• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Catia V5 alcune domande

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#21
Disapprovo questa citazione, semplicemente perchè mentre gli altri cad citati hanno una comfigurazione molto simile (tanto simile da assomigliare ad OFFICE) CATIA ha una sua configurazione grafica che dal mio punto di vista è molto raffinata e pensata a chi deve lavorare a cad (un'esempio su tutte ampia area di lavoro grafica che non viene ridotta da una miriade di menù)
A parte che io approvo la scelta di alcuni CAD di assomigliare ad Office che trovo ottimizzato per i comandi di uso comune.
Detto questo, parli tu che avete ancora i menù nell'area di lavoro che molte volte devi spostare perché intralciano la selezione degli oggetti ?
I menù nell'area di lavoro nascono nel 1995...renditi conto quanto siete fermi.
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#22
Secondo te costa di più una lavatrice fatta da un'azienda con 100 dipendenti o con 1000 ?
Il costo di un CAD è legato anche alla struttura aziendale, come avviene in quella industriale metalmeccanica.
non capisco dove vuoi arrivare .......... :confused: se io sono un imprenditore assumo 1000 persone xchè vendo tante lavatrici ,e magari migliori e ho bisogno di + controlli marketing ecc. ecc. , sicuramente non le assumo per mantenerle .
quindi se ho un' azienda con 1000 dipendenti presumo di essere + bravo di quello che ne ha 100 ............... cmq non mi va di polemizzare ......
come dicevo ogni cad ha in pro e i suoi contro ........
poi se vuoi dirmi che magari qualcuno compra CATIA e spende 1000 ma gli basterebbe Solidworks che costerebbe 100 é un altro discorso .:wink:

oppure che magari Slidworks è meglio di catia ...... può darsi ........ :biggrin:
 

www.cad-3d.net

Utente Standard
Professione: docente, autore e divulgatore
Software: Catia V5 - Creo - Pro/Engineer
Regione: Lombardia
#23
Accidenti ragazzi, vi siete tolti i guanti e vi siete tirati su le maniche della camicia...
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#25
non capisco dove vuoi arrivare .......... :confused: se io sono un imprenditore assumo 1000 persone xchè vendo tante lavatrici ,e magari migliori e ho bisogno di + controlli marketing ecc. ecc. , sicuramente non le assumo per mantenerle .
quindi se ho un' azienda con 1000 dipendenti presumo di essere + bravo di quello che ne ha 100 ............... cmq non mi va di polemizzare ......
come dicevo ogni cad ha in pro e i suoi contro ........
poi se vuoi dirmi che magari qualcuno compra CATIA e spende 1000 ma gli basterebbe Solidworks che costerebbe 100 é un altro discorso .:wink:

oppure che magari Slidworks è meglio di catia ...... può darsi ........ :biggrin:
In una azienda medio-grande i costi aziendali nascosti sono molto più sostanziosi e quindi per non andare in fallimento, l'aziende deve avere un prodotto più caro per guadagnare e sopravvivere.
Hai presente la filiera di una azienda artigianale o piccola rispetto ad una medio-grande ?
Pensi che il prodotto venga a costare nello stesso modo ?
In una azienda di 500 dipendenti, quanti indiritti ci possono essere ?
200 ?
Fai che l'azienda li paga 1200 Euro al mese, questi che non sono produttivi, incideranno sul costo finale del prodotto ?
Un esempio banale, ma ti fa capire la differenza.


