• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Coclea rototraslatrice

anonto

Utente Junior
Professione: Studente
Software: SW
Regione: Piemonte
#21
Accidenti RS4 assomiglia davvero parecchio a quello reale.
Oggi non ho avuto un attimo di tempo, domani posto la foto con le due coclee impegnate, che ho scoperto essere montate con una differenza di 90° l'una dall'altra (oltre che essere simmetriche).

Purtroppo l'azienda dove lavoro non vuole che pubblichi materiale, quindi non posso postare il video, ma per me è stato affascinante (magari in privato posso mandarvelo ;) )
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#23
mi sembra o nessuna delle due facce della coclea è perpendicolare al fondo? Nella parte centrale della coclea originale una delle due facce (tolti i raccordi) è sempre perpendicolare al fondo e l'altra ha un angolo maggiore di 90°.
Che profilo hai usato per fare il taglio?
Potresti descrivere come funzionano le opzioni del comando sweep per controllare la rotazione o la modifica del profilo?
Quello di CATIA pare decisamente un comando sofisticato
Ciao Marco..

forse l'immagine non rende ma il movimento e perpendicolare al pavimento ruota solo l'elica per poter dare l'angolo al contenitore e svincolarlo..

per quando riguarda la funzione sweep che ho utilizzato, e lungo la superficie di riferimento in questo caso il piano yz, ma avrei potuto utilizzare anche la funzione con la direzione di estrazione fanno la stessa cosa, per le prime 3 spire costante a 10° ho impostato l'angolo iniziale già a 10° costante... per le successive spire riprendevo l'angolo a 0° iniziale e finale 10 15 20° etc .applicando in questo caso una funzione legge di tipo S, cioè che mano mano che avvolge raggiunge il grado finale ed a meta spira si trova metà gradazione, esempio se al finale e 15° a metà percorso e 7.5°

allego immagini esplicativo e modello matematico

ci vorrebbe qualcuno con il Kinematics per la cinematica,, .. io non ho tempo.. sarebbe bello vederlo in movimento

marco posti il video di youtube non riesco ad andare
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#24
Ciao Marco..

forse l'immagine non rende ma il movimento e perpendicolare al pavimento ruota solo l'elica per poter dare l'angolo al contenitore e svincolarlo..
Si, queto mi era chiaro, ma mi riferivo al fatto che hai usato un profilo di sketch con entrambe le facce non ortogonali rispetto al fondo dello scavo.

per quando riguarda la funzione sweep che ho utilizzato, e lungo la superficie di riferimento in questo caso il piano yz, ma avrei potuto utilizzare anche la funzione con la direzione di estrazione fanno la stessa cosa, per le prime 3 spire costante a 10° ho impostato l'angolo iniziale già a 10° costante... per le successive spire riprendevo l'angolo a 0° iniziale e finale 10 15 20° etc .applicando in questo caso una funzione legge di tipo S, cioè che mano mano che avvolge raggiunge il grado finale ed a meta spira si trova metà gradazione, esempio se al finale e 15° a metà percorso e 7.5°
allego immagini esplicativo
Minchia!! Davvero potente.
Io l'altro giorno quando avevo provato a pistolare un po' e per ottenere quel risultato la funzone sweep di SWX è inutilizzabile. Ho dovuto fare un taglio di loft, ma servono minimo 3 sezioni per giro altrimenti con due sezioni sullo stesso piano non segue la curva guida (l'elicoide). Io ne ho messe 4 per giro e su 8 giri non ti passa più a selezionarli uno alla volta e posizionare i connettori di allineamento profilo al posto giusto, ma si fa.
Il vantaggio di usare il loft è quello di poter cambiare forma a ogni profilo profilo di taglio come avviene nella coclea reale. Se ho tempo una di queste sere completo il modello e lo posto.
Con CATIA puoi anche modificare ad ogni step oltre che l'orientamento anche le quote del profilo di sweep? NOn dirmi di no, altrimenti è porprio un catorcio di software e dovrebbero regalarlo con dixan:redface:
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#25
Si, queto mi era chiaro, ma mi riferivo al fatto che hai usato un profilo di sketch con entrambe le facce non ortogonali rispetto al fondo dello scavo.

non ho capito ma è ortogonale al piano comunque


Minchia!! Davvero potente.
Io l'altro giorno quando avevo provato a pistolare un po' e per ottenere quel risultato la funzone sweep di SWX è inutilizzabile. Ho dovuto fare un taglio di loft, ma servono minimo 3 sezioni per giro altrimenti con due sezioni sullo stesso piano non segue la curva guida (l'elicoide). Io ne ho messe 4 per giro e su 8 giri non ti passa più a selezionarli uno alla volta e posizionare i connettori di allineamento profilo al posto giusto, ma si fa.
Il vantaggio di usare il loft è quello di poter cambiare forma a ogni profilo profilo di taglio come avviene nella coclea reale. Se ho tempo una di queste sere completo il modello e lo posto.
Con CATIA puoi anche modificare ad ogni step oltre che l'orientamento anche le quote del profilo di sweep? NOn dirmi di no, altrimenti è porprio un catorcio di software e dovrebbero regalarlo con dixan:redface:
quello che dici tu di utilizzare piu profili lo fa nel loft come in SWX, credo nella sweep che io sappia ruota i profili come spiegato in precedenza..

ma comunque ci sono tantissime opzioni in Catia.. c'e anche la Sweep adattativa.. un casino

ti posto immagine di una sfida fatta tempo fa sull'algomento loft con sezioni diverse qui nel forum

le sezioni in rosso come vedi differenti anche come tipologia potentissimo come comando davvero

scusa l'offtopic anonto :)
 

Allegati

anonto

Utente Junior
Professione: Studente
Software: SW
Regione: Piemonte
#26
Ma figuratevi, e' comunque interessante, e qualcosa mi dice che dovro' imparare catia per poter lavorare sulle coclee.
Dovendo poi fare delle simulazioni con tutti gli oggetti in 3d, da Catia a SWX posso esportare un 3d per poi utilizzarlo su SWX?
O mi conviene fare tutto su Catia (ammesso che sia possibile)?
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#27
Ma figuratevi, e' comunque interessante, e qualcosa mi dice che dovro' imparare catia per poter lavorare sulle coclee.
Dovendo poi fare delle simulazioni con tutti gli oggetti in 3d, da Catia a SWX posso esportare un 3d per poi utilizzarlo su SWX?
O mi conviene fare tutto su Catia (ammesso che sia possibile)?
Ciao anonto.. non conosco SWX ma sono sicurissimo che riesce a fare tranquillamente queste lavorazione .... forse meglio di Catia... in alcuni casi fidati.. e un ottimo prodotto ... studiatelo.. .ne ho sentito e visto sul forum di cose che fa..

catia e molto complesso e macchinoso.. alla fine riesce...

non sono mai d'accordo a passare da un cad all'altro scambio tra iges e step... poi come torni indietro.. .perdi tutto
 

anonto

Utente Junior
Professione: Studente
Software: SW
Regione: Piemonte
#28
Scusa il disturbo RS4, ma mi puoi fare un video o una guida su come ottenere quella coclea?
Sono un assoluto novizio di Catia e non so da dove cominciare