come disegnare un telaio come questo

jordy

Guest
#1
salve ragazzi una domanda che mi sono sempre fatto è questa come disegnare un telaio come quello in immagine, ossia la tecnica migliore per farlo, io farei così:

1) parto dalla base
2) comincio a farmi le parti verticali del telaio

ma quì nascono le noie i piani con angolazione io se dovessi fare una cosa del genere farei così:

1) creo una linea dove devo posizionare il piano
2) creo il piano con angolo/normale ad un piano

a) come asse di rotazione metto la line fatta al piano uno
b) riferimento metto il piano xy o altro piano dimende dalla parte che devo realizzare
c) angolo di rotazione

secondo voi è giusco come procedimento? oppure c'è una soluzione migliore e più facile da fare?

questo è un telaio di riferimento ce ne sono altri molto più complicati ma ne uno inizia con uno semplice il resto vine da solo...
 

Filippo_

Utente Junior
Professione: Disegnatore progettista
Software: Solid Edge, SolidWorks, AutoCAD.
Regione: Emilia Romagna
#3
Scusami per la curiosità, ma che impiego trova quel genere di telaio? mi sembra di vedere delle maniglie nella parte posteriore.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#4

jordy

Guest
#5
si è come dice stefanobruno, ma l'immagine è solo un esempio, vorrei sapere solo il modo migliore per disegnare un telaio tubolare o a sezione rettangolare con le geometrie di esempio dell'immagine, ossia voi come lo disegnereste questo telaio? il mio modo è molto macchinoso e poco precisio, ci sarà un modo più semplice per poterlo disegnare?
 

ferrezio

Moderatore
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#6
salve ragazzi una domanda che mi sono sempre fatto è questa come disegnare un telaio come quello in immagine, ossia la tecnica migliore per farlo, io farei così:

1) parto dalla base
2) comincio a farmi le parti verticali del telaio

ma quì nascono le noie i piani con angolazione io se dovessi fare una cosa del genere farei così:

1) creo una linea dove devo posizionare il piano
2) creo il piano con angolo/normale ad un piano

a) come asse di rotazione metto la line fatta al piano uno
b) riferimento metto il piano xy o altro piano dimende dalla parte che devo realizzare
c) angolo di rotazione

secondo voi è giusco come procedimento? oppure c'è una soluzione migliore e più facile da fare?

questo è un telaio di riferimento ce ne sono altri molto più complicati ma ne uno inizia con uno semplice il resto vine da solo...
fissa uno zero, per esempio un punto sull'asse mediano e coincidente per esempio con l'asse delle ruote.
crea una serie di punti, ogni punto corrisponde ad un nodo del traliccio
crea una serie si linee punto punto, e genere il piano mediano normale alla linee.
crea uno schizzo sul piano e traccia il profilo del tubolare.
questa fase può essere automaticizzare con delle macro o power-copy.

ciao
 

-Mc-

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge / Solid Works
Regione: Emilia Romagna
#7
vorrei sapere solo il modo migliore per disegnare un telaio tubolare o a sezione rettangolare con le geometrie di esempio dell'immagine, ossia voi come lo disegnereste questo telaio? il
dipende molto da cosa devi fare; io progeto anche quesdto tipo di mezzi (se vuoi ti mando una foto per email);
per iniziare, date le normative dei vari regolamenti che prevedono rollbar in un pezzo unico, devi appunto partire dal roll bar; dopodichè, AVENDO BENE IN MENTE LA FORMA del telaio, magari prendendo spunto ad fotografie o schizzi del cliente (tu puoi copiare da un kart cross che ti piace), inizia dal pianale;
è IMOPORTANTISSIMO avere bene in mente che il telaio va costruito, quindi, tenere conto di:
- curve eseguibili della piegatubi
- curve commerciali e raggi
- diametri a regolamento e spessori vari
- esecuzione in officina: ossia + DIME = + COSTO

per altre info contattami.
ciao
p.s. il telaio che vedo in foto fa parte di un progetto venduto su ebay che ho avuto modo di vedere; NON riguarda proto kart cross omologabili.
 

jordy

Guest
#8
non ho dove l'hai vista tu quest'immagine, ma io l'ho trovata con google, ma è solo un esempio quello che ho in mente io è ben diverso da quello ma non sapevo come spiegarlo e quindi ho schiesto a google di cercarmi un'immagine di una cross kart e mi ha dato una serie di immagini e ho preso quella che si vedeva meglio... Grazie per la risposta...
 

