cartigli e tavole

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#1
aia aia... ce qualcuno che sa sistemare le tavole e fare il cartiglio o importarlo?

avrei bisogno di qualcuno che mi spiega come procedere...ho fatto qualcosa ma non riesco ad ottenere i risultati voluti ciao gente...
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#2
Si si io.

PERO' mi devi spiegare una cosa.

Ho un file parte (grossino).
Mi son fatto un bel po' di MVIEW per poi utilizzarle in tavola.
Faccio la messa in tavola. Dopo ORE e ORE di lavoro mi accorgo di necessitare di una stupida terna.

Riapro il file parte , creo la terna. Riapro il disegno e mi richiede l'aggiornamento (ovvio).
Ho salvato la parte con la stessa terna attiva TUTTO uguale tranne che aver creato una terna nuova.

Dopo l'aggiornamento molte quote diventano "grigiastre" come se fossero state modificate le geometrie!!!.

Si puo' "disassociare" il modello in messa in tavola? Come si fa? Si puo' congelare la vista cosi' com'e'???? Non sopporto le quote grigiastre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Aiuto please
Dylan
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#3
ciao tegolina ...tempo fa mi era successo anche a me di fare una tavola e poi trovarmi le quote in grigio morte...mi ricordo che avevo associato le quote ad un skech o riferimento fatto con esso e dopo aver modificato la parte quindi perdendo i vincoli dello schecccc le quote diventano grigio morte e non modificabili....bah vallo a capire sto cimatronE

ciao tegolina
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#4
Ho un file parte (grossino).
Mi son fatto un bel po' di MVIEW per poi utilizzarle in tavola.
Faccio la messa in tavola. Dopo ORE e ORE di lavoro mi accorgo di necessitare di una stupida terna.
Non capisco perchè hai creato le "MVIEW". Di solito si utilizzano per realizzare delle assonometrie o spaccati di assonometria e non delle viste ortogonali agli assi.
Ha quotato sulle MVIEW?
Fammi capire in modo che magari posso aiutarti.
Saluti.
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#5
Per "staccare" il draw dalla parte/assieme devi:
1° creare ovviamente la tavola ed almeno una vista
2° salvare ed uscire
3° rinominare la parte/assemblaggio dall'explorer di windows. Attenzione che
se rinomini il file dall'explorer di Cimatron andando a prendere il file in questione nel ramo della tavola (cliccando sul "+"), Cimatron rigenera i collegamenti in automatico.
4° riaprire la tavola precedentemente creata. A questo punto, non trovando più il file sorgente, si aprirà una nuova finestra
5° clicco su "riconnetti ora"
6° all'apertura di un'ennesia nuova finesta, in basso, clicco "stacca" poi "salva ed apri"
7° a quasto punto si riaprirà la tavola ma non avendo più alcun legame con il file d'origine. In questa maniera è possibile creare ulteriori viste derivate avendo preventivamente (punto 1°) creato una vista di partenza.
8° dall'explorer di windows rimetti il nome originale al file della parte/assemblaggio (operazione facoltativa).

Per quanto riguarda invece avere le quote slegate dopo la creazione di una nuova terna è piuttosto strano; probabilmente hai fatto delle manovre che non dovevi fare e come ben sai Cimatron è piuttosto suscettibile :smile:

Saluti.
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#6
ciao, si effettivamente rinominando alla vigliacca con il UORCARAUND che suggerisci si ottiene il solito mascherino x la riconnessione. Mi chiedo xke nn hanno messo il solito "disassocia" tipo quello nei file di cam. X quanto riguarda ke mview mi servono così. Devo quotare diversi piani inclinati (cam di stampi) e necessito di creare tutte le viste nel cad.. Nessuno ha poi detto che una vista mview in tavola nn si possa trattare alla stessa maniera di una vista ortogonale agli assi. Cq si direi anche ho che il sistema è suscettibile.. Dylan
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#7
e allora sti cartigli e tavole nessuno che sa come modificarli??? :bekle:
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#8
Non capisco il problema..

