Cerco "aspetti" nuovi per reti e sup. zincate ..

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#21
io invece voglio realizzare un asola...[/I]
In questa cartella ci sono degli esempi di stencil in bianco e nero.
C:\Program Files\SolidWorks Corp\SolidWorks\data\images\shaders\surfacefinish\
Per la manipolazione devi andare nel tab mappatura.
Per aggiungere questa texture asola da te create in bianco e nero devi andare nella posizione come mostrato dalla immagine che allego.
Sappici dire come andrà a finire questa nuova tua avventura nel mondo del rendering.
 

Allegati

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#22
Io farei il pezzo con le asole (il file pesante per intederci), lo salverei come file .step e lo riaprirei senza riconoscere le funzioni.
In questo modo avresti la geometria corretta ma con un file che non pesa niente.
Rimane solo il problema che ad ogni eventuale modifica corrisponde la ripetizione del processo di export-import.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#23
Io farei il pezzo con le asole (il file pesante per intederci), lo salverei come file .step e lo riaprirei senza riconoscere le funzioni.
In questo modo avresti la geometria corretta ma con un file che non pesa niente.
Rimane solo il problema che ad ogni eventuale modifica corrisponde la ripetizione del processo di export-import.
Beh che dire, il mondo è bello perchè è vario...
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#24
Beh che dire, il mondo è bello perchè è vario...
:confused: Non ho capito se la varietà è ben vista o meno...
Io di solito modello in SW e renderizzo in Cinema 4. Non ho mai approfondito più di tanto le mappature in SW proprio per questo motivo. Non credo molto nel rendering di SW e quindi preferisco disegnare i corpi come realmente sono in modo da evitare di ripiegare con strane alchimie alle mancanze del modello.
Comunque il problema di base è secondo me nel fatto che la maggior parte dei modellatori vanno nei casini quando devono affrontare simili ripetizioni geometriche. Non sarebbe male se anzichè aggiungere nuove stupidate ad ogni release, si dedicassero a risolvere quelli che sono i veri problemi degli utenti.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#25
:confused: Non ho capito se la varietà è ben vista o meno...
Io di solito modello in SW e renderizzo in Cinema 4. Non ho mai approfondito più di tanto le mappature in SW proprio per questo motivo. Non credo molto nel rendering di SW e quindi preferisco disegnare i corpi come realmente sono in modo da evitare di ripiegare con strane alchimie alle mancanze del modello.
Comunque il problema di base è secondo me nel fatto che la maggior parte dei modellatori vanno nei casini quando devono affrontare simili ripetizioni geometriche. Non sarebbe male se anzichè aggiungere nuove stupidate ad ogni release, si dedicassero a risolvere quelli che sono i veri problemi degli utenti.
Il discorso è articolato.
Si spazia dal kernel, ai costi di licenza, alla pigrizia delle singole persone e chi più ne ha, più ne metta.
Andiamo per punti :
1) Tutti i modellatori parametrici e qui neanche quelli di fascia alta si salvano, soffrono tempi alti sulle grosse ripetizione.
Fa parte della loro natura.
SolidWorks comunque ha ben implementato sia l'uso del multi-core e multi-thread, come pure l'uso di ripetizione di facce e la ripetizione geometrica.
Situazioni molto spinte, come quella di rappresentare lamiere pre-forate, hanno dato la nascita di stratagemmi per rappresentare grandi ripetizioni mediante soluzioni di rendering.
Ricordiamoci anche che occorre capire quale sia il limite al quale si passa da una soluzione reale a quella cosmetica.
Qua è lasciato al singolo utente la scelta, ma comunque è giusto dare le corrette informazioni dei rischi e dei vantaggi.

2) Pigrizia, beh...c'è n'è tanta tra gli utenti CAD.
Anche il tuo discorso che non ti sei mai addentrato nel rendering di SW ne è un esempio.
SolidWork mette a disposizione un discreto motore di rendering all'interno di una licenza Office, mentre altri CAD, il solo rendering te lo fanno pagare come una utilitaria.

3) Ti volevo ricordare che di ciò che stiamo discutendo, cioè il surface finish standard e personalizzato, come altre funzionalità che prima facevano parte della versione Office, fanno parte della versione base di SolidWorks.
I risultati che ottieni sono più che soddisfacenti.
Allego un esempio di quello che ho potuto fare facendo con paint una asola nera.

Un progettista con licenza base ha dunque a disposizione strumenti che prima erano rilegati a strumenti di rendering avanzati o software esterni.

