Catia V6 su MAC?

sebas86

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: CATIA V5
Regione: Lazio
#1
Mi togliete questa curiosità per favore?

Ma è vero che CATIA V6 gira anche su sistemi operativi Apple (Mac OSX)?

Grazie

Sebastian
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#2
Mi togliete questa curiosità per favore?

Ma è vero che CATIA V6 gira anche su sistemi operativi Apple (Mac OSX)?

Grazie

Sebastian
mai visti dei dischi di installazione per mac, ma ho visto che tramite una virtual machine hanno fatto girare vista e ci hanno installato catia.

ciao
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#3
No, va solo in dual boot, escludendo la virtualizzazione che per ora non supporta totalmente la potenza della scheda grafica in open gl.
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#4
Come virtualizzatori voi cosa consigliate?!?
grazie:smile:
 

fab69

Guest
#5
conoscendo poco il mondo mac, qualcuno mi può spiegare cosa si intende per virtualizzatore? è tipo un funzionamento in emulazione, come già c'era una volta in Unix (potevi farci partire sopra Windows e i relativi applicativi)? o altro?
e nel dual boot, la macchina lavora effettivamente in windows, o è comunque "sopra" OSX?
grazie di un chiarimento.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
conoscendo poco il mondo mac, qualcuno mi può spiegare cosa si intende per virtualizzatore? è tipo un funzionamento in emulazione, come già c'era una volta in Unix (potevi farci partire sopra Windows e i relativi applicativi)? o altro?
e nel dual boot, la macchina lavora effettivamente in windows, o è comunque "sopra" OSX?
grazie di un chiarimento.

Il dual boot porpiamente detto consiste nel fare due partizioni sul disco, e in una avrai OSx e nell'altra windows. I due sistemi sono avviabili, ma solo uno alla volta, e per passare dall'uno all'altro devi riavviare il pc.

Con il virtualizzatore invece questo non e' necessario: esiste un programma che gira dentro OSx (per esempio) al cui interno viene simulato un sistema windows in funzione.

Se il pc e' molto potente, il secondo sistema puo' dare risultati apprezzabili. Si usa comunemente in ambiente server: su una sola macchina fai girare sia linux che windows allo stesso tempo, con risparmio di spazio e corrente.
 

fab69

Guest
#7
Grazie mille per la pronta risposta!
secondo enri, comunque, la cosa migliore è il dual boot, almeno per lanciare catia (e altri cad, immagino).
approfondirò la cosa con prove sul campo...
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#8
Più in la verranno rilasciati dei sw di virtualizzazione che sfrtutteranno anche il 100% della scheda grafica, ci sono state delle anticipazioni, ma oggi viene sfruttato bene solo il processore e la ram, per cui è sconsigliabile lavorare in openGL, almeno con molti oggetti, per piccoli modelli va bene.
Per la scelta si fa prima a provarli per l'uso che se ne fa, c'è comunque Virtual box che è gratuito. Gli altri più conosciuti almeno su mac sono VM Ware e Parallels, che vanno bene entrambi.
 

ildecifratore

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: CATIA
Regione: Abruzzo
#9
Ciao a tutti,
vi risulta per caso che CATIA non si riesce ad installare sotto macchina virtuale (VMWare Fusion e Windows XP)???
Se provo ad installarlo mi si riavvia la macchina virtuale!!! Come mai?
Possibile che CATIA non è installabile in macchina virtuale???
-
Ah uso un MacBook unibody (cioè quello bianco nuovo)!
-
Spero possiate aiutarmi... un saluto