Io non considero un prodotto migliore di un altro perché ha le superfici di classe A oppure no.
Catià come NX sono considerati di fasci alta, non perché fanno le cose meglio (anzi), ma perché coprono tutte le casistiche di necessità di progettazione.
Spesso e volentieri, CAD nati molto prima degli altri, si portano dietro metodologie e step di lavoro non ottimali, che negli ultimi anno hanno rivisitato / migliorato o perfino rimosso.
SolidWorks che è nato sotto un'altra filosofia e concetto, ha una flusso di lavoro ottimo.
Se lavoro nella metalmeccanica, lo reputo il migliore, non solo come l'utente si pone nell'uso dei comandi, ma per le funzionalità disponibili e anche come costo.
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#26
A parte che io approvo la scelta di alcuni CAD di assomigliare ad Office che trovo ottimizzato per i comandi di uso comune.
Detto questo, parli tu che avete ancora i menù nell'area di lavoro che molte volte devi spostare perché intralciano la selezione degli oggetti ?
I menù nell'area di lavoro nascono nel 1995...renditi conto quanto siete fermi.
mi permetto di dissentire anche su questo , parere personale , perchè Catia dalla versione
V5 R1 alla versione V5 R20 (odierna) ha usato sempre le stesse icone ed implementato i comandi
passando da una versione all'altra non c'è nessuna modifica grafica ma sostanziale .
Con Office (e programmi "simili") invece dipingono le icone bellissime coloratissime animate
ma io nei vari passaggi da una versione ad un'altra ho perso solo del tempo a reinterpretare comandi che facevano la stessa cosa di prima ma con l'icona e la posizione cambiata , poi se vuoi dire che è meno monotono così con la versione nuova mi devo reinventare le posizioni dei menù o cercare di scoprire dove hanno messo o colorato un comando allora ti dò ragione.
Ma se devo essere produttivo la nuova relise deve aggiungermi cose non cambiare le carte in tavola e mandare in confusione un progettista ......... poi magari io , tu e molti nel forum riusciremmo ugualmente ma molti si perderebbero nel reinterpretare i comandi e si perderebbe solo tempo .

Come ho anticipato parere personale ................. magari + vicino a quello di ferrezio ..............
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#27
Io non considero un prodotto migliore di un altro perché ha le superfici di classe A oppure no.
Catià come NX sono considerati di fasci alta, non perché fanno le cose meglio (anzi), ma perché coprono tutte le casistiche di necessità di progettazione.
Spesso e volentieri, CAD nati molto prima degli altri, si portano dietro metodologie e step di lavoro non ottimali, che negli ultimi anno hanno rivisitato / migliorato o perfino rimosso.
SolidWorks che è nato sotto un'altra filosofia e concetto, ha una flusso di lavoro ottimo.
Se lavoro nella metalmeccanica, lo reputo il migliore, non solo come l'utente si pone nell'uso dei comandi, ma per le funzionalità disponibili e anche come costo.
se lo dici tu ......... va bene , io non conosco solidworks e non posso replicare
che sicuramente fa cose meglio di catia e altre no ..............
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#28
In una azienda medio-grande i costi aziendali nascosti sono molto più sostanziosi e quindi per non andare in fallimento, l'aziende deve avere un prodotto più caro per guadagnare e sopravvivere.
Hai presente la filiera di una azienda artigianale o piccola rispetto ad una medio-grande ?
Pensi che il prodotto venga a costare nello stesso modo ?
In una azienda di 500 dipendenti, quanti indiritti ci possono essere ?
200 ?
Fai che l'azienda li paga 1200 Euro al mese, questi che non sono produttivi, incideranno sul costo finale del prodotto ?
Un esempio banale, ma ti fa capire la differenza.


Io non considero un prodotto migliore di un altro perché ha le superfici di classe A oppure no.
Catià come NX sono considerati di fasci alta, non perché fanno le cose meglio (anzi), ma perché coprono tutte le casistiche di necessità di progettazione.
Spesso e volentieri, CAD nati molto prima degli altri, si portano dietro metodologie e step di lavoro non ottimali, che negli ultimi anno hanno rivisitato / migliorato o perfino rimosso.
SolidWorks che è nato sotto un'altra filosofia e concetto, ha una flusso di lavoro ottimo.
Se lavoro nella metalmeccanica, lo reputo il migliore, non solo come l'utente si pone nell'uso dei comandi, ma per le funzionalità disponibili e anche come costo.
Ci sono molti motivi perchè NX e Catia costano più degli altri prodotti.
Uno su tutti è il costo di R&D. (anche quelli che citi tu sono veri, comunque).
Pensa innanzi tutto che Catia e NX hanno un core di modellazione proprio che va sviluppato/mantenuto.

Essendo poi utilizzati in progettazione di cose sofisticate devono coprire tutto il processo, a volte su aspetti che interessano pochissime altre aziende (Progettazione elettrica/elettronica sofisticata, compositi, CAE sofisticati, package specialistici per l'automotive/aerospace) e anche la parte "standard" del prodotto ha funzionalità più avanzate rispetto ai Mid-range (Pensa alle superfici... a certi aspetti della progettazione Top/Down...)
Questo non vuol dire che un High sia più potente di un Mid, anzi... su certi aspetti del prodotto un Mid è più produttivo.

