• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Collegare nr. parte assieme

Mauri.66

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solidworks - Proe WF2
Regione: veneto
#1
Ciao a tutti,
Qualcuno potrebbe gentilmente indicarmi come collegare il nr. della parte singola in un assieme al nr.parte riportato sul cartiglio della tavola tecnica.
Cioè se nell'assieme la parte viene indicata con il nr.1 attraverso la bollatura automatica, come riportare automaticamente tale nr. sul cartiglio.

grazie 1000
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#2
Interesserebbe molto anche a me, ma da quanto ne so non e' possibile. La (solita) assistenza mi ha detto che non si puo' (solo con PDM). Ci fosse qualcuno che ha risolto un problema, una pizza e una birra (o una cena all'agriturismo qui vicino) sono assicurate!!!
 

Mauri.66

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solidworks - Proe WF2
Regione: veneto
#3
Grazie della risposta... peccato comunque io aggiungo un buon Prosecco e dei Marroni:D
 

FR74

Utente Junior
Professione: PROGETTAZIONE
Software: CATIA PRO-E SW
Regione: LOMBARDIA
#4
Mi rendo conto che come soluzione non è un granchè però in questo caso ho aggiunto
una proprietà personalizzata del part che contiene il numero d'ordine (inserisco il
valore direttamente dall'assieme 3d con 'CustomProperties' selezionando la parte
si aprono le proprietà personalizzate della stessa,in questo modo assegno al part
il valore corrispondente alla sua posizione nel feature manager) poi avendo personalizzato
sia la bollatura (in modo che contenga la proprietà personalizzata di cui sopra) sia la
tabella (in modo che la prima colonna contenga il valore della stessa proprietà) ottengo
in automatico la notazione sulla tavola d'assieme.A questo punto avendo personalizzato una
casella del cartiglio collegandola ancora alla stessa proprietà,sulla tavola di ogni
particolare comparirà il numero d'ordine.E' garantita l'univocità del valore d'ordine
ma come dicevo deve essere inserito manualmente ad assieme completato e questo secondo
me penalizza gravemente il metodo.Ci vorrebbe una macro che genera una numerazione con
ciclo n+1 e la inserisce ad ogni giro in una parte.
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#5
Il problema a mio avviso e' un altro.
Nelle mie distinte devo suddividere i normalizzati dai componenti custom e tra questi seguire un "ordine logico" in modo da agevolare la ricerca e la lettura del disegno. Ne segue che e' la tabella che ordina la bollatura e non viceversa. La macro in questione dovrebbe andare a leggere il valore del nomefile (che uso come descrizione) e legarlo al numero di parte tramite una proprieta' personalizzata, magari permettendo un "refresh" in caso di riorganizzazione della tabella.
Ecco, io ho spiegato "cosa" fare. Il problema e' che non so "come":mad: sono completamete a digiun di API e macro e non ho assolutamente il tempo di imparare. Speriamo bene...:D:D
 

FR74

Utente Junior
Professione: PROGETTAZIONE
Software: CATIA PRO-E SW
Regione: LOMBARDIA
#6
Vediamo se ho capito il problema,avendo la necessità di tenere divisi i commerciali dai costruttivi devi riordinare la tabella dei materiali perchè hai la necessità di tenere comunque un ordine diverso nel feature manager? (Quindi non puoi usare l'opzione 'segui ordine di assieme').Nel caso che ho descritto non si crea una gerarchia tra bollatura e tabella nel senso che ognuna conterrà un collegamento alla proprietà personalizzata che chiamiamo 'Numero d'ordine' per intenderci.Di conseguenza questo valore se inserito a mano nelle proprietà dei part è addirittura indipendente dall'ordine del feature manager.Il pezzo che è stato inserito per ultimo può contenere il numero uno nella proprietà 'numero d'ordine'.La macro a cui tu ti riferisci invece dovrebbe lavorare a ritroso dalla tabella dei materiali (leggendo il valore di una casella contenente il nome del part stabilendo un legame tra questo ed il numero d'ordine assegnato dalla tabella sulla base del criterio che stanno sulla stessa riga) alle proprietà del part (assegnando il valore preso dal drawing dell'assieme alla proprietà 'numero d'ordine' di ogni file part contenuti nell'assieme 3d)?
Non sono mai riuscito a creare dei collegamenti che seguono il senso inverso rispetto a quello abituale,è possibile?
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#7
Vediamo se ho capito il problema,avendo la necessità di tenere divisi i commerciali dai costruttivi devi riordinare la tabella dei materiali perchè hai la necessità di tenere comunque un ordine diverso nel feature manager? (Quindi non puoi usare l'opzione 'segui ordine di assieme').Nel caso che ho descritto non si crea una gerarchia tra bollatura e tabella nel senso che ognuna conterrà un collegamento alla proprietà personalizzata che chiamiamo 'Numero d'ordine' per intenderci.Di conseguenza questo valore se inserito a mano nelle proprietà dei part è addirittura indipendente dall'ordine del feature manager.Il pezzo che è stato inserito per ultimo può contenere il numero uno nella proprietà 'numero d'ordine'.La macro a cui tu ti riferisci invece dovrebbe lavorare a ritroso dalla tabella dei materiali (leggendo il valore di una casella contenente il nome del part stabilendo un legame tra questo ed il numero d'ordine assegnato dalla tabella sulla base del criterio che stanno sulla stessa riga) alle proprietà del part (assegnando il valore preso dal drawing dell'assieme alla proprietà 'numero d'ordine' di ogni file part contenuti nell'assieme 3d)?
Non sono mai riuscito a creare dei collegamenti che seguono il senso inverso rispetto a quello abituale,è possibile?
:DESATTO:D
Hai vinto un buono pasto da ritirarsi a cose fatte!

Mo' so' adesso li caXXi...!!!:cool: Neppure io so se e' una cosa possibile o no.:(
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#8
Mi e' venuto in mente che, se non ricordo male, la 2008 permette l'aggiornamento delle proprieta' personalizzate DIRETTAMENTE DA DISTINTA. Quindi dovrebbe essere possibile legare due colonne e le relative celle, una del N. di bollatura e il Part No.
 

FR74

Utente Junior
Professione: PROGETTAZIONE
Software: CATIA PRO-E SW
Regione: LOMBARDIA
#9
Molto interessante,allora forse è possibile.Appena ho un attimo di tempo cerco di verificare se il tipo di oggetto (o il nome della variabile) che rimanda dalla tavola al modello nella versione 2008 è utilizzabile anche nella 2007.In alternativa vorrei vedere anche se è possibile usare excel come collegamento fra 2d e 3d.
 

FR74

Utente Junior
Professione: PROGETTAZIONE
Software: CATIA PRO-E SW
Regione: LOMBARDIA
#10
E' vero che con SW 2008 si possono aggiornare anche le proprietà personalizzate della singola parte anche da tabella (inoltre con la funzione 'numeri articolo - inizio - incremento' si può gestire la numerazione,senza macro,sia da tabella che dal property manager) però non riesco a trovare il comando,che pure ci deve essere,per riordinare il contenuto della tabella.
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#11
ho un'assieme composto da piu' assiemi all'interno di questi assiemi ci sono ovviamente dei singoli files di parte e degli assiemi che formano un particolare.
In distinta vedo solo i i files costruiti come parte unica e non quelli che formano un'assieme e non saprei come fare a richiamarli in distinta.
Ho visto che in distinta c'e' l'opzione con rientranza pero' questa mi segna in distinta anche gli assiemi principali che io non vorrei vedere.

C'e' un modo per mettere in distinta nella posizione in cui voglio un determinato files che sia esso assieme o part?
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#12
come vi dicevo prima
sto trovando molte difficolta nel fare la distinta di un'assieme che contiene parti e assiemi

non riesco a riordinare le varie voci
se in distanta metto solo parti non vedo quei particolari che sono formati da un'assieme.

Ma non e' che una volta creato un particolare tramite assieme devo poi salvare questo assieme come part. ?
Solo che mi sembra che un'assieme salvato come part perda tutte le relazioni con l'assieme e non mi sembra una cosa furba
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#13
Secondo me devi solo mettere "primo livello". I modelli andrebbero creati pensando alle tavole che saranno generate e si dovrebbe utilizzare al 99% l'opzione primo livello.
Le altre opzioni (tipo la rientranza) servono per ottenere buone tavole da modelli paciugati.
Con il drag and drop è possibile anche spostare dei componenti e mostrare la distinta come se facessero parte di un assieme al quale sono in realtà di pari livello (se non ricordo male).
Sono tutti escamotage per togliersi il problema di una modellazione non fatta troppo bene...
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#14
dovro' andare a fare il corso sugli assiemi perche' sto uscendo pazzo.
Ora per fare in modo di far quadrare un po la distinta sto spostando i files dagli assiemi (non vi dico che casino) perche alcuni particolari del gruppo 400 erano assiemati nel gruppo 900
Mi spiego :
ho un'assieme motoriduttore gruppo 400 composto da motore pignone
quando faccio il complessivo del gruppo 400 vorrei far vedere anche la piastra su cui e' montato il motore tale piastra pero' fa parte del gruppo 900 e le viti che lo fissano a tale piastra si trovano sul layout.
Per fare la messa in tavola del gruppo 400 dove vedo parte della piastra a cui e' fissato, le viti che lo fissano ad essa per poterle richiamare sulla distinta come faccio?
Devo partire dal layout e nascondere tutto quello che non mi serve?
Mi trovo in difficolta' nel posizionare i files nei vari gruppi per poi poter fare le messe in tavola degli assiemi.
 

AndreaL

Utente Junior
Professione: Progettista, CAM
Software: SolidWorks,CimatronE,TopSolid
Regione: Bassa mantovana
#15
Mi rendo conto che come soluzione non è un granchè però in questo caso ho aggiunto
una proprietà personalizzata del part che contiene il numero d'ordine (inserisco il
valore direttamente dall'assieme 3d con 'CustomProperties' selezionando la parte
si aprono le proprietà personalizzate della stessa,in questo modo assegno al part
il valore corrispondente alla sua posizione nel feature manager) poi avendo personalizzato
sia la bollatura (in modo che contenga la proprietà personalizzata di cui sopra) sia la
tabella (in modo che la prima colonna contenga il valore della stessa proprietà) ottengo
in automatico la notazione sulla tavola d'assieme.A questo punto avendo personalizzato una
casella del cartiglio collegandola ancora alla stessa proprietà,sulla tavola di ogni
particolare comparirà il numero d'ordine.E' garantita l'univocità del valore d'ordine
ma come dicevo deve essere inserito manualmente ad assieme completato e questo secondo
me penalizza gravemente il metodo.Ci vorrebbe una macro che genera una numerazione con
ciclo n+1 e la inserisce ad ogni giro in una parte.
Ma l' aggiunta della proprietà personalizzata è da fare per ogni particolare o c'è un modo per mettere la stessa proprietà a tutte le parti in una volta sola? Magari...

Cosi si riuscirebbe a mettere nella distinta anche materiale, peso ecc...

Per mettere un numero parte univoco ho visto che si può andare in: ConfigurationManager>Proprietà>opzioni Distinta Materiali>mettere: Nome specificato dall' utente e mettere il numero desiderato. Poi nella tabella, cambia la casella Num. Parte (default) automaticamente con il numero iserito.

Ci vorrebbe una macro ma io non le so fare...
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#16
per le proprieta' ho iniziato ad usare property tab builder (programma di solid works) che ti permette di creare varie configurazioni di proprieta'
Infatti io mi creo la configurazione con le voci comuni tipo nome gruppo , numero commessa , nome macchina ecc singolarmente per ogni particolare andro' a compilare solo il materiale il nome il trattamento ecc insomma le cose specifiche per quel particolare
Questo mi permette di scrivere una volta sola le proprieta' comuni mentre per le proprieta' specifiche apro l'assieme e tramite la tendina lato dx proprieta' personalizzate inserisco le proprieta' specifiche del singolo part. tutto dall'assieme.
 

NSPT

Utente poco attivo
Professione: PROGETTISTA
Software: SOLIWORKS
Regione: LIGURIA
#17
A tale proposito sto elaborando una macro che all'interno di una parte mi assegna tutti quei valori necessari a compilare sia la tabella nel complessivo sia il cartiglio (commessa,cliente,descrizione ect..).
Per quello che riguarda la bollatura ho deciso di utilizzare una proprietà personalizzata in modo sia da non trovarmi sorprese sul cambio del numero di riferimento, sia per poter inserire il numero nel cartiglio (altrimenti non possibile) operazione che facilita in officina il riconoscimento delle diverse parti da complessivo.

Stefano
 

AndreaL

Utente Junior
Professione: Progettista, CAM
Software: SolidWorks,CimatronE,TopSolid
Regione: Bassa mantovana
#18
E' vero che con SW 2008 si possono aggiornare anche le proprietà personalizzate della singola parte anche da tabella (inoltre con la funzione 'numeri articolo - inizio - incremento' si può gestire la numerazione,senza macro,sia da tabella che dal property manager) però non riesco a trovare il comando,che pure ci deve essere,per riordinare il contenuto della tabella.
scusate se riprendo questa discussione.

Ma come si fa?