challenge 3 - sharp blending

Strumpf

Utente Standard
Professione: progettazione meccanica, industrial design, reverser engineering...
Software: SolidWorks, Rhino, NX
Regione: Veneto, Schio - (VI)
secondo il mio personalissimo pensiero il thread "chi sarà il migliore" sta uscendo fuori i binari.
Gli esempi proposti sono sbagliati perchè l'obbiettivo e quello di ottenere un risultato nella maniera più veloce e nella maniera più semplice possibile, ora postare degli esempi dove vengono mostrate matematiche prive di significato senza spiegare a cosa serve e sopratutto imponendo anche il modo di farlo, ad esemipo creare con una sola superficie, non usare questa funzione per far questo ... perchè? così facendo non si mostra quale CAD sarà il migliore ma mostra solo che chi propone di fare la sfida propone di farlo nella maniera che a lui fa piu comodo .... secondo me uno non puo proporre di fare un paragone dicendo vediamo chi arriva prima a genova partendo da roma .. io con la barca tu con la macchina ... però VIA MARE!! .. uno dovrebbe proporre una cosa tipo ho un problema di questo tipo per risolverlo io uso questo CAD che mi permette di fare questo facendo questi passaggi ed impiegandoci questo tempo voi come fareste ? ... secondo me questa sarebbe una bella discussione.
saluti
concordo, tranne importanza della geometria, perche non ci ne frega (in ns. casi qui) a cosa servira, ma sapiamo che prima o poi tale geometria capita nel lavoro e quindi per fare un esempio veloce, si fa cosi.
Pero e scoretissimo impore di utilizare questa feature piutosto che quella e importante risultato e eventualmente il tempo/impegno che ci si mete
 

Stefano_ME30

Guest
secondo il mio personalissimo pensiero il thread "chi sarà il migliore" sta uscendo fuori i binari.
Gli esempi proposti sono sbagliati perchè l'obbiettivo e quello di ottenere un risultato nella maniera più veloce e nella maniera più semplice possibile, ora postare degli esempi dove vengono mostrate matematiche prive di significato senza spiegare a cosa serve e sopratutto imponendo anche il modo di farlo, ad esemipo creare con una sola superficie, non usare questa funzione per far questo ... perchè? così facendo non si mostra quale CAD sarà il migliore ma mostra solo che chi propone di fare la sfida propone di farlo nella maniera che a lui fa piu comodo .... secondo me uno non puo proporre di fare un paragone dicendo vediamo chi arriva prima a genova partendo da roma .. io con la barca tu con la macchina ... però VIA MARE!! .. uno dovrebbe proporre una cosa tipo ho un problema di questo tipo per risolverlo io uso questo CAD che mi permette di fare questo facendo questi passaggi ed impiegandoci questo tempo voi come fareste ? ... secondo me questa sarebbe una bella discussione.
saluti
quoto tutto.
:)
 

MoldKiller

Guest
Io penso che l'utilità di certe "sfide" che poi sfide non sono, in quanto nessuno vince un premio, sta nel fatto che uno può rendersi conto di quali siano le potenzialità di un CAD rispetto ad un altro in certe situazioni.
E' anche giusto dire "possibilmente utilizzando tot funzioni", ma non deve essere vincolante. Se per fare una cosa di tutti i giorni riesco ad utilizzare una funzione sola è fondamentale, ma se questa cosa capita una volta all'anno ci si può tranquillamente passare sopra (l'importante è riuscire a farla)!
Certo il CAD che utilizza una funzione veloce ci fa una figura migliore ma l'importante è il risultato.

Comunque nel lavoro due cose sono importanti:
Riuscire a farlo e nel meno tempo possibile.
Quindi se per arrivare in fondo alla sfida è fondamentale ottenere un risultato, a parer mio vince chi lo ottiene nel modo più veloce!
E' sbagliato però dire "non hai fatto come dicevo io"!

Ciao
 

MoldKiller

Guest
giusto, ho verificato bene il comando; posso impostare due guide; per fare come hai fatto tu devo fare a monte una costruzione geometrica che prende un po' più di tempo rispetto alla sola features che hai usato tu
Ammetto di essere stato un Strxxzo, in quanto ero quasi certo che ThinkDesign non aveva la funzione adatta!:)

Dovevo recuperare dalla sfida precedente (dopo tutto anche Tu eri andato sul sicuro)! :D:D

Ciao
 

thinkID70

Guest
Ammetto di essere stato un Strxxzo, in quanto ero quasi certo che ThinkDesign non aveva la funzione adatta!:)

Dovevo recuperare dalla sfida precedente (dopo tutto anche Tu eri andato sul sicuro)! :D:D

Ciao
No, assolutamente no, non sono andato sul sicuro; più o meno so cosa possono fare i vari cad ma non nello specifico...Nel caso di solidworks lo conosco meglio di altri, ma è un caso... :)
 

thinkID70

Guest
OK, vediamo di riportare il thread su temi maggiormente costruttivi senza lasciandi perdere le "sfide" all'ultima features che lasciano il tempo che trovano...

Lancio un argomento piuttosto vasto: Reverse Engineering
Mi piacerebbe vedere come lavorano i vari cad.

Grossomodo io lavoro in questo modo

1 - se l'oggetto lo permette preferisco lavorare dissezionando il modello in varie parti e facendo un fitting delle varie superfici: piani, superfici patch ecc. Poi estendo, trimmo e ricostruisco la superficie mettendo i raccordi alla fine.

2 - Quando il pezzo è freeform utilizzo una seconda tecnica: praticamente disegno delle linee interpolate sulla mesh modellando "a tela di ragno" fino a ricoprire l'intero oggetto

3 - L'autopatch secondo me è una tecnica che non serve a nulla; non ha senso avere un modello stracolmo di micropatch ingestibili...

Il video in allegato mostra un carter STL (pezzo naturalmente meccanico) sul quale ho estratto i teorici dei raggi, o linee di carattere. Queste linee servono per dissezionare il modello nelle varie parti e procedere come indicato nel punto 1. Direi che per il momento possiamo fermarci a questa prima fase...se c'è interesse possiamo andare avanti

note puramente tecniche: in thinkdesign le superfici provenienti dal reverse integrato sono completamente associative pertando posso rimodellare spostando i vari CV


http://www.superfici3d.it/character_line.wmv
 
Ultima modifica: