• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Cambio layer e prestazioni

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#1
Inventor 2010 Sp1 64bit su Vista64.
In un disegno, se cambio layer a degli spigoli di una 30a di parti, il buon Inventor mi va in palla e ciucciando tutta la memoria disponibile ed anche di più...
Già solo per cambiare layer ci impiega "una vita" (più di qualche minuto), ma non mi spiego perchè dopo aver affettuato l'operazione non liberi la ram.
Fatto sta che adesso da una decina di minuti sta macinando solo per salvare il file...
Vabbè che il pc che uso non sarà più dei più recenti (Q6600@3.2GHz con 4Gb di ram), ma non credo sia molto normale che accada ciò...

Anzi... adesso ha finito di salvare ed ha liberato 2Gb e passa di ram... boh :confused:

A voi capita la stessa cosa?
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#5
Veramente neanch'io :tongue:

Come ho già detto altre volte (della parte di disegno di Inventor si è capito che non ne so molto, vero?), ricavo da Inventor le viste da elaborare poi in Autocad.
Dovendo fare dei sottoassiemi, per far vedere l' "intorno" al sottoassieme che devo intavolare, stamattina ho avuta la pensata che non mi dispiacerebbe mettere su un layer (sottile) le parti di contorno, anche per una facile selezione in Autocad...

Ma giusto per capire, come fate gli assiemi voi in Inventor? Tutti gli spigoli visibili su un solo layer?
 

pagnotz

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Autodesk Inventor Simulation Suite 2010
Regione: Abruzzo
#6
Lascio tutto come Inventor fa di default, non mi ha mai creato problemi.
Inoltre non uso mai AutoCAD per fare le tavole, faccio tutto in Inventor senza problemi, a volte alla fine devo convertire in dwg o dxf per esigenze di altri che non hanno Inventor o per caricarli in macchine a controllo numerico.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#7
Ora, non so se ho capito bene, ma anni e anni or sono mi sono impostato il file .ini che si crea durante l'esportazione (con un bel po' di prove prima) da .idw a .dwg è ho tutto impostato come avevo in autocad prima di passare ad inventor.
So ci sono diversi modi di lavoro (tipo c'è chi usa i layer per gli oggetti e cambia tipo e colore di linea e chi usa i layer in base al tipo di linea), però quello meno doloroso da Inv ad Autocad è quello di usare layer diversi per tipo di linea diversa.
Imposti il tutto in Inventor nella gestione stili impostando i layer e il defult oggetto di ogni cosa, poi quando salvi copia con nome in .dwg clicchi in Opzioni e con mooooolta calma provi a capire le varie opzioni proposte per esportare gli oggetti in maniera corretta.

Si è capito? Se non hai capito o se non ho capito io fammi sapere.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#8
Ma giusto per capire, come fate gli assiemi voi in Inventor? Tutti gli spigoli visibili su un solo layer?

sì, non si può fare diversamente ( o meglio non mi risulta si possa fare ).
comunque anche disegnando in 2d con autocad non facciamo mai distinzione tra layer per gli spigoli dei singoli particolari.
in 20 anni di progettazione ( dal '90 col cad ) conto terzi mi è successo una sola volta di trovare un cliente che voleva i layer legati al particolare, ha poi cambiato idea:biggrin:

tra l' altro, in inventor, il concetto di layer è abbastanza trascurabile, a meno che serva esportare in autocad, come fai tu.

ciao.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#9
....

tra l' altro, in inventor, il concetto di layer è abbastanza trascurabile, a meno che serva esportare in autocad, come fai tu.

ciao.
Esatto, oppure quelle rarissime volte che mi è servito per fare due righe di schizzo per "non mi ricordo cosa" e si vole cambiare tipologia di linea (tratteggiata, d'asse o di contorno) e renderla visibile.
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#10
Quello che non capisco bene è come fate a gestire le varie parti di un impianto, per esempio seguendo gli standard del cliente...
Tralasciando (per il momento) l'export per Autocad, sto lavorando sulle linee di tubazioni per una cartiera...
Per valutare meglio gli ingombri, ho ovviamente modellato anche la parte in dell'edificio che mi interessa e che poi devo fare vedere nell'assieme.
Ovviamente però l'edificio dovrà avere un suo layer (anche per farlo stampare in sottile) così come le diverse linee dell'impianto devono essere poste su layer differenti (come da standard del cliente) per poter accendere/spegnere "alla bisogna" la tubazione voluta...
In Autocad è facile... ma in Inventor come fareste/fate?

@Ilario:
Se non ho capito male il "tuo" flusso di lavoro, risolve il problema alla radice (direttamente nella gestione della parte). L'inghippo viene fuori quando, in base ad un determinato assieme, i layer devono essere diversi da quelli impostati nelle parti (per esempio raggruppare tutto su un unico layer "sottile" o perchè le stesse parti sono usate in più linee)...
Comunque, quando ho più tempo me la studio meglio.

