• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

bordi neri per sempre

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#21
Noooo! Ma allora si possono visualizzare.. che ci avete raccontato per tutti questi anni?
Mi è crollato un mito

..ma forse sarà solo per la versione tetesca (austriaca?), speriamo

Saluti
Marco
Adesso diventeranno tutti partigiani degli spigoli neri, come quelli dei macintosh dopo il passaggio dai processori G4 agli intel! :biggrin:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#22
Io ne faccio volentieri a meno, non penso proprio possano migliorarmi il lavoro. Lascio queste cose alle "femminucce" :)
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#23
:mad:
Noooo! Ma allora si possono visualizzare.. che ci avete raccontato per tutti questi anni?
Mi è crollato un mito

..ma forse sarà solo per la versione tetesca (austriaca?), speriamo:biggrin:

Saluti
Marco:smile:
Non c'e' piu' religione, abbiamo perso l'onore, non abbiamo piu' l'orizzonte, il mondo si e' perso nello spazio siderale e noi siamo condannati!

:mad:
 

elleon

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Pro/e - SolidEdge
Regione: Veneto
#25
Intervengo perchè sono una delle "femminucce" che aveva già posto questa domanda...
...premetto che mi trovo benissimo con Pro/e e lo trovo migliore degli altri modellatori che ho provato.

Continuo a leggere che sti bordi non servono e ogni volta mi viene un paragone: mi compro una Ferrari ma me la danno senza climatizzatore...ma tanto, che me ne faccio? Mi toglie potenza...posso sempre abbassare i finestrini... poi in coda sotto il sole vedo quello vicino in panda al fresco :biggrin:

Il dubbio che forse, in certi casi, mi sarebbe servito magari mi viene...
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#26
Ti lascio volentieri questo dubbio :), paragonare il tutto ad un climatizzatore mi sembra eccessivo.
Una considerazione però è doverosa:
ho usato i sistemi con e senza bordi e, nel passaggio al sistema senza bordi, non ho subito nè traumi (ne ho di altro genere) nè rallentamenti nel lavoro.

Il metodo illutrato sopra (visualizzare i bordi) esiste almeno dalla WF3 e non è una novità della WF5.
Ho notato nel contempo una cosa, che i sistemi con i bordi sono molto più lenti dei sistemi senza, forse è per questo che alla PTC si ostinano a non usarli.
Ho provato a caricare assiemi molto complessi con l'uno e con l'altro sistema e detto proprio fuori dai denti ... non c'è pezza, potete fare tutte le capriole che volete Pro/E nella gestione di grandi assiemi è il miglior CAD che esista sulla faccia della terra.
Noi abbiamo anche una licenza SWX e proprio in questi giorni stiamo lavorando ad un assieme di una macchina complessa e dobbiamo realizzare 300 tavole di esplosi sul progetto di un cliente.
Ragazzi viene il latte alle ginocchia, ogni volta che apriamo gli assiemi (caricati in peso leggero) e dobbiamo configurare una vista esplosa si fa prima a darsi due martellate sugli zebedei e la macchina è un HP Z600 con Nvidia Quadro FX 4800 e 12 GB RAM.
Con Pro/E un anno fa abbiamo lavorato ad un progetto più complesso di questo, con delle macchine 2GB RAM e scheda FX 3500 e si lavorava molto meglio.
Non so se questo sia colpa dei bordi neri ma, preferisco avere un CAD che giri come si deve.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#27
Non so se questo sia colpa dei bordi neri ma, preferisco avere un CAD che giri come si deve.
L'importante e' che il cad permetta all'utente di scegliere cio' che preferisce.... Buona cosa che anche Pro/E permetta l'opzione.
 

incapace

Utente Junior
Professione: Ufficio bustarelle e ricatti
Software: ...ci provo
Regione: Venezie
#28
config.pro:
show_shaded_edges yes

e poi come nel gif allegato.



Arni
DIO MIO GRAZIE!!!!!!!!!!

SI IO HO VISTO LA LUCE!!!!!!!

HO VISTO LA LUCE!!!!!!!!!


Abituato ad UG erano anni che li volevo!!!! PTC HA FATTO IL MIRACOLO!!!!

PENSO CHE LA CRISI DI SWX NON SIA IMPUTABILE AI BORDI NERI ... MA AL MOTORE DI MODELLAZIONE ... VISTO CHE HO LAVORATO CON CATIA E UG SU ASSIEMONI ENORMI CON MACCHINE DA 3GB e CON LA FX1400 ... ED ANDAVANO DISCRETAMENTE ....

Il fatto è che CATIA UG PRO/E sono robina di Fascia alta nati sull'automotive
e l'aerospaziale ... il resto è robetta che si è evoluta discretamente bene ....
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#29
Mi sa che con questa puxxanata ... PTC avrà qualche cliente in più :)
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#31
E' un parametro che c'è sempre stato in ProE, permette di evidenziare gli spigoli.
L'iimagine di sinistra è dell'ormai defunta versione 2001, quella di destra con WF2.
Ciao Cletus, quindi ricordavo bene, non è una novità.
Mi sa però che se li volete come gli altri ... campa cavallo :biggrin::biggrin:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#32
..ormai sono offeso, ci avete preso in giro! Sempre a dire no no, non ci sono perchè non servono ad un cacchio.. il ns è un CAD serio, mica cartoni animati. Ed ora salta fuori che li avete sempre avuti ma li tenevate ben nascosti, tanto per fare i fighetti, gli "alternativi".
:hahahah::hahahah:
Mi sa però che se li volete come gli altri ...
Scherzi a parte,
perchè come sono "gli altri"? Che intendi? Anche in SWX scegli se visualizzarli o meno, e riconfermo che per roba pesante devo toglierli perchè inchiodano tutto (ma poi ti abitui e non li uso quasi mai.. ah, e la qualità/definizione del monitor è importante per la comprensione dell'area grafica).
Anzi, il vostro è ancora meglio perchè potete pure scegliere il colore (..altro che cartoni animati :biggrin:), "gli altri" o neri o niente.

Saluti
Marco:smile:
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#33
..ormai sono offeso, ci avete preso in giro! Sempre a dire no no, non ci sono perchè non servono ad un cacchio.. il ns è un CAD serio, mica cartoni animati. Ed ora salta fuori che li avete sempre avuti ma li tenevate ben nascosti, tanto per fare i fighetti, gli "alternativi".
:hahahah::hahahah:

Scherzi a parte,
perchè come sono "gli altri"? Che intendi? Anche in SWX scegli se visualizzarli o meno, e riconfermo che per roba pesante devo toglierli perchè inchiodano tutto (ma poi ti abitui e non li uso quasi mai.. ah, e la qualità/definizione del monitor è importante per la comprensione dell'area grafica).
Anzi, il vostro è ancora meglio perchè potete pure scegliere il colore (..altro che cartoni animati :biggrin:), "gli altri" o neri o niente.

Saluti
Marco:smile:
Ma ti rendi conto?!?!
Anni di sbattimenti, ricerche, analisi (quelle dallo psichiatra mica caxxi!), la NASA che quasi chiude, ci sono cascati due Governi!!!
E adesso si scopre che il problema era nel file "cosi.coso" che cosa la cosa!!

Ma non la passerete liscia voi di proe, adesso faccio una telefonata "in alto" dove, se permettete, ho qualche aggancio e chiedero' nell'ordine:
- ban totale per mesi due per tutti gli utenti di proe
- chiusura del forum proe e riapertura come sottoforum di "altri CAD"
- trsferimento di tutti i messaggi in brail, cosi' anche i cecati che hanno consumato la visa lavorando senza i "bordi neri" potranno leggerli
- creazione di fondo di solidarietà per ex utenti "io i bordi neri non ce li ho".
- sciopero del forum di 24 ore per solidarietà

saluti

P.S.: ma adesso che proe fa i cartoni animati "a colori", che facciamo, lo mettiamo nel settore "CAD creativi"?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#34
Ti lascio volentieri questo dubbio :), paragonare il tutto ad un climatizzatore mi sembra eccessivo.
Una considerazione però è doverosa:
ho usato i sistemi con e senza bordi e, nel passaggio al sistema senza bordi, non ho subito nè traumi (ne ho di altro genere) nè rallentamenti nel lavoro.

