• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Come rimuovere un componente ...

NightHawk

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE WildFire 4.0 M050 + MDO
Regione: Marche
#1
in una vista particolareggiata.

Ho un assiemato. un carte che mi copre una parte.

Vorrei fare una vista nell'A2 dove il componente si vede ed una vista paricolareggiata dove il componente non si vede (nello stesso cartiglio)

come devo fare?

Grazie a tutti

Andrea
 

Ozzy

Guest
#2
Devi crearti una rappresentazione semplificata nell'assieme.
Una la chiami con carter e una senza e poi nel disegno puoi richiamarla nel dettaglio che vuoi.
 

NightHawk

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE WildFire 4.0 M050 + MDO
Regione: Marche
#3
Grazie Ozzy....

se PTC ti prendesse come consulente per l'Italia farebbe solo che bene!

Andrea
 

Gnoski

Utente Junior
Professione: Disegnatore e progettista CAD/CAM
Software: Pro-E WF3.0, AutoCad, Rhino
Regione: Carpi (Mo)
#4
Un'altra soluzione potrebbe essere Visualizza-->Visualizzazione disegno-->Visualizzazione componente-->Spegni ??????
 

cletus

Utente Standard
Professione: Disegnatore elettromeccanico
Software: ProE WF5
Regione: Lombardia
#5
Alternativa 3: gestire la visualizzazione del componente con i livelli.

Personalmente la soluz di Ozzy è quella che preferisco.
 

Gnoski

Utente Junior
Professione: Disegnatore e progettista CAD/CAM
Software: Pro-E WF3.0, AutoCad, Rhino
Regione: Carpi (Mo)
#6
Se ho un componente mobile (tipo un pistone) e volessi mettere due viste con due condizioni diverse (in una con il pistone tutto fuori, nell'altra con tutto dentro) come si fa?
Spero di essermi spiegato bene.
Grazie
 

Ozzy

Guest
#7
Alternativa 3: gestire la visualizzazione del componente con i livelli.

Personalmente la soluz di Ozzy è quella che preferisco.
Con il livelli anche.
Anche io preferisco questa via è piu veloce e sono più flessibile e poi spesso mi capita di dover fare le presentazioni di attrezzature con powerpoint,niente di più facile con le rappr.:D

Un'altra soluzione potrebbe essere Visualizza-->Visualizzazione disegno-->Visualizzazione componente-->Spegni ??????
Si anche con quello è fattibile, io uso le rappresentazioni perchè se ho più viste le attivo direttamente con un solo click,con quel metodo putroppo devi selezionare vista per vista, ma è buono anche quello.
 

Ozzy

Guest
#8
Se ho un componente mobile (tipo un pistone) e volessi mettere due viste con due condizioni diverse (in una con il pistone tutto fuori, nell'altra con tutto dentro) come si fa?
Spero di essermi spiegato bene.
Grazie
Assembli due volte il pistone,uno in posizione fuori e uno dentro e poi crei la rappr. fuori e dentro.
Oppure con il componente flessibile.
 

Ozzy

Guest
#9
Grazie Ozzy....

se PTC ti prendesse come consulente per l'Italia farebbe solo che bene!

Andrea
Non so se lo farei, mi piace molto progettare e costruire,penso che fare solo da consulente dopo un pò mi annoierei.
Fare entrambe invece non mi dispiacerebbe.:D
Dopo dovrei fare i campus come faceva ugoa quando era in ptc..
Ma mi sono sempre chiesto che paghe girano..questo si.:p
 

Ozzy

Guest
#11
anche!:D
Ma secondo me le family table vanno usate solo ed esclusivamente per valori dimensionali,non per nascondere le feature.
Già al lavoro sono obbligato a farlo cosi e la cosa mi scoccia parecchio.
 

apple

Utente Standard
Professione: in sviluppo
Software: Spider FreeCell Pro_E
Regione: Lombardia
#12
Nel caso di una gestione di un prodotto base (assieme) dal quale devi ricavare una serie di prodotti derivati, diversi per l'aggiunta o la sistuzione di particolari, lho trovata abbastanza utile. Devo ammettere però, che gestire un assieme con Ft può diventare un pochino ostico.:D
 

Ozzy

Guest
#13
Nel caso di una gestione di un prodotto base (assieme) dal quale devi ricavare una serie di prodotti derivati, diversi per l'aggiunta o la sistuzione di particolari, lho trovata abbastanza utile. Devo ammettere però, che gestire un assieme con Ft può diventare un pochino ostico.:D
Si in un caso come quello descritto da te sono d'accordissimo, anche perchè poi puoi associarlo al pro/program e ti fa una sorta di configurazione di prodotto,non è affatto male,ma come detto è ostico.
Si hanno più possibilità non c'è mai una strada soltanto.
 

Ozzy

Guest
#15
Esatto....Purtroppo, spesso, capita che quelle più corrette, vengano in mente a lavori terminati:mad: Esperienza per i prossimi:)
eh eh lo so, ma purtroppo capita spesso anche perchè i tempi sono brevissimi e perchè comunque il progetto si evolve,quindi ci sono variabili che all inizio non hai considerato.
Ho sempre detto che bisognerebbe fare tutto il progetto iniziale un po alla c.... e poi riprendere bene il tutto ,standardizzardizzandolo piu possibile, ma chi ha il tempo?:D