cad-cam consigli

cougarz

Utente Junior
Professione: ing meccanico progettista
Software: pro engineering
Regione: italia emilia romagna
#21
i pezzi sono variabili, ma passiamo anche attraverso l'automotive. Ad esempio ho visto ultimamente un corpo pompa per moto da cross da ricavare da un forgiato antipatico, senza facile presa e con sovrametallo ridicolo.
 

cougarz

Utente Junior
Professione: ing meccanico progettista
Software: pro engineering
Regione: italia emilia romagna
#22
comunque pare che si stia orientando su hypermill. All'inizio voleva prendere Goelan che pero' è un prodotto limitato, e siccome pensa di comprare a breve un 5 assi, hypermill sembra una scelta che permette moduli di ampliamento fino a 5 assi continui con diverse strategie di lavorazione
 

PINO/500

Utente Junior
Professione: fresatore
Software: AUTON OPEN MIND RHINOCEROS
Regione: EMILIA
#23
Ciao cougarz..Ma ad auton non ci avete neppure pensato??? Ho una officina in provincia di parma e abbiamo due dekel a 5 assi,faccciamo pezzi di ogni tipo con delle serie che non superano mai i 5 pezzi,quindi è una programmazione continua....Facciamo da parti di motori da corsa..testate ricavate dal pieno, lavorazioni di fusioni,(come dovresti fare Tu), carter di ogni tipo sempre ricavati dal pieno ( magari con un disegno fatto a mano ),Stampi per stampare parti in carbonio,ecc.ecc.
Tutto ciò per dirti che è molto,molto semplice e intuitivo da utilizzare... Abbiamo anche hipermill..pagato una cosa come 50mila neuri ma ( a mio parere) molto rigido nella programmazione ha bisogno di tanti passaggi in più.. Con auton sembra di giocare..Se volete vi mando qualche foto di pezzi che facciamo !!:finger::finger:
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#24
scusa mi togli una curiosità?
non mi risulta che hypermill gestisca dei torni tradizionali cosi come powermill(di qs ne son sicuro).Non dicevi di avere dei torni da gestire? Hai poi visto powermill?