo a questo Forum -ed a alle problematiche cad avanzate- e quindi domando pirdonanza se la domanda fosse ingenua od OT.
Sono alla ricerca di una soluzione per creare molte differenti "configurazioni" di assemblaggio di componenti. Ho chiesto ad utenti esperti di Cad che mi hanno fatto vedere come Solid Works lo fa, con un foglio XL embedded nel programma. Si bene, però.
Però per a) il numero e la natura dei componenti e b) numero e variabilità delle configurazioni, risultanti da di algoritmi complessi, programmare l'operazione "a bordo" è assolutamente improponibile.
Domanda 1. Sarebbe possibile pilotare in tempo reale per mezzo dei risultati del nostro algoritmo fornendoli al foglietto XL di Solid Works -appropriatamente formattati?
Domanda 2. In caso contrario, che altra soluzione sarebbe possibile? Sto pensando a un sistema di semplici importazioni da un cad a un altro (o da un documento a un altro dello stesso CAD)? Sempre usando i nostri dati di posizionamento (banali terne di punti oppure punto più terna di rotazioni) importati da un database esterno? Suggerimenti di pacchetti adatti a questa seconda opzione?
 

Propane

Utente poco attivo
Professione: Designer
Software: MoI
Regione: Lombardia
#3
Non lo uso ma lo usano aziende con cui sono in contatto, e credo di aver compreso molto bene la logica delle configurazioni.
Nel merito delle mie domande, sono comprensibili? Come posso chiarirle meglio?
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#4
Però per a) il numero e la natura dei componenti e b) numero e variabilità delle configurazioni, risultanti da di algoritmi complessi, programmare l'operazione "a bordo" è assolutamente improponibile.
Domanda 1. Sarebbe possibile pilotare in tempo reale per mezzo dei risultati del nostro algoritmo fornendoli al foglietto XL di Solid Works -appropriatamente formattati?
La tabella che comanda le configurazioni dell'assieme può essere sia interna che esterna. In entrambi i casi è un file excel.
Se puoi compilare secondo le tue necessità in maniera più o meno automatica un foglio excel allora puoi anche creare/modificare le configurazioni dell'assieme con tutti i parametri ammessi dalle configurazioni di assieme.

Se non era questo che chiedevi allora domando pirdonanza :redface:
 

Propane

Utente poco attivo
Professione: Designer
Software: MoI
Regione: Lombardia
#5
Marco,
Si grazie mille, risposta perfetta!
Risponde affermativamente alla mia domanda 1.
(baciamo le mani!)