4) Ogni release mettono stupidaggini anzichè risolvere problemi reali....
E' così a casa di tutti e non solo nel mondo CAD.
 

Allegati

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#26
Andiamo per punti :
1) Tutti i modellatori parametrici e qui neanche quelli di fascia alta si salvano, soffrono tempi alti sulle grosse ripetizione.
Fa parte della loro natura.
Pro/E è 2 volte più veloce però.

2) Pigrizia, beh...c'è n'è tanta tra gli utenti CAD.
Anche il tuo discorso che non ti sei mai addentrato nel rendering di SW ne è un esempio.
SolidWork mette a disposizione un discreto motore di rendering all'interno di una licenza Office, mentre altri CAD, il solo rendering te lo fanno pagare come una utilitaria.
Non ho mai "approfondito le mappature" su lavori di questio tipo, ma il rendering lo conosco piuttosto bene ed è proprio per questo che li sviluppo con C4D. Ho una SW Professional 2010 e mi sarei risparmiato volentieri i soldi della licenza C4D (che costa quanto una bicicletta) se SW fosse stato in grado di creare scene di pari livello e/o negli stessi tempi.

Allego un esempio di quello che ho potuto fare facendo con paint una asola nera.
Proprio perchè è stato creato con un "barbatrucco", non è possibile vedere le asole all'interno della scatola ed eventualmente quello che potrebbe esserci dietro.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#27
Pro/E è 2 volte più veloce però.



Non ho mai "approfondito le mappature" su lavori di questio tipo, ma il rendering lo conosco piuttosto bene ed è proprio per questo che li sviluppo con C4D. Ho una SW Professional 2010 e mi sarei risparmiato volentieri i soldi della licenza C4D (che costa quanto una bicicletta) se SW fosse stato in grado di creare scene di pari livello e/o negli stessi tempi.


focus di So
Proprio perchè è stato creato con un "barbatrucco", non è possibile vedere le asole all'interno della scatola ed eventualmente quello che potrebbe esserci dietro.
1) Che Pro/E sia il doppio più veloce è tutto da dimostrare.
In questi anni, non ho mai visto un benchmark del genere.
Che poi tu sia di parte perché tuo fratello o il tuo collega maxopus ti hanno detto cose del genere è un altro discorso.
Ricordati che non ci sono prove oggettive di quanto tu dici.

2) Il motore di rendering di SolidWorks è quello di Modo e quindi non ha niente da invidiare a Cinema.
Sono comunque due oggetti che hanno scopi differenti e costi differenti.
Quello che manca a SW sono tutte quelle opzioni di settaggio che lo potrebbero rendere più potente.
Diciamo che ha un motore 'castrato' volontariamente perchè non è il focus di SolidWorks fare rendering professionali.
Vorrei comunque vedere un lavoro fatto da te con Cinema, se è proprio vero che SW non sarebbe stato capace di ottenere un risultato del genere.

3) Non hai capito niente del mio operato.
Se fosse stato un barbatrucco non vedresti la parte dietro.
Ho detto che ho usato paint per crearmi una asola in B/N come trama, come pure avrei potuto creare il mio nome.
Ecco dove sta la pigrizia degli utenti, la voglia di crescere e documentarsi.
 

Allegati

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#28
Proe è molto più veloce nella ricostruzione delle ripetizioni, soprattutto di oggetti complessi. L'ho visto con i miei occhi e lo posso confermare.
L'unica cosa non è più veloce semplicemente ripetendo l'oggetto o la serie di feature, ma bisogna lavorare utilizzando le facce e non le feature come origine testa di serie.
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#29
1) Che Pro/E sia il doppio più veloce è tutto da dimostrare.
In questi anni, non ho mai visto un benchmark del genere.
Che poi tu sia di parte perché tuo fratello o il tuo collega maxopus ti hanno detto cose del genere è un altro discorso.
Ricordati che non ci sono prove oggettive di quanto tu dici.

2) Il motore di rendering di SolidWorks è quello di Modo e quindi non ha niente da invidiare a Cinema.
Sono comunque due oggetti che hanno scopi differenti e costi differenti.
Quello che manca a SW sono tutte quelle opzioni di settaggio che lo potrebbero rendere più potente.
Diciamo che ha un motore 'castrato' volontariamente perchè non è il focus di SolidWorks fare rendering professionali.
Vorrei comunque vedere un lavoro fatto da te con Cinema, se è proprio vero che SW non sarebbe stato capace di ottenere un risultato del genere.