Quello che di più i Mid hanno rispetto agli High sono cazzatelle... cosmetiche... (per carità, importanti...). Il principio IMHO è:
- Un High per chiudere i GAP con un Mid ci mette poco (vedi NX8)
- Un Mid per chiudere i GAP con un High semplicemente non può... non ha la tecnologia... non ha la R&D... non ha i soldi...
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#29
Ci sono molti motivi perchè NX e Catia costano più degli altri prodotti.
Uno su tutti è il costo di R&D... cut ... Un Mid per chiudere i GAP con un High semplicemente non può... non ha la tecnologia... non ha la R&D... non ha i soldi...
quoto anche perchè i midrange vivono con il kernel degli high, altrimenti se dovessero sviluppare un loro kernel, il costo del software lieviterebbe
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#30
quoto anche perchè i midrange vivono con il kernel degli high, altrimenti se dovessero sviluppare un loro kernel, il costo del software lieviterebbe
Un altro motivo sono i "costi di vendita".
Per citare la nostra recente super-vittoria in Daimler: non penserete che si vada la... si faccia una demo a 4 utenti... si salga al primo piano a portare l'offerta... il giorno dopo si prende l'ordine... eh non è proprio così.
E' dal 2001 che ci investiamo. (Solo nell'ultimo anno almeno 20 FTE). E almeno abbiamo venduto.
Su altri OEM abbiamo investito anni (tanti!!) uomo per nulla.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#31
In una azienda medio-grande i costi aziendali nascosti sono molto più sostanziosi e quindi per non andare in fallimento, l'aziende deve avere un prodotto più caro per guadagnare e sopravvivere.Hai presente la filiera di una azienda artigianale o piccola rispetto ad una medio-grande ?
Pensi che il prodotto venga a costare nello stesso modo ?
In una azienda di 500 dipendenti, quanti indiritti ci possono essere ?
200 ?
Fai che l'azienda li paga 1200 Euro al mese, questi che non sono produttivi, incideranno sul costo finale del prodotto ?
Un esempio banale, ma ti fa capire la differenza.


Io non considero un prodotto migliore di un altro perché ha le superfici di classe A oppure no.
Catià come NX sono considerati di fasci alta, non perché fanno le cose meglio (anzi), ma perché coprono tutte le casistiche di necessità di progettazione.
Spesso e volentieri, CAD nati molto prima degli altri, si portano dietro metodologie e step di lavoro non ottimali, che negli ultimi anno hanno rivisitato / migliorato o perfino rimosso.
SolidWorks che è nato sotto un'altra filosofia e concetto, ha una flusso di lavoro ottimo.
Se lavoro nella metalmeccanica, lo reputo il migliore, non solo come l'utente si pone nell'uso dei comandi, ma per le funzionalità disponibili e anche come costo.
Ti quoto per tante cose, ma non per quello che ho evidenziato.
Quindi, secondo il tuo ragionamento:
- una Ford deve costare di più di una Audi?
- una Fiat deve costare più di una Ferrari?
- un TV Samsung deve costare di più di un Bang & Oloufsen?
- Un Kg di pasta Barilla deve costare di più di un Kg di un produttore di Gragnano?
Mmhhh... :confused: temo di No
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#32
E' proprio il contrario.
Tra tutti i CAD, Catià è il meno facile ed intuitivo.
Il costo elevato non è un indice di quanto da te menzionato.
Il costo elevato è dovuto a 3 fattori .
1) Funzionalità evolute
2) Struttura aziendale (come fai a pagare i migliaia di dipendenti) se non lo vendi come l'uranio
3) Il nome
Chi l'ho dici tu che è meno intuitivo di tutti su quale basi???

funzionalità evolute te ne sei accorto:biggrin: parliamo di 30 anni di sviluppo Aerospace Automotive Costum con materiali Alluminio Titanio e composito di tutto il ciclo di vita del prodotto.. più di 140 moduli Dassault e tanti altri esterni da Partner Ufficiali ..... specializzati per il composito Aeronautico sia come soluzioni CAD che CAM tutto in un'unica soluzione cioè CATIA V5 ti voglio ricordare sviluppato in primis da Boeing in collaborazione con Dassault


Catià V5 ha l'interfaccia più brutta tra tutti i CAD.
Allego solo una immagine.
Quanto costa la licenza base di Catià ?
Con tutto quello che costa, delle icone più professionali ?
Non sono stupidaggini.
Pensate se in casa vostra proporreste una icona del genere per una interfaccia di un vostro prodotto, cosa potrebbe pensare il vostro DT o i vostri colleghi.
E dovrei pure pagarti 1500 Euro al mese ?

