• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

come smettere di fumare senza "soffrire"

  • Autore discussione Stefano_ME30
  • Data d'inizio

fumo?

  • si

    Voti: 10 15.4%
  • no

    Voti: 34 52.3%
  • ho smesso

    Voti: 11 16.9%
  • voglio smettere

    Voti: 10 15.4%

  • Votatori totali
    65

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#2
Non fumo!!!
Dopo anni di asma allergica, sarebbe come cesoiarsi le p##le....

Però sono curioso... come sempre !!! :D
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#4
Ho smesso senza "soffrire" ed in maniera veloce.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#5
Vorrei smettere, ma ho paura dei metodi dell'illustrissimo....
 

arri

Bannato
Professione: *
Software: AutoCAD
Regione: Lombardia
#6
vedo che grazie ai miei post inutili, si è generato questo sondaggio ;)
 

adrix

Utente Standard
Professione: Faccio fotocopie
Software: Chi mi conosce lo sa
Regione: A nord
#7
Nemmeno io fumo!!!!
E non ho intenzione di cominciare. Fortunatamente non ne sento il bisogno:)
 

matte79

Utente Standard
Professione: Mobilizzazione Mouse
Software: ProE-Catia V5-Think design
Regione: Emilia Romagna
#8
ho fumanto tanto troppo e ho smesso...è stata durissima e dopo alcuni tentativi l'unico modo è stato buttare sigarette e accendino e non comprarne più...posso però dire che ci vuole una forza di volontà non indifferente.
 

Preparation-H

Utente Senior
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#9
Come ho smesso di fumare:

Fumavo 2 pacchetti al giorno, una mattina mi alzo guardo il pacchetto di sigarette nuovo sul comodino, lo prendo, lo "straccio", lo cestino, non ne ho più famata manco una...

Ciao
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#11
Qualcuno ha un metodo sicuro?
Scientificamente certo non penso ce ne sia, che abbia dato risultati sensibili sì, io come già detto ho seguito quello che consigliava un libro, ma sono curioso di sentire il metodo presidenziale :)D) come funziona!!!
 

fuzzylogic

Utente Standard
Professione: Tutto
Software: CimE/IT;Me10;Cimagraphi;PowerM
Regione: Emilia-Romagna
#12
Scientificamente certo non penso ce ne sia, che abbia dato risultati sensibili sì, io come già detto ho seguito quello che consigliava un libro, ma sono curioso di sentire il metodo presidenziale :)D) come funziona!!!
Mi sai dire il titolo del libro?
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#13
"i problemi si risolvono eliminandone la causa" ;)

Io il problema l'ho risolto non iniziando a fumare.

Ma dato che di fumatori ed ex fumatori ne conosco metà di mille, sono curioso di conoscere il "President's method" per poi diffondere il "verbo" anche ai miserelli che non riescono a smettere o, come diceva Mark Twain, ci sono riusciti centinaia di volte. :D

A dire il vero, un sistema praticamente infallibile ci sarebbe; infallibile, ma terribile.
Il mio vicino di casa, 38 anni, 25-30 "bionde" al dì dall'età di 20 anni, lo conosce benissimo, tant'è vero che ha smesso nel giro di 1 solo giorno, da quando alla cardiologia di Varese gli è venuto un infarto proprio mentre gli stavano facendo un'angiografia per vedere lo stato delle coronarie. :eek:

Lui la mette sul ridere (adesso), ma pensate la cagarella quando lo "sciopone" lo colse proprio mentre il medico gli diceva "caro mio, con queste coronarie ci potresti asfaltare il nuovo svincolo dell'autostrada. ma dove le prendi le sigarette ? dal tabaccaio o dalla Battaglia (grossa impresa di lavori stradali della zona) ?"

Statevi bbuoni assai
:)
 

Jersey

Utente Standard
Professione: Progettista di interni
Software: Autocad - Archicad - Photoshop e simili
Regione: Pavia
#14
Io ho smesso 4 mesi fa, ma sono curiosa di sapere....si sa mai che ci ricasco :D

"i problemi si risolvono eliminandone la causa"
Infatti io mi sono posta queste domande:
Qual è la causa scatenante?
Risposta: Il nervosismo

Cosa ti innervosisce così tanto?
Risposta: I miei


....no questa causa non si può eliminare....è illegale :D
 

Stefano_ME30

Guest
#15
Si comincia.
Allora premetto che ero fumatore di un pacchetto (e piu') di Malboro morbide (le mitiche) e che da 18 anni ho smesso.
Prima ci avro' provato 20 volte, sono stato anche un anno senza fumare, ma se vedevo uno che si accendeva la sigaretta dopo il caffe', lo avrei ucciso all'istante.
Cosi' prima o poi si ricomincia.
 

Stefano_ME30

Guest
#16
Poi un giorno la "folgorazione".
Come tutti i fumatori non possono negare, quando inizi a fumare per una settimana e' una tortura.
Giramenti di testa, sapore e odore schifoso ecc. pero' per tutta la settimana tu continui a fumare pensando "a che bello" "che figata" e via cosi'.
Dopo una settimana la sigaretta comincia a "piacere" e si "parte".
Poi si da la colpa alla nicotina (dipendenza) ecc. ecc.
 

Stefano_ME30

Guest
#17
Invece mi ero convinto che fosse un meccanismo "cerebrale" e nulla piu' (dimostrazione quante volte si fuma e non ci accorge di farlo).
Morale si doveva "ricreare" il meccanismo iniziale "alla rovescio" della prima settimana.
 

Stefano_ME30

Guest
#18
Punto fondamentale e' non cercare di "smettere" ma continuare a vivere normalmente.
Pero' la mattina, presto, prima di fare qualsiasi cosa (anche andare a fare pipi') bisogna accendersi una sigaretta in bagno, in mutande, davanti allo specchio e fumarsela tutta sana.
Una sigaretta "dura" 5 minuti max 7, bene questi sette minuti saranno un inferno.
Intanto che fumate vi dovete guardare allo specchio e darvi del cretino (quello siete).
 

Stefano_ME30

Guest
#19
Bene se sarete onesti (senza trucchi) dopo 5 giorni (max 7) smetterete di fumare senza accorgervene.
Voi continuerete a vivere il resto della giornata tranquillamente e fumate come e quando volete.
Se siete stati "rigorosi" gia' al terzo giorno vi troverete mezzo pacchetto ancora pieno a fine giornata e dopo 5 arriverete in fondo alla giornata e vi accorgerete che ne avete accesa una sola e non l'avete neanche finita.
 

Stefano_ME30

Guest
#20
Il "meccanismo" e' semplice. Si tratta di fare training autogeno esattamente come quando avete cominciato (per una settimana sigaretta=ottimo) e dopo una settimana di sigaretta=che paxxe il cervello "impara" l'associazione e automaticamente comincia a "trascurare" la sigaretta (protezione dalla sofferenza).
Provare per credere e chi regge piu' di 5 giorni (5 sigarette in graticola) gli offro una pizza.
Pero' dovete essere onesti.

ciao