3) Non hai capito niente del mio operato.
Se fosse stato un barbatrucco non vedresti la parte dietro.
Ho detto che ho usato paint per crearmi una asola in B/N come trama, come pure avrei potuto creare il mio nome.
Ecco dove sta la pigrizia degli utenti, la voglia di crescere e documentarsi.
Che pro/e sia più veloce oltre ad averlo provato gratuitamente per un mese, lo sa anche il cane del mio vicino di casa. Se ti va di riconoscerlo non è un mio problema, ma (appunto) un problema di chi ha voglia di crescere e documentarsi.

Se tu stesso riconosci che il rendering di SW è castrato, non vedo cosa dovrei dimostrare. Un castrato non da figli e quindi c'è bisognmo di un maschio vero. Comunque se riuscisse a fare questo sarebbe a metà dell'opera, ma tanto non ci riesce per diversi motivi a conoscenza di chi è abbastanza cresciuto e documentato.

Ripeto e ribadisco "barbatrucco, barbatrucco, barbatrucco" se anzichè modellare disegni con paint significa che è un "barbatrucco". Se non esistesse il foglio di lamiera già pre_asolato perchè le tue esigenze sono diverse dagli standard per misura, passo e disposizione saresti costretto a tagliarla al laser. A quel punto all'officina passagli il .JPG al posto del DXF così ridono fino al 2012. Dopo fortunatamente arrivano i Maya a mettere un pò di ordine in questo mondo di pigri bambini ignoranti.

Comunque, nella confusione del battibecco a "reggio" potrebbe sfuggire quello che era il mio suggerimento iniziale.
Quindi mi ripeto:"Io farei il pezzo con le asole (il file pesante per intederci), lo salverei come file .step e lo riaprirei senza riconoscere le funzioni.
In questo modo avresti la geometria corretta ma con un file che non pesa niente.
Rimane solo il problema che ad ogni eventuale modifica corrisponde la ripetizione del processo di export-import."
 

Allegati

  • 121.5 KB Visualizzazioni: 11

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#30
Che pro/e sia più veloce oltre ad averlo provato gratuitamente per un mese, lo sa anche il cane del mio vicino di casa. Se ti va di riconoscerlo non è un mio problema, ma (appunto) un problema di chi ha voglia di crescere e documentarsi.

Se tu stesso riconosci che il rendering di SW è castrato, non vedo cosa dovrei dimostrare. Un castrato non da figli e quindi c'è bisognmo di un maschio vero. Comunque se riuscisse a fare questo sarebbe a metà dell'opera, ma tanto non ci riesce per diversi motivi a conoscenza di chi è abbastanza cresciuto e documentato.

Ripeto e ribadisco "barbatrucco, barbatrucco, barbatrucco" se anzichè modellare disegni con paint significa che è un "barbatrucco". Se non esistesse il foglio di lamiera già pre_asolato perchè le tue esigenze sono diverse dagli standard per misura, passo e disposizione saresti costretto a tagliarla al laser. A quel punto all'officina passagli il .JPG al posto del DXF così ridono fino al 2012. Dopo fortunatamente arrivano i Maya a mettere un pò di ordine in questo mondo di pigri bambini ignoranti.

Comunque, nella confusione del battibecco a "reggio" potrebbe sfuggire quello che era il mio suggerimento iniziale.
Quindi mi ripeto:"Io farei il pezzo con le asole (il file pesante per intederci), lo salverei come file .step e lo riaprirei senza riconoscere le funzioni.
In questo modo avresti la geometria corretta ma con un file che non pesa niente.
Rimane solo il problema che ad ogni eventuale modifica corrisponde la ripetizione del processo di export-import."
1) Guarda...potrebbe essere anche più veloce, ma non del doppio.
Vorrei proprio fare un test.

2) Il motore di rendering è potente, manca la programmazione per rendere i settaggi avanzati nell'interfaccia di SolidWorks.
Allego esempi di rendering e poi dimmi se vale la pena spendere i soldi per Cinema.

3) Rendere un file pesante inutilmente è solo il primo step di problemi successivi.
Gli steps sucessivi sono usare questo file in assieme di cui può essere ripetuto n volte e con relative messe in tavola.
Se serve il dxf del foglio asolato, la soluzione l'ho proposta, ma non la tua.

La mia soluzione è rendere l'idea di come è il pezzo, soprattutto in ambiente assieme, senza doverlo appesantire inutilmente.
 

Allegati

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#31
1) Guarda...potrebbe essere anche più veloce, ma non del doppio.
Vorrei proprio fare un test.

2) Il motore di rendering è potente, manca la programmazione per rendere i settaggi avanzati nell'interfaccia di SolidWorks.
Allego esempi di rendering e poi dimmi se vale la pena spendere i soldi per Cinema.