Ma, a parte tutto, anche a voi Inv2010 va in palla quando si cerca di cambiare layer ad un (bel) po' di spigoli?
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#11
Ecco, allora il tuo problema è quello che citavo prima, avere "oggetti" su layer differenti non "tipologie di linee" su layer differenti. Infatti questo non lo si può gestire "automaticamente" in Inventor (mi pare ci fosse una vecchissima discussione anche in merito forse prima del big crash).

Il fatto che non mi capiti, è dovuto la fatto che non l'ho mai fatto, ma posso fare una prova... è che non è che abbia assiemi grossissimi io purtroppo....
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#12
Hai mechanical???
Se si lo apri, apri tavola inventor, salva con nome e scegli la opzione salva come mechanical o simile (so che fina a inv 11 si poteva fare)..
Questo ti permette di salvare un dwg con i layer dei file che ci sono nell'assieme... (quindi non più visibile, visibile sottile ecc....)
ma appunto ogni parte ha il suo layer....
 

Stiky

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Inventor
Regione: Veneto
#14
Quello che non capisco bene è come fate a gestire le varie parti di un impianto, per esempio seguendo gli standard del cliente...
Tralasciando (per il momento) l'export per Autocad, sto lavorando sulle linee di tubazioni per una cartiera...
Per valutare meglio gli ingombri, ho ovviamente modellato anche la parte in dell'edificio che mi interessa e che poi devo fare vedere nell'assieme.
Ovviamente però l'edificio dovrà avere un suo layer (anche per farlo stampare in sottile) così come le diverse linee dell'impianto devono essere poste su layer differenti (come da standard del cliente) per poter accendere/spegnere "alla bisogna" la tubazione voluta...
In Autocad è facile... ma in Inventor come fareste/fate?

@Ilario:
Se non ho capito male il "tuo" flusso di lavoro, risolve il problema alla radice (direttamente nella gestione della parte). L'inghippo viene fuori quando, in base ad un determinato assieme, i layer devono essere diversi da quelli impostati nelle parti (per esempio raggruppare tutto su un unico layer "sottile" o perchè le stesse parti sono usate in più linee)...
Comunque, quando ho più tempo me la studio meglio.

Ma, a parte tutto, anche a voi Inv2010 va in palla quando si cerca di cambiare layer ad un (bel) po' di spigoli?
Di solito in Inventor situazioni del genere si gestiscono con le Viste nell'assieme. Però se devi "spegnere" ed "accendere" componenti in tavola non vedo altra soluzione che cambiare layer alla Parte (non alle linee, ma selezionando la parte intera).
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#15
Hai mechanical???
Se si lo apri, apri tavola inventor, salva con nome e scegli la opzione salva come mechanical o simile (so che fina a inv 11 si poteva fare)..
Ovviamente si può fare anche la 2010, ma salva solo in formato 2010... visto alcuni problemi di incompatibilità che ho avuto in passato con questa ditta (probabilmente colpa loro, ma tant'è...) adesso lavoro per loro solo con Mechanical 2007. Per questo voglio evitare di esportare in 2010 e poi convertire.

Fatto sta che il cambio di Layer in Inventor mi sa che ha qualcosa che non va... a volte è quasi immediato, a volte (quasi sempre) ci mette una vita (ciucciandosi tutta la ram disponibile)... vabbè, sto di meno a fare tutto in Autocad... primo o poi affronterò seriamente anche le tavole di Inventor (ad averne il tempo lo farei subito, ma per adesso le scadenze incombono).
 

pagnotz

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Autodesk Inventor Simulation Suite 2010
Regione: Abruzzo
#16
... primo o poi affronterò seriamente anche le tavole di Inventor (ad averne il tempo lo farei subito, ma per adesso le scadenze incombono).
Se ti può incoraggiare ti assicuro che fare le tavole è la cosa più facile di Inventor, non c'è quasi niente da imparare :)
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#17
Se ti può incoraggiare ti assicuro che fare le tavole è la cosa più facile di Inventor, non c'è quasi niente da imparare :)
Beh, oddio, un attimo..... Se parliamo solo di applicare le quote si, ma se vuoi impostare il cartiglio con le iProperties e gli stili ci vogliono i suoi bei caxxi prima di aver impostato tutto ad hoc....
 

pagnotz

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Autodesk Inventor Simulation Suite 2010
Regione: Abruzzo
#18
Beh, oddio, un attimo..... Se parliamo solo di applicare le quote si, ma se vuoi impostare il cartiglio con le iProperties e gli stili ci vogliono i suoi bei caxxi prima di aver impostato tutto ad hoc....
Si ok forse ho esagerato un pò, mi riferivo all'uso normale, dove ci sono anche lì cose da imparare naturalmente, ma è tutto molto intuitivo.
 

ReFazzi

Utente Standard
Professione: Progettista-costruttore
Software: Inventor 2012 W7-64
Regione: Marche-Abruzzo
#19
Ho avuto qualche tempo fa l'esigenza di cambiare il layer a diversi spigoli contemporaneamente ed ho notato che il buon esito e la durata (anche parecchi minuti) dell'operazione dipendeva anche da quello che selezionavo con delle finestre. Migliorava un po' l'operazione una selezione mirata delle linee. Non ho approfondito più di tanto perché era una asigenza occasionale e non ci ho perso più tempo.
ciao a tutti