cinghie dentate e pulegge

michele florentino

Utente poco attivo
Professione: ingegnere meccanico
Software: solid edge, catia
Regione: puglia
#1
buongiorno a tutti,
ho scaricato dal sito www.partserver.it, in particolare dall'azienda Berg, una cinghia dentata e due pulegge.

della cinghia dentata, giustamente, mi è stato fornito solo un tratto rettilineo;

come posso fare a creare l'intera cinghia e assemblarla correttamente con le due pulegge cercando di rispettare il cinematismo, poichè devo movimentare il tutto?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
buongiorno a tutti,
ho scaricato dal sito www.partserver.it, in particolare dall'azienda Berg, una cinghia dentata e due pulegge.

della cinghia dentata, giustamente, mi è stato fornito solo un tratto rettilineo;

come posso fare a creare l'intera cinghia e assemblarla correttamente con le due pulegge cercando di rispettare il cinematismo, poichè devo movimentare il tutto?
Per quanto riguarda il rapporto di trasmissione, adesso sono sulla V18 e non posso verificare il vincolo di ingranaggio (ma tu che release stai usando? dovresti indicarlo cosi' ci si capisce meglio). Comunque anche senza scomodare l'ingranaggio, puoi imporre una relazione angolare fra i due alberi da movimentare, relazione che sia un'espressione matematica che leghi i due angoli per un fattore di moltiplicazione pari al rapp. di trasmissione (lo fai dalla tabella variabili).

Inoltre se vuoi rendere la cinghia autoadattante rispetto alle posizioni degli assi, credo che dovresti usare le parti regolabili, ma secondo me invece ti conviene disegnare la cinghia rispetto a suoi centri teorici, e poi usare le superfici risultanti del solido cinghia per posizionare i tenditori.

Se sei sulla V20, hai la funzione "ricerca obbiettivo" che ti permette di definire una sviluppo cinghia e trovare di conseguenza le posizioni dei centri delle pulegge.
 

Allegati

Ultima modifica:

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#3
Ma come fai a movimentare la cinghia?
La cinghia, in SE, è un corpo rigido e pertanto se le pulegge girano lei rimane fissa.
A suo tempo Be_On_Edge aveva fatto una esercitazione sulle cinghie. Dovresti cercare sulla sezione solid edge.
Ad ogni modo puoi crearti la cinghia usando la geometria di base delle pulegge.
Ricorda che ti conviene disegnare una cinghia semplificata altrimenti ti trovi un file enorme che ti rallenta la macchina.
 

michele florentino

Utente poco attivo
Professione: ingegnere meccanico
Software: solid edge, catia
Regione: puglia
#6
io uso la versione 20.

pensavo di poter ricreare il cinematismo, ma giustamente creando la cinghia come un corpo rigido, questo non è possibile.

io non sono espertissimo e mi spieghereste come attivare e come usare la funzione "ricerca obbiettivo"

io non posso modifiacre nè l'interasse nè il diametro delle pulegge, devo solo adattare la cinghia alle due pulegge
 

Antonio Aletta

Utente poco attivo
Professione: Studente in ingegneria meccanica (laurea specialistica)
Software: solid edge 20
Regione: campania
#7
Per quanto riguarda il rapporto di trasmissione, adesso sono sulla V18 e non posso verificare il vincolo di ingranaggio (ma tu che release stai usando? dovresti indicarlo cosi' ci si capisce meglio). Comunque anche senza scomodare l'ingranaggio, puoi imporre una relazione angolare fra i due alberi da movimentare, relazione che sia un'espressione matematica che leghi i due angoli per un fattore di moltiplicazione pari al rapp. di trasmissione (lo fai dalla tabella variabili).

Inoltre se vuoi rendere la cinghia autoadattante rispetto alle posizioni degli assi, credo che dovresti usare le parti regolabili, ma secondo me invece ti conviene disegnare la cinghia rispetto a suoi centri teorici, e poi usare le superfici risultanti del solido cinghia per posizionare i tenditori.

Se sei sulla V20, hai la funzione "ricerca obbiettivo" che ti permette di definire una sviluppo cinghia e trovare di conseguenza le posizioni dei centri delle pulegge.
Salve. Sono molto interessato a questo comando. Gentilmente potresti spiegarmi in modo semplice come usarlo per disegnare una cinghia che colleghi due pulegge?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Salve. Sono molto interessato a questo comando. Gentilmente potresti spiegarmi in modo semplice come usarlo per disegnare una cinghia che colleghi due pulegge?
Non credo funzioni in ambiente assembly, e' una funzione disponibile in ambiente schizzo. Comunque dovrebbe essere spiegato abbastanza bene nell'help del programma, adesso sto lavorando con la V18 per cui non posso andare a vedere.

ciao.
 

Antonio Aletta

Utente poco attivo
Professione: Studente in ingegneria meccanica (laurea specialistica)
Software: solid edge 20
Regione: campania
#9
Alla fine ho risolto utilizzando due schizzi e la funzione protrusione di scorrimento.. Uno schizzo per la sezione ed uno per il percorso.
Non è molto elegante ma almeno ha funzionato.