Come quotare Tubo Curvo?

Maverick83

Utente Junior
Professione: Ingegnere meccatronico
Software: SolidWorks 2008 sp3
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti
Devo fare curvare un tubo come da allegato.
Come fare a quotarlo in modo esauriente per chi me lo deve curvare, alla luce del fatto che è una spline che da la curvatura?
Ho provato a cercare se qualcuno aveva già posto questa domanda, ma non ho trovato niente, spero di non aver riproposto un quesito già trattato.
Cordiali saluti e grazie.
 

Allegati

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#2
Ciao a tutti
Devo fare curvare un tubo come da allegato.
Come fare a quotarlo in modo esauriente per chi me lo deve curvare, alla luce del fatto che è una spline che da la curvatura?
Ho provato a cercare se qualcuno aveva già posto questa domanda, ma non ho trovato niente, spero di non aver riproposto un quesito già trattato.
Cordiali saluti e grazie.
Se partivi da linee e curve e la trasformavi in spline, potevi farlo, ma al contrario no, soprattutto se chi te lo deve piegare, lo deve fare a mano, a meno che tu nella messa in tavola, ti crei linee ed archi che si avvicinano il più possibile alla piega, cosa che avverrebbe nella realtà.

Se chi piega il tubo è una macchina, allora c'è un programma che esporta questo tipo di dati.
 

Maverick83

Utente Junior
Professione: Ingegnere meccatronico
Software: SolidWorks 2008 sp3
Regione: Emilia Romagna
#3
Alla luce di quanto dettomi ho sostituito la spline ricreando la curva con 3 archi tangenti. Quotato come ho fatto, può andare bene per la calandratura?
Cordiali saluti e grazie.
 

Allegati

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#4
Secondo me per realizzare un pezzo del genere ti serve uno stampo. Per poter utilizzare una piegatubi tradizionale dovresti lasciare degli spazi non piegati.

Poi per rendere comprensibile il disegno ad un carpentiere io partirei quotando le lunghezze di arco piegate con il relativo raggio. Della posizione del centro il carpentiere non ne fa nulla, a meno che non si metta a tracciare il pezzo.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#5
Alla luce di quanto dettomi ho sostituito la spline ricreando la curva con 3 archi tangenti. Quotato come ho fatto, può andare bene per la calandratura?
Cordiali saluti e grazie.
Lo dico sempre, a modellare sono capaci tutti, ma poi..

Intanto un consiglio scherzoso:
se tieni alla tua incolumità evita di consegnare in carpenteria un tale "disegno"..:biggrin:

Poi,
che unità di misura usi? Il metro? Per quale motivo? Vuoi fare impazzire l'operatore con tutti quei decimali? Sei alla ricerca di sicuri errori di realizzazione?
In meccanica solo ed esclusivamente millimetri (ed a scendere per meccanica di precisione)!

Prova a pensare se dovessi realizzarlo tu quel pezzo (od anche solo disegnarlo al tecnigrafo), senza averlo mai visto prima, solo sulla base della tua tavola.
Da che parte inizieresti? Da che parte gireresti il foglio per almeno provare ad interpretare quel "disegno"?

Caspita, almeno posizionarlo/orientarlo in modo da avere dei riferimenti rispetto agli assi X e Y.
Ok, non hai tratti rettilinei, ma un po' più "dritto" potresti metterlo. Puoi usare l'estremità del tubo ad esempio, ha un taglio normale no?
I centri di curvatura và anche bene indicarli (possono servire in officina per tracciare una sagoma 1:1 o costruirsi una dima) però almeno che le quote ci siano tutte, da X e da Y. Che gli assi siano posizionati ortogonali/paralleli a qualcosa. Ed indicali gli assi, traccia magari i cerchi di costruzione delle curve. Indica pure l'asse di mezzeria del tubo visto che gli hai riferito anche un paio di quote.
E se hai un percorso di archi questi avranno un'ampiezza, no? oltre al raggio quota l'angolo che occupano, o il loro sviluppo, come fa l'operatore a sapere quanto sono lunghi quei tratti?
Mancano tutte le quote riferite ad ingombri/lunghezze/larghezze, non si riesce a farsi un idea di come possa essere realmente quel pezzo (pensa da operatore meccanico, non da disegnatore CADdotato).
Una carpenteria minimamente esperta ti fa tutto quello che vuoi, ma tu devi far capire quello che vuoi dando delle giuste indicazioni; qui mancano e quelle poche sono alla rinfusa.

Dai, riprova a mettere giù qualcosa di sensato.

Saluti
Marco:smile:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#6
..ah, ora ho visto.
Tu hai semplicemente inserito le quote di schizzo.
Bhè, anche se per SWX è completamente definito per la costruzione del particolare non bastano.

..ah, e poi la mezzeria di un tubolare da 30 (0.03 come dici tu) non può essere 20; vedi che ti incasini con la visualizzazione dei decimali?

Saluti
Marco