jordy

Guest
#9
ragazzi dopo un pò di tempo sono riuscito a trovare e mettere da parte una piccola somma da investire su questo progetto, ieri a scuola ho provato a ridisegnare il tutto lo avevo già fatto tempo fà ma ho perso i file dopo la formattazione del mio hdd esterno, ma non ci sono riuscito... ossia faccio così:
Inserisco manualmente le cordinate dei punto che mi interessano, creo delle linee punto a punto e genero il telaio ma poi creo un piano parallelo ad un punto, mi faccio lo schizzo, e quì nascono i problemi ossia il punto che non ricordo come facevo, sia con il comando costa e sia con il comando loft dando le linee che ho creato come direttrici non me lo fà fare, come mai ho sbagliato qualcosa? chi mi può spiegare? l'altra volta ci sono riuscito e ora non ci riesco più.... grazie per tutti quelli che mi aiuteranno...
 

jordy

Guest
#11
il forum si è svuotato? come mai? prima bastava aprire una discussione che subito ricevevi la risposta ora sono 4 giorni che ho messo la mia discussione e nessuno risponde? mi dispiace perchè il vostro lavoro è fondamentale per gli utenti poco pratici come me....
 

valtic

Utente Junior
Professione: UTM
Software: Autocad - Rhinoceros - Catia V5
Regione: Veneto
#12
Ciao, io farei così...

Creo un solo part come struttura saldata e per ogni traliccio o tubolare quadro chiamalo come vuoi, creo un body, infine mi importo ogni singolo elemento nel drawing...

:rolleyes:
 

jordy

Guest
#13
ciao valtic, e troppo chiederti di spiegarmi il tuo metodo? è la prima volta che mi cimento in una cosa del genere, te ne sarei enormemente grado....
 

jordy

Guest
#15
e il seguito che non riesco a fare lo0 shizzo 3d lo sò fare ma trasformare la semplice linea con il profilo tubolare che non riesco a fare... perchè il comando costa vede un'unica direttrice per eseguire la costa....
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#16
Ragazzi scusate...ma catia schizzi 3d non li fa?
e il seguito che non riesco a fare lo0 shizzo 3d lo sò fare ma trasformare la semplice linea con il profilo tubolare che non riesco a fare... perchè il comando costa vede un'unica direttrice per eseguire la costa....
E lo sweep non c'è? E un generatore di strutture da linee di schizzo con assegnazione automatica di elementi/profili strutturali da libreria nemmeno??
..trovo strano, dovrebbe essere semplicissimo; almeno col software cugino e meno blasonato è pratica comunissima.

Saluti
Marco
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#17
Ciao, io farei così...

Creo un solo part come struttura saldata e per ogni traliccio o tubolare quadro chiamalo come vuoi, creo un body, infine mi importo ogni singolo elemento nel drawing...

:rolleyes:
Ma è un casino immane! Sicuro si faccia così?

Saluti
Marco:smile:
 

cesius79

Utente Standard
Professione: Ingegere Meccanico Junior
Software: Quel che occorre!
Regione: Basilicata
#18
e il seguito che non riesco a fare lo0 shizzo 3d lo sò fare ma trasformare la semplice linea con il profilo tubolare che non riesco a fare... perchè il comando costa vede un'unica direttrice per eseguire la costa....
Allora...io ho disegnato con inventor un braccio di gru (struttura reticolare) e senza l'ausilio di librerie...fatto lo schizzo 3d generavo dei piani (punto e retta) sui quali disegnavo il profilo del tubolare e poi estrudevo...e se lo fa inventor....:mixed:
 

User1

Utente Standard
Professione: Progettista Meccanico
Software: Ancora devo decidere.
Regione: Pianeta Terra.
#19
Ogni progettista utilizza delle metodologie proprie per il raggiungimento di determinati risultati. Considerando che il telaio sarà saldato nella realtà diventando un unico insieme, composto da elementi che potranno essere gruppi di tubi, come quattro tubi che formerebbero una fiancata e che avranno un' angolazione tra loro (primo insieme). Posizionati sul piano che ti interessa nel modulo Part, crea uno Sketch del profilo dei tubolari con le angolazioni che ti interessano e le dimensioni opportune alle tue esigenze, posizionati sul piano ortogonale al profilo, crea una circonferenza che sarà la sezione del tubolare, clic sul comando COSTA e selezioni il profilo che sarà la traiettoria della sezione circolare. Prima fiancata fatta! Stessa procedura per l' altra fiancata per Upper e Lower. Prova e fammi sapere.
 

riccardot5765

Utente Standard
Professione: ingegnere
Software: ProE wf 5.0
Regione: umbria
#20
all'uni per fare ste cose ci facevano usare il comando costa, utilizzando un profilo fatto come wireframe. però ricordo che era davvero una palla dover disegnare sempre ste sezioni ortogonali per ogni tratto.

a questo punto mi sorge una domanda: perchè catia e nx non hanno i pacchetti che hanno rispettivamente solidworks e solid edge? eppure i secondi sono programmi notoriamente di fascia più bassa rispetto ai primi.