Il metodo illutrato sopra (visualizzare i bordi) esiste almeno dalla WF3 e non è una novità della WF5.
Ho notato nel contempo una cosa, che i sistemi con i bordi sono molto più lenti dei sistemi senza, forse è per questo che alla PTC si ostinano a non usarli.
Ho provato a caricare assiemi molto complessi con l'uno e con l'altro sistema e detto proprio fuori dai denti ... non c'è pezza, potete fare tutte le capriole che volete Pro/E nella gestione di grandi assiemi è il miglior CAD che esista sulla faccia della terra.
Noi abbiamo anche una licenza SWX e proprio in questi giorni stiamo lavorando ad un assieme di una macchina complessa e dobbiamo realizzare 300 tavole di esplosi sul progetto di un cliente.
Ragazzi viene il latte alle ginocchia, ogni volta che apriamo gli assiemi (caricati in peso leggero) e dobbiamo configurare una vista esplosa si fa prima a darsi due martellate sugli zebedei e la macchina è un HP Z600 con Nvidia Quadro FX 4800 e 12 GB RAM.
Con Pro/E un anno fa abbiamo lavorato ad un progetto più complesso di questo, con delle macchine 2GB RAM e scheda FX 3500 e si lavorava molto meglio.
Non so se questo sia colpa dei bordi neri ma, preferisco avere un CAD che giri come si deve.
I grandi assiemi in swx sono un dramma per la maggior parte delgi utenti e bisogna saperli fare. Purtroppo di gente che li sa fare in giro non se ne trova perchè non c'è formazione e ricerca in materia.
Alla swx buttano fuori belle novità ma che necessariamente devono colpire dal punto di vista commerciale, pertanto sforzarsi per creare strumenti ad hoc per grandi assiemi che accontentano 200 utilizzatori nel mondo...non è loro interesse.
PTC, diversamente, ha tracciato la strada dei grandi assiemi e fornisce formazione specializzata per crearli e gestirli.
Io ho imparato sui miei errori cercando di migliorare, ti assicuro che si possono fare e gestire, ma bisogna essersi fatti esperienza personale in materia.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#35
Noi abbiamo anche una licenza SWX e proprio in questi giorni stiamo lavorando ad un assieme di una macchina complessa e dobbiamo realizzare 300 tavole di esplosi sul progetto di un cliente.
Ragazzi viene il latte alle ginocchia, ogni volta che apriamo gli assiemi (caricati in peso leggero) e dobbiamo configurare una vista esplosa si fa prima a darsi due martellate sugli zebedei e la macchina è un HP Z600 con Nvidia Quadro FX 4800 e 12 GB RAM.
Ti sei venduto al nemico....
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#36
config.pro:
show_shaded_edges yes

e poi come nel gif allegato.



Arni
Non ho tempo di leggere tutta la discussione ma la tecnica che ci ha consigliato Arni, che comunque funziona e risolve il problema, non è altro che un Workaround, ossia un trucco che aggira l'ostacolo. E' una particolare colorazione del modello che consente di vedere i bordi neri. Inoltre la stessa interfaccia di gestione dei colori, che io ricordi, era presente anche in wildfire 2, quindi i bordi neri si potevano ottenere anche allora. Scemi noi che non ci abbiamo mai pensato e bravo ad Arni che ha risolto una annosa questione.
 

