Come si potrebbe fare. Creazione impronta di uno stampo

sandro.morandotti

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Inventor pro 2010
Regione: Lombardia
#1
Salve ai lettori del forum.
Preciso che sono un neo iscritto al forum e temo di essere un presuntuoso ad aprire una nuova discsussione: se così fosse, chiedo venia. Ma la curiosità è più forte di ogni remora.
Il problema che mi attanaglia è quello di creare, con inventor, l'impronta per uno stampo; a mia disposizione ho il modello del prodotto finale (allego lo stralcio d'interesse in formato step e pdf) ed il mio compito è di creare le due parti dello stampo.

Ho provato in varie maniere, ma non riesco a trovare la rotta per il porto. Prima di aprire la discussione ho eseguito varie ricerche nel forum ma, alla voce stampo/i, non ho trovato nulla.

Spero di non avere contravvenuto a nessuna regola del formun. Preciso solamente che mi sono applicato alla modellazione solida solo da pochi mesi e che mi sto facendo le ossa sulla versione 2008.

Grazie per l'aiuto che potrete darmi
Saluti
 

Allegati

davide75

Utente Senior
Professione: progettista-ing.meccanico
Software: SE-INV-SW-PRO/E-OSD-GBG-ME10-VISUAL NASTRAN 4D-AUTOCAD
Regione: emilia romagna
#2
Se ho capito bene hai il modello del prodotto finale, allora fai cosi:
ti crei due parti distinte A e B (parallelepipedi di dimensioni maggiori del tuo modello ) poi crei un assieme nuovo dove ci metti come prima parte il tuo modello e poi i due parallelepipedi A e B in modo che la faccia grande di oguno sia vincolata con il piano di mezzeria del tuo modello e in maniera tale da fare un "panino" per intenderci ( A-modello-B ).In questo modo tu dovresti avere il tuo modello che non esce dai parallelepipedi.
A questo punto fai due parte derivate.
nella prima tieni A, sottrai il modello ed escludi B
nella seconda tieni B, sottrai il modello ed escludi A

cosi hai le due parti derivate che non sono altro che gli stampi maschio e femmina del tuo modello.

Spero di esseri stato di aiuto.
Se hai la guida del Pruneri questo procedimento è spiegato bene.

ciao
 

dandao

Utente Standard
Professione: scarabocchio con il pc
Software: Catia V5 R20,Geomagic Design 2014
Regione: Marche
#3
Ciao,oltre a quello che ti a detto Davide volevo aggiungere delle cose
Il particolare da te postato a delle linguette in sottosquadro che necessitano di carrelli e un profilo stampo
Quindi secondo me,(non conosco inventor ma penso che il procedimento sia simile x tutti i cad)dovresti decidere la linea di chiusura stampo e poi estrarti le superfici esterne con cui andrai a tagliare le parti come indicato nel post precedente
ti allego 2 prove che ho fatto con le matrici i carrelli e le superfici
N.B Attenzione le prove sono solo x farti capire il procedimento,sono presenti molte parti senza sformo e alcune in sottosquadro e lo stesso stampo si puo concepire in 100 modi diversi
Ciao
 

Allegati

sandro.morandotti

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Inventor pro 2010
Regione: Lombardia
#4
da sandro
a davide
grazie per la risposta solerte; appena mi sarà possibile ti ragguaglierò.
grazie
sandro
 

nikolokotzev

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#5
Se ho capito bene hai il modello del prodotto finale, allora fai cosi:
ti crei due parti distinte A e B (parallelepipedi di dimensioni maggiori del tuo modello ) poi crei un assieme nuovo dove ci metti come prima parte il tuo modello e poi i due parallelepipedi A e B in modo che la faccia grande di oguno sia vincolata con il piano di mezzeria del tuo modello e in maniera tale da fare un "panino" per intenderci ( A-modello-B ).In questo modo tu dovresti avere il tuo modello che non esce dai parallelepipedi.
A questo punto fai due parte derivate.
nella prima tieni A, sottrai il modello ed escludi B
nella seconda tieni B, sottrai il modello ed escludi A

cosi hai le due parti derivate che non sono altro che gli stampi maschio e femmina del tuo modello.

Spero di esseri stato di aiuto.
Se hai la guida del Pruneri questo procedimento è spiegato bene.

ciao
So che questa discussione è molto vecchia ma ho bisogno di avere qualche informazione in più ho creato un solo parallelepipedo perchè devo ottenere uno stampo per formatura sottovuoto, ma mi rimane tutto il materiale in piu sui lati e vorrei sapere come invece ottenere due solidi searati in modo tale da avere il mio stampo bello e pronto... grazie anticipatamente a chiunque mi possa aiutare