Comandi vocali per SolidWorks

Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti,
in questi giorni proverò questo programma http://www.xpressosoft.com/ e vi darò le mie impressioni.
Se avete l'occasione anche voi, possiamo scrivere le nostre opinioni in modo da togliere eventuali dubbi per chi fosse interessato all'acquisto.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Vi prego, no! i comandi vocali no!
Non fatemi questo...

... l'aveva già T3 qualche anno fa...
si e lo propagandavano un sacco!!!!
Ma ti immagini dentro un UT con 20 progettisti? Stira, quota, halt, no spetta, porcacc, ehhmmm, smusso 1x45 gradi, ehhh, ma come cazz...., "pronto? Si il cilindro e' corsa 200, stelo magnetico" no maledetto cad! ero al telefono, non dovevi farmi una copia di 200 volte...


Ah ah ah
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#7
Vi prego, no! i comandi vocali no!
Non fatemi questo...
:biggrin::biggrin:
..bè, tutto sommato il nome mi piace, invita alla pausa caffè..

Però dai, in effetti fa sorridere l'idea. Già parlo "normalmente" da solo (o meglio, col PC imprecandogli :smile:) quando lavoro, pure questa ci manca.. immagino le reazioni del mio capo!!

Ricorda l' HAL di 2001.....

E quell'altro (telefilm mi sembra degli '80) che dava comandi vocali al computer iniziando con "cursore" qual'era invece che non ricordo?

E pure SuperCar c'era, dove auto e pilota interloquivano affettuosamente..

@Cuba
non ti infiammare se siamo scettici, è per ridere.
Tu provalo e facci sapere.

Saluti
Marco:smile:
 
Ultima modifica:

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#8
..bè, tutto sommato il nome mi piace, invita alla pausa caffè..

Però dai, in effetti fa sorridere l'idea. Già parlo "normalmente" da solo (o meglio, col PC imprecandogli :smile:) quando lavoro, pure questa ci manca.. immagino le reazioni del mio capo!!
con tutti i "vaff., porkputt., me**a, ca**o" ceh gli mollo, piu' che il "dizionario meccanico" al mio gli dovrebbero mettere il "dizionario medico/ginecologico...!:hahahah:

Ricorda l' HAL di 2001.....

E quell'altro (telefilm mi sembra degli '80) che dava comandi vocali al computer iniziando con "cursore" qual'era invece che non ricordo?
"Automan", dove, nel telefilm anni '80 l'auto del "futuro" non poteva essere che una datatissima Lamborghini Countach... progettata negli anni 70... la lungimiranza di certi designer...:4460:

E pure SuperCar c'era, dove auto e pilota interloquivano affettuosamente..

@Cuba
non ti infiammare se siamo scettici, è per ridere.
Tu provalo e facci sapere.

Saluti
Marco
IBM per tantissimo tempo ha sviluppato sistemi di dettatura e comando vocale, a partire dagli anni '90 (anche per OS/2 WARP) e aveva sviluppato la tecnologia ViaVoice, per dettatura e comando vocale per Pc, con diversi dizioanri per svariati campi, ma sia il training necessario, sia le scarse prestazioni lo hanno relegato sempre piu' al campo "disabili" (un po' come il cambio automatico), visto che una buona stenodattilografa e' capace di meglio (e fa anche tante altre cose...):36_1_15:
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#10
Minkia... io ho il Cambio Automatico...
Se tu seguissi i miei exploit nel forum automotive sapresti come la penso...:wink:

Quello che intendevo e' che fino alla comparsa dei cambi automatici nelle F1, in Italia "cambio automatico" ha sempre visto il connubio con "patente F" (chiedete ai venditori d'auto con qualche anno sulle spalle e vedrete cosa se ne pensava delle campagne per promuovere l'automatico in Italia), mentre in tutto il resto del mondo e' sempre stato visto come una (costosa) comodita' (costosa perche' aumentava sensibilmente i consumo, problema inesistente in paesi come gli USA che hanno il cambio automatico dagli anni '6o e ormai lo mettono anche nelle biciclette...).

Stessa cosa per questi "comandi vocali", sospesi nel limbo da anni e visti piu' come opportunita' per disabili che utiita' d'uso comune (vedi al massimo i cellulari a combinazione vocale) per effettuare dettature e lavori a mani libere (al massimo in ambito militare, dove i manutentori hanno PC wearable con monitor oculare, tastiera al polso e microfino per comandi vocali, per poter consultare i manuali mentre magari sono nella pancia di un B17 e devono trovare quale filo congiungere e quale tagliare).

Con questo, non intendavo assolutamente avvalorare il connubio automatico/ViaVoice=disabile, ma quello che fino a poco tempo fa il mercato (specie in Italia) vedeva come "target" questi due oggetti, salvo poi sdoganarli in maniera opportuna.

Poi, che a me un cambio automatico non piaccia (e che lo trovi completamente inutile in un SUV, quasi quanto reputo inutile il SUV stesso...:tongue: sfido chiunque a disimpantanarsi con un SUV a cambio automatico meglio di me con la mia Fiesta...), questo e' un altro discorso:cool: