CoCreate Modelling su Mac

corrado58

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: CoCreate Modelling
Regione: Emilia Romagna
#1
Qualcuno ha provato se OSM funziona su di una macchina virtuale sotto Mac, utilizzando software tipo Paralles o WMWare?
 

Kaji

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD e progettista meccanico
Software: PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta
Regione: Emilia Romagna
#2
Di funzionar funziona, però è altamente sconsigliabile, non chiedermi il perché, so solo che da noi in azienda son fissati con i Mac eppure sono "costretti" a farci usare i PC proprio per l'utilizzo del CAD.
 

corrado58

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: CoCreate Modelling
Regione: Emilia Romagna
#3
Grazie per la risposta. Ma adesso mi hai incuriosito e sono costretto a chiederti il perché è sconsigliabile. Sei costretto investigare .......... non solo per me ma anche per gli altri utenti. Non hai un po di curiosità?
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#4
Ogni cad 3d in virtualizzazione è lento, open gl non è ottimizzato al 100%, in dual boot un altra questione, è come un pc normale.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
Grazie per la risposta. Ma adesso mi hai incuriosito e sono costretto a chiederti il perché è sconsigliabile. Sei costretto investigare .......... non solo per me ma anche per gli altri utenti. Non hai un po di curiosità?
Perche' Modeling non viene distribuito in versione adatta per girare su OSx. Quindi per usarlo in ambiente OSx devi usare un emulatore di windows, al cui interno far girare Modeling. Chiaramente questa procedura genera un decadimento delle prestazioni rispetto ad usare direttamente un pc con windows.

Ora sono io che sono curioso: perche' vorresti usare il mac per utilizzare un applicativo cad?
 

corrado58

Utente poco attivo
Professione: Progettista
Software: CoCreate Modelling
Regione: Emilia Romagna
#6
Troppo lungo spiegare il perché. Sintetizzando è per l'utilizzo che ne faccio viaggiando per lavoro, dove necessito di avere OSM, Me10 ed il PDM. E per la praticità di funzionamento di questi sw occorre uno schermo da 17, dove Mac offre soprattutto vantaggi di peso e durata batterie. E viaggiando, Mac da 10 a 0 a win per stabilità, praticità, durata batterie, dimensioni alimentatori, etc E mi fermo perchè l'elenco può essere estremamente lungo e penoso per win. In ufficio oggi invece utilizziamo solo win come prima si utilizzava unix per queste applicazioni.
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#7
Usalo in dual boot con bootcamp, magari mettendo un HD allo stato solido al posto di quello che hai, vedrai la differenza nel riavvio, ed anche le prestazioni. Da 120 giga lo trovi a 150 euro, e quello che ti resta lo metti in un box da 15 euro e lo usi come hd esterno per i dati.