Colori RAL

alex64

Utente Standard
Professione: progettista meccanico
Software: SE, Autocad, gbg,SW,NX
Regione: friuli v.g.
#21
Sicuramente a livello virtuale la scheda grafica, il software impiegato ed anche il monitor utilizzato possono falsare effettivamente la visualizzazione.
Diverso è per le vernici reali, che possono dipendere dalla migliore o peggiore qualità dei componenti utilizzati , dall'impianto di verniciatura, e non ultimo, dalla "manina" degli operatori, quando la verniciatura viene eseguita a mano.

ciao
Alessandro
 
Professione: Disegnatore
Software: Solid Edge, Sicad-Top Solid, Autocad
Regione: Emila Romagna
#22
Noi abbiamo molti verniciatori e lo stesso RAL cambia da uno all'altro solo se si cambia la marca della vernice utilizzata. Ovviamente verniciando allo stesso modo (polvere o liquido)

Bye
 

alex64

Utente Standard
Professione: progettista meccanico
Software: SE, Autocad, gbg,SW,NX
Regione: friuli v.g.
#23
...esattamente proprio così, del resto ci si rende conto di queste problematiche solo al lato pratico, essendo appunto la verniciatura oltre che una protezione superficiale anche un componente estetico non indifferente.
 

SEP

Utente Junior
Professione: progettazione meccanica carpenteria di precisione, disegno, e grafica industriale
Software: Solid Edge V17
Regione: Emilia Romagna
#24
scusate ma forse nn mi sono fatta capire bene; abbiamo rilevato delle “grosse differenze” non da monitor al colore ma utilizzando il “color selector” originale Pantone e Ral. Succede ke se un cliente chiede una verniciatura x in Pantone… in realta intendeva Y in Ral. E non mi riferisco a piccole sfumature o gradazioni; cambia radicalmente il colore (esempio da arancio sole diventa arancio scuro)… saluti
 

SEP

Utente Junior
Professione: progettazione meccanica carpenteria di precisione, disegno, e grafica industriale
Software: Solid Edge V17
Regione: Emilia Romagna
#25
poi professionalmente parlando, non fate girare file o discussioni inesatti, approssimativi o non collaudati… ci si crea confusione. (o meglio ancora specificate: non verificate)
 

SEP

Utente Junior
Professione: progettazione meccanica carpenteria di precisione, disegno, e grafica industriale
Software: Solid Edge V17
Regione: Emilia Romagna
#26
Ciao a tutti. Anche io uso quella macro CCS, e difatto funziona così:

esiste una prima macro con la quale puoi:
definire i valori da inserire nel propsseed per le proprietà standard di solid edge
definire le proprietà personalizzate e relativi valori per scriverle nel propseed
puoi definire i materiali da scriver nel material.mtl
puoi definire differenti valori di spessore, fattore neutro e raggio di piega per i materiali da impiegare nelle lamiere
puoi definire tutti i RAL che vuoi (ovviamente la macro ne ha di già precaricati)

Dopo aver compilato il propseed, il material.mt e i ral, una seconda macro di si interfaccia con solid edge nella quale imposti tutte le proprietà, il materiale (e ti aggiorna subito la massa), ti genera lo sviluppo in automatico delle lamiere, se vuoi gli assegni un RAL dal tuo elenco, quindi ti genera lo stile faccia e te lo applica a tutto il pezzo, quindi scrive il ral applicato tra le proprietà personalizzate per richiamarlo nel DFT, altra cosa, ti calcola le dimensioni del pezzo 3D, o del piegato/sviluppato. Ti aggiorna anche l'anteprima del file e se puoi vuoi, puoi usarlo anche come codificatore, per nominare i tuoi file.

se non ti kiedo troppo, puoi allegare delle immagini con qllo ke spieghi? basta fare stampa skermo... ed incolli in word. ringrazio
 

alex64

Utente Standard
Professione: progettista meccanico
Software: SE, Autocad, gbg,SW,NX
Regione: friuli v.g.
#29
poi professionalmente parlando, non fate girare file o discussioni inesatti, approssimativi o non collaudati… ci si crea confusione. (o meglio ancora specificate: non verificate)
Scusa cosa intendi con affermazioni inesatte o approsimative?
Si stava parlando di pratica e teoria ed anni di esperienza in giro per gli stabilimenti serviranno pure a qualcosa.... o forse no?
In ogni caso le tavolozze Ral sono scientifiche e codificate, quindi se un tuo cliente chiede Ral xyz quello è e non può essere confuso.
Se devi ricostruirti fedelmente una tavolozza colori da usare nel tuo cad non esiste altro modo che giocare con R,G,B, tonalità, saturazione ed intensità; infine lucentezza, opacità ecc chiudono il cerchio.
Per ogni Ral mi risulta esistano un equivalente R,G,B con relativi parametri sopra citati.

ciao
 

alex64

Utente Standard
Professione: progettista meccanico
Software: SE, Autocad, gbg,SW,NX
Regione: friuli v.g.
#30
Succede ke se un cliente chiede una verniciatura x in Pantone… in realta intendeva Y in Ral. E non mi riferisco a piccole sfumature o gradazioni; cambia radicalmente il colore (esempio da arancio sole diventa arancio scuro)… saluti
Prima avevo letto frettolosamente il tuo intervento ma credo che si spieghi tutto.
Non è possibile "tradurre" i colori da un sistema colorimetrico ad un altro. Infatti Pantone e Ral sono due sistemi diversi.La ragione risiede nel fatto che ogni sistema colorimetrico ha fissato a suo tempo le proprie regole per la realizzazione di ogni singola tinta e queste ultime che non sono condivise dagli altri sistemi.Dunque la corrispondenza fra sistemi diversi si realizza solo per "colori simili".
Non è infrequente che nel peggiore dei casi non si riesca a trovare colori anche vagamente simili ...e forse questo è il tuo caso.
buona regola è fare delle prove con supporti di materiale diverso ...e farsi firmare una approvazione scritta dal cliente.

ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#31
Un mio cliente molto pignolo per la verniciatura mi ha indicato il colore RAL, la finitura superficiale (in quel caso Bucciato lucido), la marca della vernice e lo spessore minimo di verniciatura. In più ho dovuto fonirgli un campione di lamiera verniciato da archiviare.

Ciao

Francesco
 
Professione: Disegnatore
Software: Solid Edge, Sicad-Top Solid, Autocad
Regione: Emila Romagna
#32
A me hanno kiesto anke d +. Oltre a tutto quello ke t hanno kiesto a te, hanno aggiunto la quadrettatura
 

enrico.pistore

Utente poco attivo
Professione: disegnatore-progettista
Software: pro-e / solid edge
Regione: veneto
#33
chi riesce a dirmi come parametrare le tinte RAL con le impostazioni in "stile faccia" di solid edge v20 per poter modificare il template di partenza?
grazie
enrico
 

intifada

Utente poco attivo
Professione: Designer
Software: Solid Edge
Regione: Emilia romagna
#36

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#39
intendevo dei colori ral piu' attendibili da usare con Solid Edge...visto che quelli postati precedentemente non lo sono troppo :biggrin:
Hai visto se li puoi modificare dandogli il valore RGB?