Come si quotano dei tubi in rame piegati

AlessioOvo

Utente Junior
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#1
Chi sa come quotare dei tubi piegati con una marea di angolazioni e pieghe differenti o conosce qualche testo o manuale che ne spieghi il modo per farlo?
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#2
Diametro interno del tubo (o esterno) e spessore. Oppure indichi il diametro nominale e la pressione nominale a norma. Poi angoli di piega e raggio di piega interno.
 

AlessioOvo

Utente Junior
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#3
Diametro interno del tubo (o esterno) e spessore. Oppure indichi il diametro nominale e la pressione nominale a norma. Poi angoli di piega e raggio di piega interno.
E per le viste? sono costretto ad inserire 5 viste di cui 2 in assonometria perchè se no non riesco ad indicare la distanza tra una piega e l'altra che sono su piani differenti e questa parte la voglio che appoggi sul piano per farlo in proiezione ortogonale. Solo che cosi facendo mi vengono 5 viste come le devo disporre le viste P.O, P.F, P.L, e le altre due viste posso metterle dove voglio sul foglio? devo indicare con delle frecce da dove guardo il pezzo per far capire a chi lo deve fare come moversi ?poi devo scriverci anche di quanto ho ruotato la vista per far appogiare la parte che mi interessa quotare?se si come si indicano queste opzioni?
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#4
E' chiaro che se hai più pieghe su piani differenti , dovrai fare una vista per ogni piega.
Per quanto riguarda l'"ordine" delle viste, io le metterei con la stessa sequenza con cui verrà piegato il tubo.
Se poi hai bisogno di rendere chiara la lavorazione a chi dovrà realizzare il pezzo, potresti mettere in tavola diverse viste con la sequenza di piegatura: tubo con una sola piega, vista su altro piano con la quota di quanto è ruotato rispetto al precedente con la piega successiva etc.
 

Alby189

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 + Autocad
Regione: Marche
#6
Io di solito indico le seguenti info:

- Sezione tubolare

- Raggio di curvatura
- Angolo di curvatura

- Angolo fra diversi piani di piega

- Lunghezza delle parti rette fra i raggi
- Lunghezza delle estensioni delle parti rette

- Dimensioni di massima (per il collaudo in accettazione)

Le misure delle parti rette e delle estensioni (con il comando intersezione) servono a chi programma la curva tubi, allego qualche esempio.
 

Allegati