• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

chiarimenti su powershape

cingolo

Utente Junior
Professione: disegnatore progettista
Software: Creo Elements/Pro (Pro/engineer), Autocad Mechanical
Regione: italia
#1
salve a tutti! sul lavoro utilizzo 3 cad diversi autocad cocreate e proe, mi stò interessando a powershape ma ho ancora dubbi riguardo:
1) powershape è gratuito anche a scopo lucrativo?
2) esistono librerie normalizzate?
3) la modellazione 3d è in stile proe o cocreate (con o senza albero delle feature)?

grazie a chi mi risponderà
 
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#2
salve a tutti! sul lavoro utilizzo 3 cad diversi autocad cocreate e proe, mi stò interessando a powershape ma ho ancora dubbi riguardo:
1) powershape è gratuito anche a scopo lucrativo?
2) esistono librerie normalizzate?
3) la modellazione 3d è in stile proe o cocreate (con o senza albero delle feature)?

grazie a chi mi risponderà
Ciao,

1) powershape-e è solo per uso privato e didattico, non per fini di lucro;
2) Avevo una vecchia versione ma non c'erano librerie, puoi comunque usare un convertitore per importare file neutri come .step o .iges;
3) E' un potente modellatore superficiale, non lo uso però da anni, mi sembra che sia senza albero delle features un po' come cocreate per intenderci...

Ciao
P-H
 

cingolo

Utente Junior
Professione: disegnatore progettista
Software: Creo Elements/Pro (Pro/engineer), Autocad Mechanical
Regione: italia
#3
grazie mille per avermi risposto :finger:
purtroppo a causa di un bug in proe che fa rallentare il processo di messa in tavola stò pensando di passare ad un altro sistema cad, sul lavoro dispongo di autocad cocreate e proe. penso che utilizzerò cocreate perchè stanno arrivando lavori molto importanti che non possono subire slittamenti a causa della lentezza del software anche su assiemi piccoli (esempio biella manovella):frown:.
 

Mauri:66

Utente Standard
Professione: Progetti per Pressofusi Al
Software: SolidWorks 2011- Creo 2.0 -Catia V5
Regione: Veneto
#4
Ho iniziato diversi anni fa con la vers.2.7, se si tratta di superfici va bene , ma se devi lavorare in solido e fornire dei non nativi chiusi ad hoc ( e non parlo di semplici cubilotti)lascia perdere. Con soliworks piuttosto che proe la vita è cambiata.
Nulla da dire invece su powermill che è il vero cavallo di battaglia della Delcam
 

ISCMLC

Utente Junior
Professione: Spero di scoprirlo fra un pò
Software: PowerShape - PowerMill
Regione: Marche
#5
Ho iniziato diversi anni fa con la vers.2.7, se si tratta di superfici va bene , ma se devi lavorare in solido e fornire dei non nativi chiusi ad hoc ( e non parlo di semplici cubilotti)lascia perdere. Con soliworks piuttosto che proe la vita è cambiata.
Nulla da dire invece su powermill che è il vero cavallo di battaglia della Delcam
Confermo. Con superfici si modella bene, per i solidi con il nuovo kernel di parasolid i miglioramenti sono notevoli già da questa versione (8.2.14).
Per il momento il motore è secondario, ma a quanto sembra per la versione 2010 (dicembre\gennaio) diventerà primario.
 

Il marangon

Utente Standard
Professione: Modellista cad cam, modelli per fonderia, stampi per temoformatura e composti
Software: Rhinoceros - Solid Works - Power Mill
Regione: Friuli
#7
Cioa,
è un po' di anni che non lo uso e quando l'ho fatto lo feci per poco ma lo misi subito alle strette.

Mi era capitato di modellare una valvola per condutture idriche (parliamo di un 12 pollici) partendo da dei 2 2d datimi dal cliente, le difficoltà che ho incontrato sono state insormontabili. Non mi serviva grande precisione ma delle superfici decenti (tanto dovevo fare modelli da fonderia..) ma i risultai sono stati pessimi. Confrontatomi poi con i tecnici Delcam hanno ammesso i limiti del programma che me lo vendettero come oro colato. Ora con le ultime versioni non so se le cose sono migliorate o meno ma la mia esperinza è stata pessima.
 

fabry126

Utente Junior
Professione: modellazione 3D
Software: Alias Studio-CimatronIT_E-Pixform-Delcam
Regione: Italia
#8
Concordo con tutto quello che dici .....ho la versione 2010 di POWERSHAPE ma uso CimatronE ...e Alias nella modellazione per il cam POWERMILL invece tutto OK
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#9
PowerShape è un cad tribrido (solidi superfici e stl) in grado di risolvere molte problematiche legate alla modellazione della singla parte.
Ha una caèacità incredibile nel riparare modelli di pessima qualità e di creare un solido
Da poco ha iserito il modellatore Parasolid( per mia felictà visto ke per gli assiemi uso ug da 15 anni) ed ha risolto in modo interessante i problemi che aveva con i solidi.
Sulle superfici a mio parere è sempre stato un prodottone
trovo strano che non si possa riuscire a realizzare un oggetto........
La versione E è quella free le altre aime si pagano ...e anche salate.....
dove era davvero lacunoso era sui solidi ed era difficile creare un file parasolid pulito