• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

compilazione automatica parametro

coyote_x

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Creo 2
Regione: Marche
#1
Ciao a tutti, è da parecchio che non mi faccio vivo da queste parti, avevo cominciato a frequentare questo forum qualche anno fa ma poi (per fortuna) il lavoro mi ha dato parecchio da fare e mi ha lasciato poco tempo per leggervi e intervenire.
Scrivo per chiedere a chi è più esperto di me se è possibile riuscire a fare una cosa di questo tipo, magari può essere utile anche a qualcun'altro:
mettiamo che io abbia un assieme generico con vari componenti, tra cui un ipotetico componente "vite.prt";
il suddetto assieme contiene una family table con 2 istanze, nella prima istanza "vite.prt" è ripreso, nella seconda è soppresso;
l'assieme e le relative istanze contengono un parametro PRESENZA_VITE, ho bisogno che tale parametro abbia valore YES se "vite.prt" è ripreso, NO se è soppresso;
E' possibile scrivere una relazione che possa guidare il parametro PRESENZA_VITE a seconda che "vite.prt" sia presente o meno?
Pensavo a una cosa del genere (la sintassi è sicuramente sbagliata, è solo per farvi capire):

IF vite.prt == true
ELSE
PRESENZA_VITE=YES
endif

IF vite.prt == false
ELSE
PRESENZA_VITE=NO
endif

Oppure potrebbe essere il contrario, ossia al variare del parametro il componente potrebbe essere ripreso se YES, soppresso se NO.
Su questo tipo di approccio ho trovato in rete varie pagine, in particolare in molti utilizzano Pro\Program per gestire le configurazioni di prodotto.
Ovviamente io non posso usarlo, non avendo la licenza di Assembly!

Quello che voglio ottenere è un parametro che mi dia indicazione della presenza o meno di un componente nelle varie istanze d'assieme, per poi poterlo pubblicare in una regione di ripetizione con &asm_mbr_user_defined.
Secondo voi è possibile riuscirci?
 

BFausto

Utente Standard
Professione: Stampi
Software: dalla 18 a Creo5 (per ora)
Regione: Lombardia
#2
Ciao, e in clamoroso ritardo.

Per lo scopo puoi utilizzare in assieme la serie (lo uso per le viti del mio standard di stampo).
Inserisci il componente in assieme che vuoi pilotare la presenza con un parametro, crei la serie (anche di direzione con distanza 0 avente numero di ricorrenze pari a 2), escludi dalla rappresentazione semplificata principale il componente che pilota la serie. Nelle relazioni inserisci:

p1=1 /* dove p1 è il parametro che pilota il numero dei componenti della serie.
Con valore 1 il componente non sarà presente perché il principale è nascosto dalla rappresentazione.
Con valore 2 il componente sarà presente perché è la ricorrenza della serie.