La curva di apprendimenti di Catià è la più bassa in assoluto.

Ciò che fa fede sono le statistiche presenti su questo forum.
Ci sono centinaia e centinaia di neofiti o studenti che iniziano ad usare SW senza corsi e cubi ed assiemi riescono a farli.

Chiedete di fare cubi ed assiemi da zero con Catià V5 e vedete se ci riescono.

Non parlo per partito preso, ma la verità sta proprio qui, sul forum.
Ha un interfaccia ottima a tutto schermo!!! hai la possibilita di spostare le icone dove vuoi e di creartene di nuove !!!! senza mai avere problemi di visuale nell'aria di lavoro, macro a volonta costumizzate per ogni esigenza con la possibilità di crearti anche l'icona con la MoKaMucca:finger:, passi da un modulo all'altro in maniera immediata puoi lavorare ibrido e non, Superfici di Classe A ottime capacità di calcolo veloce anche di quelle più complesse

Continua a fare i cubi nello Sketch in maniera veloce con Solid Works, Che al resto dell'Aerospace Automotive ..... specialistico ci pensa CATIA Pro/e ed NX


ti allego le mie icone vedi se ti piacciono la maggior parte Custom :eek:

Saluti RS4
 

Allegati

  • 115.8 KB Visualizzazioni: 55

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#33
Ci sono molti motivi perchè NX e Catia costano più degli altri prodotti.
Uno su tutti è il costo di R&D. (anche quelli che citi tu sono veri, comunque).
Pensa innanzi tutto che Catia e NX hanno un core di modellazione proprio che va sviluppato/mantenuto.

Essendo poi utilizzati in progettazione di cose sofisticate devono coprire tutto il processo, a volte su aspetti che interessano pochissime altre aziende (Progettazione elettrica/elettronica sofisticata, compositi, CAE sofisticati, package specialistici per l'automotive/aerospace) e anche la parte "standard" del prodotto ha funzionalità più avanzate rispetto ai Mid-range (Pensa alle superfici... a certi aspetti della progettazione Top/Down...)
Questo non vuol dire che un High sia più potente di un Mid, anzi... su certi aspetti del prodotto un Mid è più produttivo.

Quello che di più i Mid hanno rispetto agli High sono cazzatelle... cosmetiche... (per carità, importanti...). Il principio IMHO è:
- Un High per chiudere i GAP con un Mid ci mette poco (vedi NX8)
- Un Mid per chiudere i GAP con un High semplicemente non può... non ha la tecnologia... non ha la R&D... non ha i soldi...
Concordo con quello che dici Matrix spero l'ho capiscono una volta per e buona il motivo:biggrin:

ciao
RS4
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#34
A parte che io approvo la scelta di alcuni CAD di assomigliare ad Office che trovo ottimizzato per i comandi di uso comune.
Detto questo, parli tu che avete ancora i menù nell'area di lavoro che molte volte devi spostare perché intralciano la selezione degli oggetti ?
I menù nell'area di lavoro nascono nel 1995...renditi conto quanto siete fermi.
Non è detto che i menu ce li hai nell'area di lavoro ma puoi spostarli dove vuoi senza andare in opzioni ma direttamente col mouse oppure bloccarli come altri cad negli spazi nella cornice.. intorno ma dai UtenteNX cosi è molto flessibile in questa maniera mi sono sempre trovato bene te l'ho assicuro


ciao

RS4
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#35
Chi l'ho dici tu che è meno intuitivo di tutti su quale basi???

funzionalità evolute te ne sei accorto:biggrin: parliamo di 30 anni di sviluppo Aerospace Automotive Costum con materiali Alluminio Titanio e composito di tutto il ciclo di vita del prodotto.. più di 140 moduli Dassault e tanti altri esterni da Partner Ufficiali ..... specializzati per il composito Aeronautico sia come soluzioni CAD che CAM tutto in un'unica soluzione cioè CATIA V5 ti voglio ricordare sviluppato in primis da Boeing in collaborazione con Dassault




