CATIA V6 varie

3DPLM

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: ENOVIA - Windchill - Pro-Intralink - IMAN - SAP PLM - Autodesk Vault - PDMWorks - Oracle -
Regione: Italia
Vedrai che arriveranno anche le informazioni e magari da più parti!
:smile:
OK , provo a rilanciare la discussione alcuni temi "caldi" .

Compatibilità : confermo che CatiaV6 apre il nativo di Catia V4 e V5 senza bisogno di conversioni.

Ovviamente, in caso di modifiche, viene salvata la nuova versione in formato V6. Per un progettista il training necessario sulla parte CAD da V5 a V6 è di 1 o 2 giorni al massimo.

Il modellatore geometrico della V6 è quasi identico a quelllo della V5.
Cambia la gestione della struttura ( CatProduct ) ; la V6 salva la struttura direttamente nel database in modo trasparente all'utente finale.
 

3DPLM

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: ENOVIA - Windchill - Pro-Intralink - IMAN - SAP PLM - Autodesk Vault - PDMWorks - Oracle -
Regione: Italia
Se usi questi 2 formati per il LTDR (... anche se sono solo un povero caddista, ti prego, consentimi questa digressione...) e fra 25 anni DS e Siemens sono fallite, sei in grado di scriverti un lettore/visualizzatore?
Con il JT sì perchè il formato è pubblico (ad onore del vero il consorzio JT open ha pubblicato le specifiche del JT V8 e non ancora del nuovo JT V9).
Forse (anche qui correggimi sbaglio) con il formato V6 3DXML, no...
Tra 25 anni sarò iscritto all'università della terza età (corso di chitarra jazz) :biggrin:
 
Ultima modifica:

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
OK , provo a rilanciare la discussione alcuni temi "caldi" .

Compatibilità : confermo che CatiaV6 apre il nativo di Catia V4 e V5 senza bisogno di conversioni.

Ovviamente, in caso di modifiche, viene salvata la nuova versione in formato V6. Per un progettista il training necessario sulla parte CAD da V5 a V6 è di 1 o 2 giorni al massimo.

Il modellatore geometrico della V6 è quasi identico a quelllo della V5.
Cambia la gestione della struttura ( CatProduct ) ; la V6 salva la struttura direttamente nel database in modo trasparente all'utente finale.
Ottime info :smile:
 

Stefano_ME30

Guest
Se hai perso 30 minuti per leggere tutto questo thread e non vi hai trovato nulla di interessante, non mettere commenti e vai a leggerne altri.:angry:
In tutti i tuoi post non fai altro che lamentarti: dello stipendio, della carriera, di come funziona il software, etc. e vieni a criticare quello che dicono gli altri? Per cortesia lasciaci leggere in pace senza intermezzi deprecanti.:mad:
Forse mi sbaglio, ma nel "ragazzo" vedo del "buono".

:)

P.S.: mi piace, limpido e lucido come una lama di coltello.
 

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
Marzo 2008
Botta...
Le informazioni che ho dicono che V6 sara' un 'ambiente' nuovo, e Catia, una componente di questo ambiente, avra' lo stesso 'motore' di oggi.
... e risposta
Se hanno scritto "BRAND NEW KERNEL" sarà ben un brand new kernel...

Ho un "sospetto": V6 non sarà parametrico, ma solo contestuale... quindi potrebbe essere ininfluente il tipo di matematica con cui aver a che fare.

UoA
Allora non avevi del tutto ragione...
 

UGoverALL

Guest
Marzo 2008
Botta...

... e risposta


Allora non avevi del tutto ragione...
Probabilmente no...
La frase che avevo riportato arrivava da un'intervista ad un VP di Dasault... Io di sicuro non mi arrischio a dare giudizi così tecnici senza aver visto il prodotto.
Cmq, appena qualcuno la riceverà, la installerà e la proverà saprà dire, no?

Tu sei in manutenzione con DS? L'hai già avuta? Sai quando ti arriverà?

UoA
 

UGoverALL

Guest
Per ora ho i cd della diciannove;
di date ancora non ho idea, tra un po' comincero' a chiederle.

Ma se aspetti i primi di dicembre, avrai notizie di prima mano (http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=8465).

Spero che poi ci farai sapere tu!
Attendiamo...
Li si parla di ENOVIA V6...
Qui si parla di CATIA... La parte CAD della piattaforma V6... Anche se non sono scindibili.
Poi, FV, pur essendo un amico, di sicuro non mi dirà cosa strategiche.
Quello che so sono le notizie che mi hanno riportao alcuni clienti comuni Siemens/DS (CAD Catia V5 e PDM Teamcenter).
... e comunque, devo dire che la competenza in giro è abbastanza scarsa... per non parlare della voglia di apprendere e vedere cose nuove della maggior parte dei tecnici IT delle aziende.
Una demo di una soluzione innovativa viene vista/vissuta come un fastidio, non come un momento per capire dove va la tecnologia.
Per me francamente incomprensibile.
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
... e comunque, devo dire che la competenza in giro è abbastanza scarsa... per non parlare della voglia di apprendere e vedere cose nuove della maggior parte dei tecnici IT delle aziende.
Una demo di una soluzione innovativa viene vista/vissuta come un fastidio, non come un momento per capire dove va la tecnologia.
Per me francamente incomprensibile.
Anche se un pò OT, quoto alla grande, spesso nelle aziende è più facile imbattersi in qualche progettista voglioso di apprendere maggiormente che l'IT di turno...(che chissà mai perchè hanno sempre altri problemi ai quali pensare..mah):mixe:
 

3DPLM

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: ENOVIA - Windchill - Pro-Intralink - IMAN - SAP PLM - Autodesk Vault - PDMWorks - Oracle -
Regione: Italia
Ho sentito dire che la V6 implementerà completamente (cioè nel core del prodotto) la modellazione funzionale (che è una cosa che mi appassiona moltissimo).
Confermi?

Ciao
UoA
Confermo , è un modulo totalmente nuovo della V6.

La parte "tradizionale" che evolve dalla V5 , il "modellatore geometrico" , invece ... non è affatto un "brand new kernel" ... la novità è che si accede tramite un interfaccia unificata in un "portale web 3D" che si chiama 3DLIVE.

P.S. il 25 Novembre è stato annunciato il secondo rilascio della V6 o ...V6-R2009 .... conviene passare dal futuro ( implementerà ...) al presente.

Grazie.

Ciao
 
Ultima modifica:

3DPLM

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: ENOVIA - Windchill - Pro-Intralink - IMAN - SAP PLM - Autodesk Vault - PDMWorks - Oracle -
Regione: Italia
Per ora ho i cd della diciannove;
di date ancora non ho idea, tra un po' comincero' a chiederle.
quote]

La V5 continuerà ad essere sviluppata e manuntenuta a lungo, quindi, tramite il contratto di manutenzione ... continuerai a ricevere la R20 , 21 ,22 ... ecc
 

UGoverALL

Guest
P.S. il 25 Novembre è stato annunciato il secondo rilascio della V6 o ...V6-R2009 .... conviene passare dal futuro ( implementerà ...) al presente.

Grazie.

Ciao
Si parlava al futuro perchè nessuno qui (clienti DS compresi), Tu escluso per ovvi motivi, ha avuto la possibilità di toccare lo strumento.

PS: Sta abitudine di chiamare i prodotti con l'anno mi fa defecare.... spero vada persa e si torni alle sane/vecchie abitudini...
 

dolfin

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: Principali PLM sul mercato
Regione: Italia
Si parlava al futuro perchè nessuno qui (clienti DS compresi), Tu escluso per ovvi motivi, ha avuto la possibilità di toccare lo strumento.

PS: Sta abitudine di chiamare i prodotti con l'anno mi fa defecare.... spero vada persa e si torni alle sane/vecchie abitudini...
Troppe purghe da parte DS....eh? :finger:

A parte le battute, anche a me piace di più un nome senza anno.:biggrin:
 

UGoverALL

Guest
Troppe purghe da parte DS....eh? :finger:

A parte le battute, anche a me piace di più un nome senza anno.:biggrin:
Catia V6 R2... x esempio...

Finalmente anche noi ci siamo ravveduti...
NX6
TC8

... Pensa che ridere: ci saranno clienti che migreranno da TCEng V9 alla TC8! :biggrin:
 

dolfin

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: Principali PLM sul mercato
Regione: Italia
Catia V6 R2... x esempio...

Finalmente anche noi ci siamo ravveduti...
NX6
TC8

... Pensa che ridere: ci saranno clienti che migreranno da TCEng V9 alla TC8! :biggrin:
Si predica bene e si razzola male! I maggiori produttori di sistemi PLM dicono che è ora di finirla con la gestione del codice parlante ma poi usano sigle da babilonia.:tongue:
 

UGoverALL

Guest
Si predica bene e si razzola male! I maggiori produttori di sistemi PLM dicono che è ora di finirla con la gestione del codice parlante ma poi usano sigle da babilonia.:tongue:
Quanto è vero!
Cmq, far cambiare idea a qualcuno sulla numerazione "parlante" è veramente dura... Ho visto la fatica che ha fatto Lucky74 nella sua azienda...