3) Rendere un file pesante inutilmente è solo il primo step di problemi successivi.
Gli steps sucessivi sono usare questo file in assieme di cui può essere ripetuto n volte e con relative messe in tavola.
Se serve il dxf del foglio asolato, la soluzione l'ho proposta, ma non la tua.

La mia soluzione è rendere l'idea di come è il pezzo, soprattutto in ambiente assieme, senza doverlo appesantire inutilmente.
Facciamo così vai per la tua che io attendo i Maya...
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#32
1) Guarda...potrebbe essere anche più veloce, ma non del doppio.
Vorrei proprio fare un test.
Anch'io non ci credevo e se fai una serie di feature e le ripeti non cambia nulla, le prestazioni sono quelle di swx.
Se invece passi per le superfici con un copia-incolla delle facce della funzione le prestazioni aumentano di molto.
Me lo aveva fatto vedere Ozzy quando mi ha fatto il corso ed è davvero impressionante.
Comunque non credo che questa sia una mancanza di swx, credo piuttosto si tratti di un pregio di proe rispetto anche agli altri competitor di fascia alta.
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#33
Anch'io non ci credevo e se fai una serie di feature e le ripeti non cambia nulla, le prestazioni sono quelle di swx.
Se invece passi per le superfici con un copia-incolla delle facce della funzione le prestazioni aumentano di molto.
Me lo aveva fatto vedere Ozzy quando mi ha fatto il corso ed è davvero impressionante.
Comunque non credo che questa sia una mancanza di swx, credo piuttosto si tratti di un pregio di proe rispetto anche agli altri competitor di fascia alta.
Allora non capisci?:biggrin:
Non può esistere opinione e soluzione alternativa alla mia:biggrin:
Devi farlo con SW SP.3 2011
I rendering si fanno con Modo che te lo regalano :confused:
Le ripetizioni sono lente i tutti software!!!!!!!!!
Altrimenti in che cavolo di democrazia viviamo?
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#34
Anch'io non ci credevo e se fai una serie di feature e le ripeti non cambia nulla, le prestazioni sono quelle di swx.
Se invece passi per le superfici con un copia-incolla delle facce della funzione le prestazioni aumentano di molto.
Me lo aveva fatto vedere Ozzy quando mi ha fatto il corso ed è davvero impressionante.
Comunque non credo che questa sia una mancanza di swx, credo piuttosto si tratti di un pregio di proe rispetto anche agli altri competitor di fascia alta.
Grazie Re per la tua conferma.
Soprattutto nel mondo CAD girano leggende metropolitane.
Dietro ad un CAD c'è il kernel e dietro ad un kernel ci sono algoritmi matematici, che sicuramente possono essere più o meno ottimizzati o possono escludere certi controlli per velocizzare certe operazioni a scapito di controlli geometrici.

Comunque lo sai che anche SW può ripetere le facce con l'opzione geometrica che rende la ripetizione MOLTO più veloce ?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#35
Grazie Re per la tua conferma.
Soprattutto nel mondo CAD girano leggende metropolitane.
Dietro ad un CAD c'è il kernel e dietro ad un kernel ci sono algoritmi matematici, che sicuramente possono essere più o meno ottimizzati o possono escludere certi controlli per velocizzare certe operazioni a scapito di controlli geometrici.

Comunque lo sai che anche SW può ripetere le facce con l'opzione geometrica che rende la ripetizione MOLTO più veloce ?
Ciao Soliduser,

utilizzo sempre la ripetizione geometrica, tranne nei casi in cui proprio per questioni geometriche non è utilizzabile. In proe è un po' più macchinoso da fare, non c'è una semplice spunta, ma il risultato è molto più veloce.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#36
Ciao Soliduser,

utilizzo sempre la ripetizione geometrica, tranne nei casi in cui proprio per questioni geometriche non è utilizzabile. In proe è un po' più macchinoso da fare, non c'è una semplice spunta, ma il risultato è molto più veloce.
Io parlo di ripetizione di facce anziché di funzioni.
Hai mai provato a fare un test, benchè sia piccolo, tra fare una ripetizione di funzione di un foro o della faccia cilindrica del foro ?
Stessa cosa per aggiungere materiale ?
Sono due operazioni distinte e prestazioni differenti.
La prima ripete un volume chiuso e quindi esegue più verifiche di congruenza del volume finale, mentre l'altro ripete un volume aperto ed esegue solamente delle operazioni topologiche (boleane).