CGR in Drafting

kernel03

Utente Junior
Professione: Disegnatore-Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Campania
#1
Ciao a tutti.
Ho un problema con la messa in tavola di un assembly.
Alcuni componenti del mio assy sono dei CGR senza matematica, quando creo una vista non riesco a visualizzare i CGR.
C'è un modo per risolvere il problema?
Oppure i componenti in formato CGR non possono essere usati in un drawing?
Mi servirebbe solo visualizzarli nelle viste,non li devo quotare.
Vi ringrazio anticipatamente.
Ciao
 

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
#2
Tools/options/mechanical design/drafting
vai nel tab view ed alla voce 'view generation mode' seleziona cgr, come da immagine.
 

Allegati

kernel03

Utente Junior
Professione: Disegnatore-Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Campania
#3
Grazie mille.
nel frettempo provando le varie opzioni avevo tovato la soluzione...
Cmq ti ringrazio
a presto.
ciao
 

the night flyer

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere
Software: CATIA V5
Regione: Toscana
#4
Mi succede di avere GROSSI problemi a lavorare su 2D di complessivi diciamo così..pesanti. Si tratta di 5 viste (con in totale due o tre sezioni strappate al loro interno) su un foglio A0 (una sola sheet) di un complessivo composto da poche centinaia di pezzi (un motore automobilistico per intenderci :cool: ).
Mi trovo in difficoltà perchè non si riesce a metter giù le viste (in modalità esatta altrimenti non si riescono a metter le quote) e comunque quotare diventa una cosa lentissima. Di fare una sezione non se ne parla, si vede solo una croce rossa :), se fai una modifica insignificante al 3D (anche solo nascondere un piano) devi aggiornare tutto e non vi dico la pazienza che ci vuole...:mad:
La release è la 17, il Pc è un IBM di qualche anno fà del quale non ho tutte le caratteristiche ma in linea di massima ha un processore Pentium da circa 3Ghz, 2Gb di RAM (non ricordo hard disk e scheda video ma non so se sono così importanti ai fini di quello che mi succede). Ho provato a fare la stessa cosa su una macchina più moderna con un Pentium Dual core Duo e 4Gb di RAM ma le cose non migliorano molto.
Secondo voi sono io che mi sono perso qualcosa o è proprio CATIA che non riesce a lavorare velocemente in 2D quando "sotto" c'è un 3D un pò pesante?
Nel secondo caso mi chiedo chi progetta AEREI ed usa CATIA su che tipo di PC lo fanno girare...HAL-9000 ??? :eek:

Ciao a tutti e grazie per le eventuali risposte
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#5
hai provato a settare le proprietà della vista, per esempio ad eliminare le linee nascoste, gli assi ecc. potresti anche settare che gli oggetti iù piccoli di un cm (per esempio) non vengano proiettati e cosi via ...
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#6

torniaccio

Utente Standard
Professione: Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
Software: CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit
Regione: Lazio
#7
kernel, se la soluzione che hai trovato è diversa da quella proposta ... perchè non la condividi anche con noi?
Grazie anticipatamente.
Comunque, per i CGR puoi anche adoperare la modalità approssimata che oltre a quella suggerita da barfalus, consente anche le sezioni.

Ciao e fatti sentire.
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#8
kernel, se la soluzione che hai trovato è diversa da quella proposta ... perchè non la condividi anche con noi?
Grazie anticipatamente.
Comunque, per i CGR puoi anche adoperare la modalità approssimata che oltre a quella suggerita da barfalus, consente anche le sezioni.

Ciao e fatti sentire.
Quoto e stra-quoto Toniaccio in tutto. Sia nella modalità approsimativa (in un vecchio post me l'aveva suggerita prorio lui) e sia nel condividere con tutti una soluzione alternativa. bye:)
 

kernel03

Utente Junior
Professione: Disegnatore-Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Campania
#9
Ciao ragazzi.
La soluzione che avevo trovato è quella che gentilmente mi suggeriva l'amico barlafus.
niente di nuovo.

P.S.
Cmq da oggi in poi saro' piu presente sul forum, e cerchero' di condividere con voi anche le mie soluzioni, sperando possano essere utili a tutti, anche perche voi mi avete risolto tate problematiche in questi anni che bazzico sul forum.
Grazie e presto
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#10
Riattivo questa discussione non trovando risposta in altre sempre in riferimento ai CGR.
Allora: ho un file salvato in CGR e con la stessa procedura descritta in questa discussione ho creato delle viste e delle assonometrie senza alcun problema. Non riesco però a generare delle sezioni (problema aggirato creando, salvando ed importando sezioni fatte nel Produt) e qui vi chiedo se ci sono delle strade più brevi per risolvere la questione.
Altro quesito: nella creazione di viste contenenti dei fori, questi non vengono "sentiti" dal sistema come tali pertanto non è possibile quotare il loro
diametro oppure inserire anche solo manualmente gli assi del centro oppure ancora non risco a quotare l'interasse tra 2 fori.
Qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema ed ha trovato una soluzione?
Ringrazio anticipatamente tutti coloro che riescono ad aiutarmi.
Salutammo
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#11
mi ricordo che se hai delle viste di File-CGR non puoi quotare, sei obbligato a passare alla modalita completa.

Penso che le altre problematiche siano legate in qualche modo a questa restrizione.

Che versione, sp e hotfix utilizzi?
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#12
Ciao Falonef e scusami se ti rispondo solo ora ma sto lavorando in trasferta e non ho la possibilità di comunicare con il mondo.
Ho concluso le tavole che dovevo fare aggirando il problema.
Per quanto riguardo il pc non so darti le informazioni perchè non è mio ma dell'azienda. Il so è windoz 7, sono pc iperprotetti e ipercontrollati con licenze flottanti.
Grazie comunque.
Salutammo
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#13
Ciao Falonef e scusami se ti rispondo solo ora ma sto lavorando in trasferta e non ho la possibilità di comunicare con il mondo.
Ho concluso le tavole che dovevo fare aggirando il problema.
Per quanto riguardo il pc non so darti le informazioni perchè non è mio ma dell'azienda. Il so è windoz 7, sono pc iperprotetti e ipercontrollati con licenze flottanti.
Grazie comunque.
Salutammo
e come hai aggirato il problmea?

anche se un pc é iperprotetto non misembra difficile e ninte di male spare quale versione e sp di cv5 si utilizza
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#14
Il pc sul quale lavoro ha win 7 64Bit s.p.1
Catia è R19 s.p.9 hotfix 40

Il problema l'ho aggirato facendo le sezioni, come ho già detto, nell'assembly design, con la funzione "sezioni" nella paletta di "Space Analysis" e l'ho esportata in part design.
Nel drawing ho importato la sezione come "vista" ed abilitando nelle proprietà "wireframe".

Per la vista in pianta ho usato la classica vista "approssimata" e per i cerchi, per i quali mi occorreva quotare il loro centro, li ho ricreati sovrapponendo un cerchio per 3 punti.

Grazie ancora.
Salutammo
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#15
ma é una soluzione molto macchinosa e con il rischio di ritrovarti dei problemi al momento di modifiche e vari aggironamenti