• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

cercasi consiglio

Brethil

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD 2/3D
Software: Autodesk Inventor 2014, AutoCAD 2014, Solidworks 2014
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti,
scrivo perchè mi servirebbe un consiglio d'oro...
Pur barcamenandomi tra la guida del Pruneri e il forum, faccio fatica a visualizzare una soluzione per il mio problema; che più che di natura "tecnica", concerne forse uno più di natura "pratico-organizzativa".

Il mio lavoro consiste nel creare delle giantesche torri di raffreddamento, e sino ad ora, grazie alla pratica, il nostro mitico forum, il vostro prezioso aiuto e mille bestemmie è andato tutto bene; ho creato le mie parti, assemblate in assiemi, imbullonato il mondo tramite la viteria del CC e aggiunto occasionalmente parti al CC pubblicandole a dovere ecc ecc...

Ora, il problema è:

capire come procedere da ora in poi;
sono un utente singolo e non uso i progetti di inventor; ho gia creato 3 tipologie delle mie torri e ogni "progetto" è una cartella indipendente sul server contentente ogni sua parte, sottosassieme, disegno ecc ecc... fino all'assieme finale...
Una roba del tipo
"torre A"--------> contenente le seguenti sotto cartelle:
PARTI
ASSIEMI
DISEGNI
Per ognuno di questi progetti ho creato le proprie parti facendo delle copie laddove i file che mi servivano erano identici a quelli degli altri progetti...per esempio, pannelli in lamiera, collettori, maniglie ecc ecc...insomma particolari "standard"...

Sempre per ognuno di questi progetti mi sono avvalso del CC (che è a differenza dei è lavori residente nella classica cartella:
"C:\Documents and Settings\Tecnico1\My Documents\Inventor\Content Center Files\R2011\it-IT")

nel quale ho anche pubblicato per comodità determinate parti di viteria non presenti nel CC.

Ora mi chiedo, siccome nel futuro dovrò creare decine e decine di torri, come mi conviene agire? Anche tenendo in conto il fatto di future formattazioni, o passaggi di files.iam a clienti e fornitori...

Ho ipotizzato diverse cose:

1) Aggiungere alla My library tutti i componenti ma proprio tutti e poi crearmi gli assiemi finali delle torri istanziando dal CC per avere degli assiemi con peso basso.

2) Continuare a fare come fatto fino a ora, cioè prendendo solo la viteria dal CC e crearmi dei progetti ognuno con i propri file indipendenti.

3) Crearmi un archivio di parti extra CC (quindi anche viteria) e creare i miei assiemi di torri, istanziando da questo archivio.

Qual'è l'opzione migliore? Aiutatemi, vi prego!!!!:confused:

In pratica potrei continuare così, ma l'idea di avere tutti i pezzi in una libreria e utilizzarli a mio piacimento mi garba di molto, anche se poi non saprei bene come comportarmi se mi trovassi a dover modificare il pannello "pippo" che è presente magari in 10 torri differenti...

E ancora, il pack & go, che sto cercando di studiarmi, ho compreso che offre la possibilita di creare una copia del mio lavoro pur avendo i file che lo compongono che sono residenti in punti diversi (bulloneria in CC, il resto nelle mie cartelle sul server); però non riesco a capire bene come utilizzarlo per arrivare a questo risultato senza problemi...

Insomma, tutta sta lungaggine, per dirvi che non so proprio come barcamenarmi tra queste cose...

Ci sarebbe qualche anima pia che potrebbe darmi una spintarella???? :biggrin:

Grazie ancora e scusate l'abuso sfrenato di caratteri ^___________^
 

3°minore

Utente Junior
Professione: disegnatore cad
Software: Inventor 2017, Autocad 2017, Vault Professional 2017
Regione: Veneto
#2
...ti posso dire per esempio quello che faccio io...
oggi uso Vault che mi permette di gestire abbastanza comodamente le revisioni ecc., fino al 2009 invece usavo una cartella progetto sul server contenente tutti i file ipt, idw e iam nominati secondo la stessa codifica.
Questo ovviamente per evitare di avere tante copie di uno stesso disegno.
Il centro contenuti lo uso poco ed esclusivamente per la viteria.
Per i disegni uso una codifica numerata.

saluti
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#3
il centro contenuti serve solo per la viteria, ma non vuol dire niente prendere la viteria da una cartella o dal CC. Come ripetuto più volte è solo un tool che crea la vite tal dei tali fatta così e cosà e poi la salva da qualche parte!!!
 

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#4
SE PREVEDI di rimanere utente singolo continua così e approfondisci quel che non hai capito del packandgo.
vivrai bene.

l unico appunto è di usare il progetto di inv per ogni 'cartella progetto' , fagli puntare la cartella contenente i file del progetto e il cc
 

Brethil

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD 2/3D
Software: Autodesk Inventor 2014, AutoCAD 2014, Solidworks 2014
Regione: Lombardia
#5
SE PREVEDI di rimanere utente singolo continua così e approfondisci quel che non hai capito del packandgo.
vivrai bene.

l unico appunto è di usare il progetto di inv per ogni 'cartella progetto' , fagli puntare la cartella contenente i file del progetto e il cc
Ciao VigZ,
In effetti prevedo di rimanere utente singolo a lungo, se non addirittura per l'eternità eh eh eh :biggrin:

Quindi mi suggerisci di continuare come ora e trasformare le mie cartelle di progetto in progetti d'inventor, cioè invece che aprire il mio progetto (x esempio) "torreA" e lavorarci, trasformarlo in "torreA.ipj" facendo così puntare inventor sempre alla stessa cartella ma in qualità di progetto x utente singolo; giusto?
Inoltre mi indichi di fargli puntare anche il cc e la mylibrary (che gia uso perchè ci ho pubblicato delle parti) quando imposto il progetto in fase di creazione.

Ricapitolando:
continuerò a crearmi cartelle.ipj e vi infilerò dentro tutti i file che mi servono strutturandoli come avevo indicato nel post principale, ma con la differenza che d'ora in poi saranno progetti gestiti da inventor.

Poi mi studio bene il Pack & Go, così in futuro portò copiarmi interi progetti da un picci all'altro o mandare interi progetti a clienti e fornitori.

In sostanza non mi servirà più un archivio genereale da cui istanziare tutti i pezzi, ma istanzierò solo la bulloneria dal CC e le parti standard dalla Mylibrary, che ho gia configurato per l'utilizzo.

Spero di avere capito e fatto tutto in maniera corretta, per sicurezza ti posto delle immagini di come ho interpretato il tuo prezioso consiglio..se puoi dargli un occhio mi fai un favore...a scanso equivoci..eh eh eh

Intanto corro a studiarmi il pack & go.

Grazie mille :finger:

^______________________________^
 

Allegati

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#6
in sostanza si, vedo male le immagini perchè sto sul portatile ma direi di sì
 

Brethil

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD 2/3D
Software: Autodesk Inventor 2014, AutoCAD 2014, Solidworks 2014
Regione: Lombardia
#7
in sostanza si, vedo male le immagini perchè sto sul portatile ma direi di sì
Grazie ancora per la pazienza e la disponibilità; almeno adesso so come impostarmi i lavori per il futuro. manca lo scoglio pack & go, dopodichè sarò molto più sereno.

Saluti Brethil ^_________^