Apri un file di draw.
Avrai foglio/sheet1. clicchi sul +
Tasto dx su "nessuno" (cartiglio) e fai "nuovo cartiglio".

Ora o ne fai uno nuovo o ne editi uno di quelli di default.

Mi auguro che fino a qui ci sei arrivato da solo no?
Spiega meglio cosa e' che non ti torna!

Ciaoo
Dylan
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#9
esattamente fino a qua ci sono con l'editing e scelta foglio


io voglio importarne uno gia fatto!!!!!! porca.....lollla:rolleyes:
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#10
Gia fatto...
Da chi?

Spiegati!!!
Vuoi importarne uno che e' usato su un altro cad?
Esporta il cartiglio dall'altro cad in curve 2d.

Lo importi in cime in draw.
Ti disegni sopra a quello importato il cartiglio per cime. Ricordi quando da bambino copiavi in trasparenza i disegni spacciandoli per tuoi? Ecco cosi' proprio cosi. :)

Non saprei se si puo' far diversamente .. non credo.. attendiam risposte dai mille maghi che popolano il foro. ;-)

Ciao
Dylan
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#11
Ciao.
L'unica manovra che puoi fare per "importare" un nuovo cartiglio é... ricostruirlo.
In passato mi sono trovato nella tua stessa situazione e MS mi ha dato questa risposta.
Però una manovra, seppur macchinosa, la puoi fare.
1° Ti importi nella Parte il file DXF del cartiglio (ricordati nelle opzioni di importazione di abilitare "modello" e disabilitare "disegno")
2° nella Parte importata crei uno sketch all'interno del quale importerai le geometrie del cartiglio con "aggiungi geometria" (cubo con faccia laterale dx di colore viola) .
3° salvi lo sketch in "strumenti dello sketch--->esporta"
4° nella tavola, sai come creare il cartiglio, sempre all'interno degli "strumenti dello sketch" hai la possibilità di importare lo sketch precedentemente salvato.
5° Purtroppo i testi li devi mettere a manina.
Spero di essere stato chiaro.
Mocca
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#12
ok mocca stasera provo e vediamo cosa riesco a fare, in tal caso se non viene, cercherò di rifarlo da zero


poi un'altra cosa, mi serve sapere se si può cambiare gli attributi delle linee di sezione!!! oggi ho provato ma nulla....:frown:

poi se metto un testo lo si può ruotare di 90 gradi? se si come??

scusate la mia ignoranza ma l'ambiente duedi e' nuovo per me
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#13
ok mocca stasera provo e vediamo cosa riesco a fare, in tal caso se non viene, cercherò di rifarlo da zero


poi un'altra cosa, mi serve sapere se si può cambiare gli attributi delle linee di sezione!!! oggi ho provato ma nulla....:frown:

poi se metto un testo lo si può ruotare di 90 gradi? se si come??

scusate la mia ignoranza ma l'ambiente duedi e' nuovo per me
Ciao.
Immagino per "linee di sezione" tu intenda i piani virtuali che tagliano la figura e non la "zigrinatura" nella sezione in gergo chiamata "campitura".
Comunque:
-"linea di sezione" la modifichi selezionandola e poi interagendo nella paletta degli attributi chiamata "colore penna" e li modifichi colore, spessore e tipo.
-"campitura" la modifichi come forma facendo doppio click su di essa ed interagendo nell'ultima finestralla in basso chiamata "materiale". come attributi invece, una volta uscito dal comando, selezionandola ti comporti come per le "linee di sezione"
-"testo" per modificare l'angolo, durante l'inserimento del testo nella finestrella che apparirà devi andare nella cornicetta più esterna leggera verde e fare clic con il mouse, si aprirà un'ulteriore finestrella dove puoi modificare l'angolo ed eventualmente inserire anche la bordatura (box) al testo.

