cinematismi e doppie configurazioni

david68

Utente Junior
Professione: ingegnere
Software: pro/e
Regione: toscana
#1
salve
avevo gia fatto la domanda prima che riaggiornaste il sito ma non avevo visto la risposta.

con uno sketch composto da diverse curve voglio simulare un cinematismo ti po quadrilatero articolato. fisso la lunghezza delle curve che lo compongono e vario l'angolo tra due bracci per vedere come si comporta. Geometricamente è possibile che esistano due possibili configurazioni dati i valori delle lunghezze e degli angoli ma solo una è coerente con la situazione da cui io parto. Eppure ogni tanto rigenerando il programma sceglie la configurazione 'errata' senza alcun apparente criterio. Sapete se è possibile forzare una configurazione geometrica piuttosto che un altra quando ve ne sono più di una possibile con i valori delle quote?

grazie

David
 

mamobono

Utente Standard
Professione: resp.uff.tec.
Software: proeWF4+Intralink3.4
Regione: monte Rosa
#2
ciao

io cercerei di risolvere il problema creando una relazione dove impongo ad una variabile ( es 1 angolo del quadrilatero ) dei limiti entro i quali variare

prova

ciao
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#3
Lo sketch non è fatto per queste cosa, ti consiglio di usare il Mechanism.
 

david68

Utente Junior
Professione: ingegnere
Software: pro/e
Regione: toscana
#4
mamobono scrive:
io cercerei di risolvere il problema creando una relazione dove impongo ad una variabile ( es 1 angolo del quadrilatero ) dei limiti entro i quali variare

in un quadrilatero di solito ho che le lunghezze bracci e un solo angolo sono 'variabili' quindi gli altri angoli possono essere quote ref. E' possibile limitare una quiota ref?


prof. scrive:
Lo sketch non è fatto per queste cosa, ti consiglio di usare il Mechanism.

cosa è il mechanism?

grazie

david
 

matte79

Utente Standard
Professione: Mobilizzazione Mouse
Software: ProE-Catia V5-Think design
Regione: Emilia Romagna
#5
mechanism è il modulo di proe per simulare cinematismi.
Consente anche qualche analisi applicato al modulo BMX (es di ottimizzazione o fattibilità) sulla base di variabili stabilite a priori.
Unico limite di tale sistema è che ragiona body to body
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#6
Se crei quattro parti nella quale ci sono dei semplici sketch che schematizzano i componenti, le assembli in assieme usando le connessioni (pin, cilindro, corsoio etc. etc.) invece dei vincoli, deficinisci il valore di rigenerazione di una connessione ed eventuali limiti. Puoi poi andare in Mechanism (Applicazioni > Meccanismo) definire un servomotore, impostare un analisi (tempo iniziale e finale), riprodurla, fare un filmato, misurare posizioni, velocità ed accelerazioni dei corpi, tracciare le loro traiettorie, creare il loro inviluppo del movimento e fare verifiche di interferenza. Non vedo tanti limiti in questo modulo piuttosto che utilizzare lo sketch.
Inoltre se hai l'Advanced Assembly (AAX) uoi usare anche gli scheletri cinematici.
Saluti.