Come creare catena portacavi??

Shaba

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Me10 The Best! OSD 19, KeyCreator 13.5, SolidWorks 2017, NX
Regione: Lazio+Veneto
#23
Io ho seguito l'esempio postato da 19marco77 - catena.zip
L'unica cosa che non va bene è che se inserisco la catena su un assieme e do rendi flessibile sottoassieme
Riesco a muovere l'attacco mobile della catena, ma le maglie non si aggiornano
Neanche se faccio Ctrl+B
Ho messo in allegato il mio file
Thanks
 

Allegati

Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#26
fai il tutorial del video
come ho scritto in precedenza io ho sempre gestito le catene portacavi con le configurazioni quindi era questa che posizionava la parte a cui era collegata e non viceversa il movimento della parte che gestiva la catena. questo per due motivi principali: un assieme libero rende più impegnativa la manipolazione dell'assieme perché deve ricalcolare sempre la posizione delle parti (ed è lo stesso motivo per cui ho disabilitato lo spostamento con trascinamento usando invece il comando sposta solo quando serve); l'altro motivo è che in un macchinario mi serve vedere la posizione iniziale, finale e magari una o due intermedie per verificare ingombri o stadi)
questo per dire che ne so poco di quella movimentazione però ad occhio direi che sono fondamentali il tipo di ripetizione e la mobilità della parte contenente lo schizzo di ripetizione
 

Shaba

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Me10 The Best! OSD 19, KeyCreator 13.5, SolidWorks 2017, NX
Regione: Lazio+Veneto
#27
Siccome la catena che mi serve alla fine si muove su 2 assi(e poi ho dei tubi pendenti da simulare) mi piacerebbe approfondire la cosa...
Il tutorial purtroppo non fa vedere quella catena che si vede negli ultimi secondi come è fatta...
Adesso cerco su google vediamo se mi salta fuori qualcosa
Con lo sweep secondo me è un buon compromesso tra dettaglio e leggerezza
Cmq thanks lo stesso ;)
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#28
da quello che ho capito non ha molto di diverso dall'altra a parte che mentre in quella che si vede durante il video (energy chain lower) lo schizzo è interno al suo assieme e quindi i gradi di libertà sono tutti interni (infatti nell'assieme di primo livello è resa mobile), l'altra (energy chain upper) ha lo schizzo di ripetizione creato nel contesto del assieme di primo livello e quindi il sottoasieme ha un grado di libertà che è esterno e sarebbero le relazione dello schizzo (nel sottoassieme) sulle parti a cui è collegato (assieme di primo livello). questo richiede che ad ogni spostamento della colonna debbano essere ricalcolate le relazioni dello schizzo (infatti la catena energy chain upper non è flessibile ma rigida)

spero di essere stato abbastanza chiaro nonostante la ridondanza di alcuni termini
 

Shaba

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Me10 The Best! OSD 19, KeyCreator 13.5, SolidWorks 2017, NX
Regione: Lazio+Veneto
#29
Si in effetti mi rendo conto che questa strada non va bene
La catena è fatta con ripetizioni
Per tenerla leggera io voglio farla come sweep
Ma ho sempre il problema che quando la inseriesco in un assieme come elemento flessibile, si aggiornano le 2 estremita', lo schizzo che genera il percorso, ma purtroppo il 3d sweep che genera il coporo della catena non si aggiorna :/