Spero di essermi fatto capire in caso contrario chiedimi se hai dei dubbi.
Saluti
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#14
per mocca,

ciao per il cartiglio sono riuscito usando lo sketch, come mi hai detto di fare, un po' macchinoso ma alla fine di buon risultato! sono riuscito a fare anche le campiture dei testi

poi per la linea di sezione modifiche ok sia per stile che per colore (non mi ero accorto della palette colori :redface:)

idem per la campitura della sezione

una cosa che mi sono accorto, se devo fare tante sezioni il colore della campitura se lo prende da solo (in qualche sistema) o devo ad ogni sezione aggiornare la paletta colori?

per il testo ok risolto ogni dubbio!! :finger:

voi che tipo di font usate per far uscire solo la linea centrale del testo e non i bordi? tempo fa l'ho usato solo che non mi ricordo piu come si chiama il font
(di solito le scoperte vengono fuori per colpo di culo:biggrin:)

un'altra nota:

...di solito quando faccio uno stampo e carico la parte della fissa (matrice) e magari qualche tassello in essa se faccio le viste isometriche mi mostra sempre il lato con l'anello di centraggio e non ce verso di far vedere la figura in essa contenuta..questo vale anche per i tasselli vedo sempre il sotto e mai la figura...dove invece tutto a favore per il punzone o (mobile)

grazie mocca e gli altri del contributo
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#15
per mocca,

ciao per il cartiglio sono riuscito usando lo sketch, come mi hai detto di fare, un po' macchinoso ma alla fine di buon risultato! sono riuscito a fare anche le campiture dei testi

poi per la linea di sezione modifiche ok sia per stile che per colore (non mi ero accorto della palette colori :redface:)

idem per la campitura della sezione

una cosa che mi sono accorto, se devo fare tante sezioni il colore della campitura se lo prende da solo (in qualche sistema) o devo ad ogni sezione aggiornare la paletta colori? Non mi sembra che ci sia la possibilità a priori di settare il colore delle campiture. Puoi però prima selezionarle tutte e poi modificarle a tuo piacere

per il testo ok risolto ogni dubbio!! :finger:

voi che tipo di font usate per far uscire solo la linea centrale del testo e non i bordi? tempo fa l'ho usato solo che non mi ricordo piu come si chiama il font
(di solito le scoperte vengono fuori per colpo di culo:biggrin:) Io di soluto usavo l'arial che non ha i bordi come dici tu e per personalizzarlo lo inclinavo

un'altra nota:

...di solito quando faccio uno stampo e carico la parte della fissa (matrice) e magari qualche tassello in essa se faccio le viste isometriche mi mostra sempre il lato con l'anello di centraggio e non ce verso di far vedere la figura in essa contenuta..questo vale anche per i tasselli vedo sempre il sotto e mai la figura...dove invece tutto a favore per il punzone o (mobile) Non ho capito molto bene... le assonometri di defaul non puoi ovviamente gestirle. Puoi invece in questo caso usare delle MVIEW. Se le crei nell'assemblaggio hai anche la possibilità di realizzare dei piccoli esplosi.

grazie mocca e gli altri del contributo
Buon lavoro.
Mocca
 

dallaz

Utente poco attivo
Professione: application engineer
Software: Cimatron, DesignX, Wrap, Geomagic for Solidworks
Regione: veneto
#16
Ciao a tutti.
Vi segnalo due cartelle dove potete reperire una gran quantità di informazioni sull'uso di CimatronE, tra le quali vi sono quelle chieste in questo topic:

1) Dvd di CimatronE, cartella Corsi: qui potete trovare tutti i manuali in italiano, tra cui quello di disegno.

2) Sottocartella CimatronE/program (dalla versione 9.0): in questa cartella si trova una serie di documenti in pdf, per la maggior parte in inglese, dove sono descritte tutte le funzioni di CimatronE.

