• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Come spezzare linee estensione quota fuoriuscenti disegno?

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#1
Ciao a tutti!:smile:

Riprendendo in mano Inventor dopo un po' di tempo, mi stavo esercitando disegnando il pezzo dell'immagine allegata per esercizio, (originariamente era stato fatto con Autocad 12 in 2D) e mi sono imbattuto in questo problema:

il disegnatore, per ovviare alla mancanza di spazio sul foglio, aveva quotato il raggio di 611.40 mettendo un punto da centro fittizio all'interno dello spazio del foglio, modificando poi a mano il testo di quota (cosa orribilissima da evitare come il mal di pancia :biggrin:).

cattura.jpg

Io ho provato a vedere se era possibile quotarlo senza fa andar le quote di posizionamento del centro del raggio fuori dal disegno, ma non ci sono riuscito.

Sono riuscito solo a spezzare la quota del raggio, come si vede nell'immagine, selezionando l'opzione "ridotta" all'interno del comando quota, ed è venuto come volevo io.

Ho poi cercato di fare la stessa cosa con le linee di estensione delle due quote di posizionamento per farle entrare nel disegno, ma non funziona con nessuna opzione.

Ho poi cercato su internet, e l'unica cosa che ho trovato è stata questa questa discussione in inglese, dove il tipo pare aver trovato la soluzione con il comando "spezza vista" immagine. Però l'ho provato, ma non riesco a spezzare la vista all'infuori del contorno del pezzo, perché lui, ovviamente, mi dice che non ha nessun oggetto fisico da spezzare.
E allora come diavolo ha fatto a spezzare l'asse del centro del raggio per farcelo entrate nel foglio?

Sapete se si possono spezzare con un comando le linee di estensione delle quote, facendole rimanere associative con il valore reale, pur visualizzandole spezzate come la quota del raggio?

Io le ho provate tutte ma senza risultato. :frown:

Grazie a tutti!
 
Ultima modifica:

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#2
Proprio nessuna idea su come fare? :36_1_4:

Io ho provato a farlo con Solidworks, e il risultato si ottiene.
Basta creare la quota del raggio spezzata con l'apposita opzione, e il comando crea due piccoli assi incrociati all'estremità della linea di estensione spezzata, al quale si possono agganciare le quote di scostamento.
La quota del raggio ridotta essendo associativa, mantiene lo stesso la misura reale anche se si trova all'interno del foglio da disegno.

Mi sembra strano che non si possa fare anche con Inventor.:confused:

Grazie ancora.
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#3
Ecco come viene in Solidworks:

cattura_1.jpg

Come potete vedere, le quote riferite alla quota ridotta del raggio, che definiscono lo scostamento del centro del raggio dai bordi inferiore e frontale del pezzo, sono agganciate direttamente alla quota ridotta di R611.40, consentendomi quindi di far vedere le quote nel disegno (restando ASSOCIATIVE), che altrimenti se non fossero spezzate uscirebbero dal foglio, ed il tutto in un unica soluzione.

Ci ho smanettato ancora, ma non sono riuscito ad arrivare ad una soluzione.. Help! Help me!:36_1_10:
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#4
bradipo666 21.12.15 12:15

ciao riprendo la discussione...
come faccio a spezzare la quota diametro come nell immagine??

grazie
 

Allegati

Ultima modifica:

bradipo666

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Inventor 2018, Autocad 2018, Solidworks 2014
Regione: abruzzo
#5
mi rispondo da solo:

1) posizionare la vista
2) tasto dx --> linee d'asse automatiche
3) quotare usando la linea d'asse appena creata
4) prima di posizionare la quota, tasto dx --> tipo quota --> diametro lineare
5) finito di quotare si può anche togliere la visibilità alla linea