Calettamento albero-mozzo

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#1
nicola_78 17.12.15 10:12

Buongiorno!

Avrei un quesito da porvi:

devo verificare un collegamento albero-mozzo mediante linguetta. Oltre ai classici metodi con calcoli "a mano" sarei curioso di simulare l'accoppiamento in un software CAD (SolidWorks) e eseguire una simulazione FEM.

Il mio dubbio è su come simulare questo accoppiamento senza creare il mozzo nel modo più veritiero possibile. Ipotizzando di avere un albero con una cava per la linguetta:

come devo vincolare l'albero?
come applico le forze sui due corpi?



Grazie a tutti!
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#2
meccanicamg 17.12.15 22:42

Vuoi disegnare solo l'albero e la linguetta? Fai un assieme, metti i vincoli dice hai i cuscinetti, metti la reazione della coppia. Applichi la forza sulla linguetta.
Comunque se fai queste domande é meglio che fai un tutorial per il fem.
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#3
nicola_78 18.12.15 08:46

Si, solo albero e linguetta. Cuscinetto e forza li avevo già pensati ovviamente, sono in dubbio sulla reazione della coppia.. Non ho cuscinetti.

Intanto ho fatto una cosa del genere


Ho i seguenti dubbi:

1. Il vincolo cuscinetto lo applico su tutto l'albero o solo su una superficie di esso?

2. cosa intendi esattamente per "reazione della coppia" con che vincolo o forza vado ad applicarla?

Grazie della risposta

Originariamente Scritto da meccanicamg Visualizza Messaggio
Vuoi disegnare solo l'albero e la linguetta? Fai un assieme, metti i vincoli dice hai i cuscinetti, metti la reazione della coppia. Applichi la forza sulla linguetta.
Comunque se fai queste domande é meglio che fai un tutorial per il fem.
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#4
Banzai 18.12.15 09:18
se mi permetti vorrei suggirirti ke la kiavetta va calcolata a taglio, ma tieni presente ke lavora anke a compressione. se hai problemi di spazio, ovvero la sezione delle kiavetta risulti insufficente, puoi usare le teknica di posizionare la kiavetta ruotata max di 30° in modo da aumentare la sezione resistente.comunque la forza va applicata tangenzialmente sulla sezione della corda ke unisce gli angoli della cava di alloggiamento della kivetta.
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#5
nicola_78 18.12.15 09:22

Degli sforzi ok. Dell'applicazione della forza su una corda non sono completamente d'accordo...
Originariamente Scritto da Banzai Visualizza Messaggio
se mi permetti vorrei suggirirti ke la kiavetta va calcolata a taglio, ma tieni presente ke lavora anke a compressione. se hai problemi di spazio, ovvero la sezione delle kiavetta risulti insufficente, puoi usare le teknica di posizionare la kiavetta ruotata max di 30° in modo da aumentare la sezione resistente.comunque la forza va applicata tangenzialmente sulla sezione della corda ke unisce gli angoli della cava di alloggiamento della kivetta.
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#6
meccanicamg 18.12.15 10:57

Occorre modellare correttamente e prendere un libro, leggere e capire con trasmette e dove.