Detto questo, passo a rispondere ad alcuni quesiti...
 

dallaz

Utente poco attivo
Professione: application engineer
Software: Cimatron, DesignX, Wrap, Geomagic for Solidworks
Regione: veneto
#17
Per disconnettere un file:

1) Apri l'explorer di CimatronE;
2) Seleziona il file che vuoi disconnettere;
3) Tasto destro del mouse, seleziona "Riconnetti File" nel menù contestuale;
4) Appare il messaggio "Tutti i file sono connessi. Saltare la riconnessione?", Premere "No";
5) Appare la finestra di riconnessione, espandere l'albero del file cliccando sul "+";
6) Selezionare il file da staccare; premere il pulsante "Stacca";
7) Premere "Salva" per confermare l'operazione.
 

dallaz

Utente poco attivo
Professione: application engineer
Software: Cimatron, DesignX, Wrap, Geomagic for Solidworks
Regione: veneto
#18
Per importare un cartiglio:

1) Importare la tavola contenente il cartiglio nel formato elt, usando il comando "Importa-Da File Esterno-Nuovo File";
2) Aprire la tavola appena creata;
3) Nell'albero di disegno, alla voce cartiglio appare la dicitura "Nessuno": questo perchè siamo in presenza di una serie di entità, ma non abbiamo ancora creato il Frame (Cartiglio di CimatronE);
4) Premo la voce "Nessuno" con il tasto destro del mouse e seleziono "Settaggli Cartiglio" nel menù contestuale;
5) Appare la finestra di dialogo "Settaggi Cartiglio"; seleziono "Nuovo Cartiglio" dal menù a tendina;
6) Premo il pulsante "Edita Cartiglio" (icona simile ad un cartiglio stilizzato);
7) Ora si attiva l'ambiente Sketcher, nel quale posso disegnare un nuovo cartiglio. Nel mio caso invece voglio utilizzare delle entità esistenti, quindi...
8) Premo il pulsante "Inserire Entità da un Foglio" (icona a forma di valigia con una freccia);
9) Seleziono le entità da inserire e confermo premendo il pulsante "Applica" (segno di spunta verde);
10) Inserisco le eventuali entità mancanti, ad esempio i testi simbolici;
11) Premo il pulsante "Salva Cartiglio" (icona a forma di dichetto), scelgo nome e percorso del file;
12) Il cartiglio è pronto, e disponibile per futuri utilizzi.
13) Fine.
 

dallaz

Utente poco attivo
Professione: application engineer
Software: Cimatron, DesignX, Wrap, Geomagic for Solidworks
Regione: veneto
#19
Vista ribaltata secondo un bordo:

1) Supponiamo di avere un cubo smussato sugli spigoli. La vista in pianta sarà un quadrato smussato;
2) Per creare la vista inclinata, con direzione perpendicolare ad uno smusso, procedere richiamando il comando "Creazione Vista";
3) Impostare il filtro "Bordi e Curve";
4) Selezionare lo smusso a cui fare riferimento;
5) Cliccare sul foglio nel lato in cui vogliamo ribaltare la vista;
6) Fine.
 

dallaz

Utente poco attivo
Professione: application engineer
Software: Cimatron, DesignX, Wrap, Geomagic for Solidworks
Regione: veneto
#20
Creare entità usando un colore specifico (es. linee di sezione o campiture):

1) Premo l'icona colore nella barra degli strumenti (a forma di secchiello);
2) Scelgo il colore (es. blu);
3) Creo la serie di linee di entità con il colore scelto.

Cambiare colore ad una serie di entità già presenti a video:

1) Seleziono le entità;
2) Premo l'icona colore e cambio il colore;
3) Deseleziono le entità (con il comando "pulisci selezione, o CTRL+D).

Spero che le descrizioni siano esaustive.. nel frattempo vi auguro una buona serata. ;)