Cava matrice

luca.g

Utente Junior
Professione: Stampi e lavorazioni meccaniche generali
Software: Auton,Rhino e a volte SolidWorks
Regione: Toscana
#22
Rispondo ora perché mi era sfuggita la domanda.

Si tratta un centro di marca Promac con la testa a 5 assi.
Naturalmente per le finiture è ideale, anche se non è il massimo.
Per sgrossare, è meglio non parlarne neppure.

Ciao

Secondo te che tipologia deve avere una 5 assi per poter sgrossare e finire(ovviamente non un ap di 8 mm....ma 1.5 piu o meno .....e fare delle buone finiture).....Ci vuole una macchina con tavola rotobasculante?
Tu personalmente che tipologia avresti comprato???
Ciao
 

LuisVito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Cimatron
Regione: Veneto
#23
Infatti un diametro 40 ha una bella rigidità e comunque nulla vieta di sgrossare con un diamentro utensile maggiore e riprendere poi con la 40.
Noi per le sgrossature solitamente ulilizziamo una testina torica Dia50R6 montata du degli alberi modulari tipo quelli di cui hai postato la foto, unica cosa flettono molto, ma in sgrossatura conta poco. Mentre per le finiture da quando abbiamo il centro a 5 assi, per fortuna molti problemi li risolviamo inclinando la testa, mentre prima erano giochi di prestigio!:D
In effetti il problema maggiore è quello di evacuare i trucioli, noi questi lavori li facciamo su di una fresatrice frontale, in modo che i trucioli cadono da soli in terra, e i rimanenti li soffiamo con l'aria. Se il lavoro andrà fatto su di un centro verticale, penso proprio che l'operatore dovrà stare davanti alla macchina tutto il tempo con pistola ad aria, scopino e paletta.:(

Ciao! io sconsiglierei una fresa D50, perchè quando arrivi allo spigolo raccordato r25, la fresa ti vibra che è un piacere.
 

MoldKiller

Guest
#24
Infatti un diametro 40 ha una bella rigidità e comunque nulla vieta di sgrossare con un diamentro utensile maggiore e riprendere poi con la 40.
Noi per le sgrossature solitamente ulilizziamo una testina torica Dia50R6 montata du degli alberi modulari tipo quelli di cui hai postato la foto, unica cosa flettono molto, ma in sgrossatura conta poco. Mentre per le finiture da quando abbiamo il centro a 5 assi, per fortuna molti problemi li risolviamo inclinando la testa, mentre prima erano giochi di prestigio!:D
In effetti il problema maggiore è quello di evacuare i trucioli, noi questi lavori li facciamo su di una fresatrice frontale, in modo che i trucioli cadono da soli in terra, e i rimanenti li soffiamo con l'aria. Se il lavoro andrà fatto su di un centro verticale, penso proprio che l'operatore dovrà stare davanti alla macchina tutto il tempo con pistola ad aria, scopino e paletta.:(

Ciao! io sconsiglierei una fresa D50, perchè quando arrivi allo spigolo raccordato r25, la fresa ti vibra che è un piacere.
Sbagli!
Perché, se sgrosso con un sovrametallo di 2mm mi trovo un raggio di 23mm, e la fresa non vibra.
L'importante è non farci la finitura!

Ciao
 

MoldKiller

Guest
#25
Secondo te che tipologia deve avere una 5 assi per poter sgrossare e finire(ovviamente non un ap di 8 mm....ma 1.5 piu o meno .....e fare delle buone finiture).....Ci vuole una macchina con tavola rotobasculante?
Tu personalmente che tipologia avresti comprato???
Ciao
Se vuoi anche sgrossare devi avere la tavola rotante, ma le dimensioni del pezzo lavorabile diventano limitare.

Tutto dipende da che lavori fai e da come è attrezzata l'officina!

Ciao