Ha un interfaccia ottima a tutto schermo!!! hai la possibilita di spostare le icone dove vuoi e di creartene di nuove !!!! senza mai avere problemi di visuale nell'aria di lavoro, macro a volonta costumizzate per ogni esigenza con la possibilità di crearti anche l'icona con la MoKaMucca:finger:, passi da un modulo all'altro in maniera immediata puoi lavorare ibrido e non, Superfici di Classe A ottime capacità di calcolo veloce anche di quelle più complesse

Continua a fare i cubi nello Sketch in maniera veloce con Solid Works, Che al resto dell'Aerospace Automotive ..... specialistico ci pensa CATIA Pro/e ed NX


ti allego le mie icone vedi se ti piacciono la maggior parte Custom :eek:

Saluti RS4
Io qui ho una visione diversa dal "coro".
La facilità d'uso è fatta di tanti aspetti:
DISCOVERABILITY: La capacità di un utente di trovare il comando adatto senza troppi aiuti (Catia e NX sono buoni entrambi)
REPEATIBILITY: La capacità di un software di avere un comportamento "omogeneo" (e qui Catia è decisamente più avanti)
EFFICIENCY: la capacità di una interfaccia utente di adattarsi ad utente esperto come ad un utente "basic" (e qui, IMHO, NX è più avanti)

Poi c'è un aspetto fondamentale sulla "facilità" d'uso... che tu RS4 capirai bene... altri no. :cool:
Se devi fare una parte di un modello un minimo complessa... che ne so, una chiusura di una superficie dove arrivano 5/6 superfici... (ma potremmo pensare a swept con forme particolari o pattern variazionali o altro che non siano le solite lamieraccie e ste cavolo di messe in tavola di cubetti) Catia e NX hanno una funzione NSIDE che è una potenza, tanto per dire... che ti frega se ha una interfaccia così o cosà??? la applichi, ti chiude il buco con una patch a 6 lati in curvatura e via...
Con SWX/SE/INVENTOR devi metterti a tirare curve in mezzo al "buco"... mettere N superfici... cercare di tenerle almeno in tangenza... una faticaccia.
Che ti frega se hanno le iconcine multicolor o le tendine che non occupano l'area grafica? Ci metti 10 volte il tempo... fai una fatica dell'accidente... Questa sarebbe facilità d'uso?
 

flaviobrio88

Utente Standard
Professione: AE
Software: ---------------
Regione: World
#36
Se devi fare una parte di un modello un minimo complessa... che ne so, una chiusura di una superficie dove arrivano 5/6 superfici... (ma potremmo pensare a swept con forme particolari o pattern variazionali o altro che non siano le solite lamieraccie e ste cavolo di messe in tavola di cubetti) Catia e NX hanno una funzione NSIDE che è una potenza, tanto per dire... che ti frega se ha una interfaccia così o cosà??? la applichi, ti chiude il buco con una patch a 6 lati in curvatura e via...
Dipende :

se è una chiusura normale va bene, ma se fa parte di una zona tipo finestrino auto allora non va piu' bene perchè devi avere prima un estensione dei bordi in tangenza per almeno 5/7 mm per permettere alle lame di taglio di arrivare sull'estensione e poi puoi chiudere.
e chi io sappia possiamo farlo solo noi (OmniCAD)
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#37
Dipende :

se è una chiusura normale va bene, ma se fa parte di una zona tipo finestrino auto allora non va piu' bene perchè devi avere prima un estensione dei bordi in tangenza per almeno 5/7 mm per permettere alle lame di taglio di arrivare sull'estensione e poi puoi chiudere.
e chi io sappia possiamo farlo solo noi (OmniCAD)
Ciao Flavio

posta qualcosa se hai la possibilità che ci proviamo:biggrin:
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#39
Vi volete far male ?
per me problemi non ce ne sono :biggrin:
Qualcosa di semplice per te dico!!!! sicuramente difficile per noi:biggrin:

non il contrario mi raccomando Flavio
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#40
Dipende :

se è una chiusura normale va bene, ma se fa parte di una zona tipo finestrino auto allora non va piu' bene perchè devi avere prima un estensione dei bordi in tangenza per almeno 5/7 mm per permettere alle lame di taglio di arrivare sull'estensione e poi puoi chiudere.
e chi io sappia possiamo farlo solo noi (OmniCAD)
Le "chiusure normali" sono robe da Catia o NX... se devi farlo con SWX o SW o INV ti voglio vedere.

infatti costate più di catia o nx. :tongue: