Come lavorate in questi casi ?

Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti,
mi chiedevo se TC possiede certe possibilità oppure è sbagliato il nostro metodo di lavorare.

Partendo dal presupposto che tutto ciò che progettiamo non viene cancellato o rinominato.

1) Progetto un componente con un codice prototipo.

2) Il mio componente viene utilizzato anche da alcuni miei colleghi in uffici tecnici distinti e dislocati in siti lontani.

3) Il commerciale mi da l'ok sul prototipo e lo codifico con un 'Save as' per tenere anche lo storico del prototipo.

Adesso mi chiedo come faccio ad avvertire i miei colleghi della codifica del prototipo o se esiste in TC uno strumento per avvertire di quanto accaduto e decidere se sostituire il prototipo con il pezzo codificato oppure no ?

Esiste in TC qualcosa che integrato col gestionale e il workflow faccio una codifica e riversamento nel gestionale, con la possibilità di dare agli utenti se sostituire oppure no il pezzo con quello codificato ?

Dove lavoravo prima, il pezzo sperimentale veniva rinominato e quindi sostituito in tutti gli assiemi in cui entrava...
 
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#2
Ciao Alessandro,

ti rispondo anche se vado OT, io ho usato Pro|Intralink per la gestione dei file di Pro|E, in Pro|Intralink si creava il file e nelle varie proprietà c'era la possibilità tramite un menù a tendina di specificare lo stato di quel determinato pezzo: se era in fase di studio, se era in produzione ecc... considera che era una versione comunque un po vecchiotta, quindi sicuramente quello che chiedi TC sia in grado di gestirlo "alla grande"... :finger:
Il tutto però era gestito all'interno dell'azienda, non so se ora si può creare una rete esterna anche per questo tipo di operazioni, inoltre si dovrebbe "costringere" il fornitore esterno ad acquistare una licenza di TC per poter interagire con voi...

Ciao
P-H
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#3
Ciao Alessandro,

ti rispondo anche se vado OT, io ho usato Pro|Intralink per la gestione dei file di Pro|E, in Pro|Intralink si creava il file e nelle varie proprietà c'era la possibilità tramite un menù a tendina di specificare lo stato di quel determinato pezzo: se era in fase di studio, se era in produzione ecc... considera che era una versione comunque un po vecchiotta, quindi sicuramente quello che chiedi TC sia in grado di gestirlo "alla grande"... :finger:
Il tutto però era gestito all'interno dell'azienda, non so se ora si può creare una rete esterna anche per questo tipo di operazioni, inoltre si dovrebbe "costringere" il fornitore esterno ad acquistare una licenza di TC per poter interagire con voi...

Ciao
P-H
Non sto parlando di stato, ma di nome file.
Facendo un save as, genero un altro file.
Se lo faccio con l'assieme aperto, risolvo il problema sul mio assieme, ma tutti gli altri che lo contengono ?

Esempio :
Ho progettato una nuova cloche.
La mia cloche la utilizzano altri colleghi, anche in intercompany (sedi distaccate).
Ok per inizio produzione e faccio il save as sul mio assieme.
Adesso vorrei che TC inviasse un e-mail o un avvertimento dicendo che il codice X è diventato Y...'Vuoi sostituirlo oppure no ?
Con la programmazione so che si può fare, ma esiste una funzionalità integrata in TC che fa questo e basta solo attivarla o con una licenza aggiuntiva ?
 

UGoverALL

Guest
#4
Ciao Alessandro,
Secondo me, DA NON CONOSCITORE DEL TUO AMBIENTE (quindi potrei dire una castroneria), nel tuo modo di lavorare c'è un qualcosina di sbagliato...
Se progetti un componente e gli dai un codice "prototipo" il tuo componente non dovrebbe essere condiviso con i colleghi, giusto? Dovrebbe essere utilizzato in altri assembly solo quando viene ufficializzato.
Al limite, se è un "prototipo", dovrebbe essere condiviso in altri assembly non ufficiali all'interno di un team ristretto.

Ci sono normalmente 2 modi di "ufficializzare" un modello:
1) Il modello ha un codice generico senza codifica "parlante". per ufficializzarlo metti nell'ALIAS il codice ufficiale e lo rilasci.
2) Il modello ha un codice "parlante" che dice di suo che il modello è ufficiale. Non puoi fare altro che il "save as".
E' possibile far si che venga mandato un advise? A quel che ne so io OOTB, no.
Dovresti customizzare un pochino il Workflow per far si che venga mandata una mail (o interna TC o via outlook) alla lista di distribuzione che dovresti ricavare da un where used.

ciao,
UoA
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#5
Ciao Alessandro,
Secondo me, DA NON CONOSCITORE DEL TUO AMBIENTE (quindi potrei dire una castroneria), nel tuo modo di lavorare c'è un qualcosina di sbagliato...
Se progetti un componente e gli dai un codice "prototipo" il tuo componente non dovrebbe essere condiviso con i colleghi, giusto? Dovrebbe essere utilizzato in altri assembly solo quando viene ufficializzato.
Al limite, se è un "prototipo", dovrebbe essere condiviso in altri assembly non ufficiali all'interno di un team ristretto.

Ci sono normalmente 2 modi di "ufficializzare" un modello:
1) Il modello ha un codice generico senza codifica "parlante". per ufficializzarlo metti nell'ALIAS il codice ufficiale e lo rilasci.
2) Il modello ha un codice "parlante" che dice di suo che il modello è ufficiale. Non puoi fare altro che il "save as".
E' possibile far si che venga mandato un advise? A quel che ne so io OOTB, no.
Dovresti customizzare un pochino il Workflow per far si che venga mandata una mail (o interna TC o via outlook) alla lista di distribuzione che dovresti ricavare da un where used.

ciao,
UoA
Ok, grazie.
Ho capito, serve una personalizzazione.

Per quanto riguarda la tua obiezione....non ho specificato che il prototipo è utilizzabile solo su altri assiemi prototipi o assiemi in revisione...non chiaramente in assiemi rilasciati e quindi in sola lettura.
 

UGoverALL

Guest
#6
Ok, grazie.
Ho capito, serve una personalizzazione.

Per quanto riguarda la tua obiezione....non ho specificato che il prototipo è utilizzabile solo su altri assiemi prototipi o assiemi in revisione...non chiaramente in assiemi rilasciati e quindi in sola lettura.
Personalizzazione: Temo di si... non mi sbilancio su quanto potrebbe essere il disturbo. Ho preso cantonate (vere o presunte... meglio che non vada avanti a commentare :wink:) quando mi sono spinto fuori dal mio recinto.

Ciao