Come va cimatron e?

cimaguy

Utente Standard
Professione: Operatore cad-cam
Software: Cimatron-E/IT Rhinoceros
Regione: Veneto
#21
Mah,personalmente non ho mai incontrato grossi problemi nei raccordi.

Mi sono capitate delle situazioni dove il comando falliva perche' i bordi

non erano chiusi bene o c'erano delle geometrie "tolleranti" in certi punti ....

ma bisognerebbe vedere il caso specifico perche' ,secondo me,se il comando

non funziona,quasi certamente c'e' un problema sulle geometrie da correggere

prima di fare il fillet.
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#22
Mah,personalmente non ho mai incontrato grossi problemi nei raccordi.

.

ARRGHHH!!!!!

:biggrin:

vedo di postare qualcosa...

..va bene che le surf possono avere dei problemi. Io pero' devo fare lo stesso i fillet e spesso su matematiche che vengono dall'esterno. Modificare,correggere, ecc e' pericoloso sia mai che cambia qualcosa nelle geometrie ( di stile, non meccanica ..) poi, dopo aver fresato, il cliente che dice? :)

Dylan
 

stinit

Utente Standard
Professione: un pò di tutto!!!
Software: svariati
Regione: marche
#23
Mah,personalmente non ho mai incontrato grossi problemi nei raccordi.

Mi sono capitate delle situazioni dove il comando falliva perche' i bordi

non erano chiusi bene o c'erano delle geometrie "tolleranti" in certi punti ....

ma bisognerebbe vedere il caso specifico perche' ,secondo me,se il comando

non funziona,quasi certamente c'e' un problema sulle geometrie da correggere

prima di fare il fillet.
concordo ...dovendo modellare oggetti sculturati (con superfici sformate e cc) ne so qualcosa...quando non esegue il raccordo è perchè "fisicamente" non ci riesce...allora bisogna ricontrollare l'oggetto...

poi ci sono software come catia e solidworks che raccordano anche l'impossibile... :redface: ...però il punto è ogni cad ha i suoi punti di forza e le sue debolezze...
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#24
poi ci sono software come catia e solidworks che raccordano anche l'impossibile... ...però il punto è ogni cad ha i suoi punti di forza e le sue debolezze...
....al tempo.....al tempo......


io per il momento non ho mai avuto problemi con i raccordi se parliamo di geometrie dove il sistema non le fa perche in quel punto non si puo' oppure come ho visto io le fa ma con dei loop di errore superficiale tanto per farti vedere che sei un ASINO e non riesci a distinguere la realta dalla "virtalizzazione"

tempo fa ho mandato un file di cam a Dylan per far vedere che il sistema sa dove ha i suoi problemi per eseguire un comando...in base al diametro fresa e raccordi di solido o superficie

credo che tutti coloro che facciano chiusure stampo sappiano dei problemi dal passaggio da una superficie all'altra e come tali da gestire!!!!

le problematiche possono essere molte io...nel mo piccolo me la sono sempre cavata....ho saputo gestire chiusure fondamentali in modo da essere fresate sia da una parte (fissa) che dall'altra (mobile) in tutto rispetto, per avere anche un cam affidabile.....ANCHE SE NELLA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE NON E' COSI...

io direi di fare veramente dei file con questi problemi.....o problemi legati ai comandi, far vedere veramente se siamo noi che sbagliamo o se VERAMENTE E' IL CIME CHE CAZZEGGIA!!!

vi lascio per due settimane, vi auguro buone ferie meritate a tutti!!!!
 

stinit

Utente Standard
Professione: un pò di tutto!!!
Software: svariati
Regione: marche
#25
....al tempo.....al tempo......


io per il momento non ho mai avuto problemi con i raccordi se parliamo di geometrie dove il sistema non le fa perche in quel punto non si puo' oppure come ho visto io le fa ma con dei loop di errore superficiale tanto per farti vedere che sei un ASINO e non riesci a distinguere la realta dalla "virtalizzazione"

tempo fa ho mandato un file di cam a Dylan per far vedere che il sistema sa dove ha i suoi problemi per eseguire un comando...in base al diametro fresa e raccordi di solido o superficie

credo che tutti coloro che facciano chiusure stampo sappiano dei problemi dal passaggio da una superficie all'altra e come tali da gestire!!!!

le problematiche possono essere molte io...nel mo piccolo me la sono sempre cavata....ho saputo gestire chiusure fondamentali in modo da essere fresate sia da una parte (fissa) che dall'altra (mobile) in tutto rispetto, per avere anche un cam affidabile.....ANCHE SE NELLA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE NON E' COSI...

io direi di fare veramente dei file con questi problemi.....o problemi legati ai comandi, far vedere veramente se siamo noi che sbagliamo o se VERAMENTE E' IL CIME CHE CAZZEGGIA!!!

vi lascio per due settimane, vi auguro buone ferie meritate a tutti!!!!
hai ragione sul fatto che chi fa aperture stampo deve per forza risolvere problematiche di raccordo tra le superfici...

il punto è partire da una buona modellazione...sembra banale ma è così...specialmente se il modello serve per realizzare uno stampo...condizione nella quale bisogna identificare (prima) i bordi di apertura stampo e i relativi sformi e poi raccordare il tutto...

spesso capita che si possano creare zone dove lo sformo va a complicare le superfici...poi raccordarle non è semplice...ci vuole un pò di esperienza :wink: ...
 

tomas

Utente Junior
Professione: Progettista Stampi Materie Plastiche, modellazione e assemblati 3D
Software: Cimatron E
Regione: (PU)
#26
Io uso cimatron da quando era it....ed ora uso cimatron E9....secondo me è un ottimo software.
Io sono dell'idea che ogni programma ha i suoi pro e i suoi contro....l'unico modo è prendere modelli propri andare da vari rivenditori e farsi fare delle prove....solo li puoi capire quello che è il più adatto per se stesso....
Saluti Tomas.
 

tecnicoDD

Utente poco attivo
Professione: tecnico
Software: cimatron
Regione: veneto
#27
Io uso cimatron da quando era it....ed ora uso cimatron E9....secondo me è un ottimo software.
Io sono dell'idea che ogni programma ha i suoi pro e i suoi contro....l'unico modo è prendere modelli propri andare da vari rivenditori e farsi fare delle prove....solo li puoi capire quello che è il più adatto per se stesso....
Saluti Tomas.
Salve a tutto io sono nuovo in questo forum.
concordo pienamente con Tomas, a pio parere è che il vantaggio di cimatron sia il fatto che con un'unico software si va dalla progettazione, modellazione alla messa in tavola che al cam(un unico programma che fa un pò di tutto e ben integrato con i varo moduli).
Una annotazione su chi ha provato ad installarlo su notebook: io ho fatto delle prove di installazione su pc fissi di varie caratteristiche ed il problema che una volta avviato cimatron (nel mio caso E9) provavo ad aprire in file e mi si chiudeva tutto, era dovuto alla scheda video.
Pel la mia esperienza, consiglio come prestazioni minime pentium 4 2Gbram e scheda video nvidia con almeno 512MB di ram (ho visto che gira anche con la gforce6200 128MBram, ma è estremamente lento).
Salve a tutti