mali_fx

Utente Standard
Professione: Pregettista\Disegnatore stampi termoplastici.
Software: worcnc,worcnc/cad,creo2, e altri.
Regione: lombardia
#37
Non ho tempo di leggere tutta la discussione ma la tecnica che ci ha consigliato Arni, che comunque funziona e risolve il problema, non è altro che un Workaround, ossia un trucco che aggira l'ostacolo. E' una particolare colorazione del modello che consente di vedere i bordi neri. Inoltre la stessa interfaccia di gestione dei colori, che io ricordi, era presente anche in wildfire 2, quindi i bordi neri si potevano ottenere anche allora. Scemi noi che non ci abbiamo mai pensato e bravo ad Arni che ha risolto una annosa questione.
ho seguito la procedura ma gli spigoli in tangenza non si vedono o sbaglio io in qualcosa?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#38
I grandi assiemi in swx sono un dramma per la maggior parte delgi utenti e bisogna saperli fare. Purtroppo di gente che li sa fare in giro non se ne trova perchè non c'è formazione e ricerca in materia.
Alla swx buttano fuori belle novità ma che necessariamente devono colpire dal punto di vista commerciale, pertanto sforzarsi per creare strumenti ad hoc per grandi assiemi che accontentano 200 utilizzatori nel mondo...non è loro interesse.
PTC, diversamente, ha tracciato la strada dei grandi assiemi e fornisce formazione specializzata per crearli e gestirli.
Io ho imparato sui miei errori cercando di migliorare, ti assicuro che si possono fare e gestire, ma bisogna essersi fatti esperienza personale in materia.
Re, so che gli assiemi complessi vanno gestiti per bene, ed il lavoro lo so che lo fai lo stesso e lo gestisci, però la differenza c'è e si vede tutta.

Ti sei venduto al nemico....
E' tutta colpa di mio fratello, è nato SWX e mi sa che non ne viene più fuori

ho seguito la procedura ma gli spigoli in tangenza non si vedono o sbaglio io in qualcosa?
A questo mi riferivo quando ho detto: se li volete come gli altri ... campa cavallo :biggrin:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#39
Re, so che gli assiemi complessi vanno gestiti per bene, ed il lavoro lo so che lo fai lo stesso e lo gestisci, però la differenza c'è e si vede tutta.
:
Non ho mai usato un cad di "fascia alta", ma e' probabile che il fatto che un cad come Pro/E sia stato sviluppato quando i mouse erano di ghisa e gli schermi erano a due pixel, abbia portato ad ottimizzare meglio certi aspetti che invece sono stati meno considerati sui prodotti venuti dopo.

Io quando ho iniziato con il 3d potevo gia' usare una "Quadro 2", non so se mi spiego (un milione e mezzo di lire all'epoca), ma fino a poco prima cosa c'era? Le wildcat della 3dlabs per chi era straricco, altrimenti.....
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#40
Non ho mai usato un cad di "fascia alta", ma e' probabile che il fatto che un cad come Pro/E sia stato sviluppato quando i mouse erano di ghisa e gli schermi erano a due pixel, abbia portato ad ottimizzare meglio certi aspetti che invece sono stati meno considerati sui prodotti venuti dopo.

Io quando ho iniziato con il 3d potevo gia' usare una "Quadro 2", non so se mi spiego (un milione e mezzo di lire all'epoca), ma fino a poco prima cosa c'era? Le wildcat della 3dlabs per chi era straricco, altrimenti.....
Caccia ti do ragione, Pro/E è nato nell'88 e 22 anni sono tanti, tant'è che l'unica alternativa possibile per l'epoca erano i sistemi UNIX ed il primo cliente di PTC è stato John Deere (tanto per capire quanti soldi ci volessero per acquistare un software di questo tipo).
Far "girare" un CAD parametrico su piattaforme dell'epoca ha sicuramente determinato una serie di scelte strategiche per l'ottimizzazione delle risorse.

Nell'88 lavoravo su Autocad (non sapevo neanche che esitessero dei cad parametrici 3D) su un sistema 80286 con 640 K di ram 20 Mega di HD e per lanciare una stampa su plotter ci volevano tutta una serie di corni rossi appesi al muro, dividere la stampa in blocchi gestibili da macchina e plotter, lanciarla la sera e trovarla pronta la mattina dopo .... sperando che il tutto non si inceppasse.