blend con lamiere: aiutooooooooo

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#1
Salve a tutti
devo realizzare una parte in lamiera che serve da riduzione tra una sezione rettangolare ed una sezione circolare (vedi file allegato).
uso pro-e wf3.
ho già provato ad utilizzare il comando nella modalità lamiera ''crea parete di blend) ma con scarsi successi.
ho solo capito che per riuscire a fare qualcosa, tra le 2 sezioni, devo avere lo stesso numero di ''entità. ovvero ad esempio il rettangolo ha 4 lati e quindi devo fare un cerchio non intero ma con 4 pezzi di arco (se nn ho capito male)
non riesco a fare capire al programma la gestione dei punti di controllo di blend (sempre supposto che si debba veramente fare così......:confused:).
Non so come riuscire ad ottenere 4 parti ''triangolari'' e 4 parti ''curve'' , come raffigura l'immagine allegata...
come devo fare???
qualcuno sa come costruire questo pezzo?
magari con altri metodi....la guida non è molto chiara sulla facenda dei punti di controllo....
aiutoooooo!!!!:mad::mad:
 

Allegati

Fausto

Utente poco attivo
Professione: Modellazione 3D
Software: ProE - Wildfire
Regione: Lombardia
#2
E' un po' laborioso ( ed il risultato on è il massimo ) ma potresti provare a costruire le curve per i punti che ti interessano (A-E E-B F-B e così via )e quindi creare della superfici di blend a 3 lati ( 2 curve per la prima direzione ed una per la seconda direzione )
 

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#3
grazie per la risposta...solo che non ho capito molto bene come si fa..se per caso tu l'hai già fatto, potresti postare il file che ci do una occhiata?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#5
Infatti, Ozzy come sempre ha ragione, se non casco dal sonno ... ti posto il file più tardi.
 

Ozzy

Guest
#6
Questa è come la vuoi fare tu.
Va bene se vuoi fare uno sviluppo sulla carta.

Per la lamiera bisogna creare i raggi e gli strappi, è un concetto diverso.

Tu che vuoi fare esattamente?

Saluti Ozzy
 

Allegati

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#7
la blend è perfetta...
io però dovrei riuscire a farlo in lamiera con i relativi strappi, aperture e tutto quanto...cmq già una blend superficiale come hai fatto tu non riesco a farla...quali sono i segreti per farla sia superficialmente che in lamiera?
grazie nuovamente per le risposte
 

Ozzy

Guest
#8
la blend è perfetta...
io però dovrei riuscire a farlo in lamiera con i relativi strappi, aperture e tutto quanto...cmq già una blend superficiale come hai fatto tu non riesco a farla...quali sono i segreti per farla sia superficialmente che in lamiera?
grazie nuovamente per le risposte
Domani ti posto il file.

Ci sono alcune differenze tra farla superficialmente e di lamiera.

Di segreti ce ne sono tantissimi.:D

Saluti Ozzy
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
Puoi partire da una blend solida.
Inserisci una blend, realizzi il primo sketch, poi vai su commuta sketch, il primo ti diventa grigio e tracci il secondo sketch.
Fai attenzione, se vuoi ottenere una transizione fra un cerchio ed una figura quandrangolare devi suddividere il cerchio in 4 segmenti perchè le blend avvengono solo fra sezioni aventi lo stesso numero di segmenti.
In genere per avere una lamiera sviluppabile io traccio due figure quadrangolari.
Poi arrotondo gli spigoli, converto in lamiera e pratico uno strappo.
Guardati il file e se hai dei dubbi facce sapè.
 

Allegati

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#11
E questa è a raggio variabile ... simile all'immagine postata da Ozzy.
 

Allegati

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#12
ok, grazie a tutti, ora ci guardo poi vi faccio sapere in mattinata.
grazie mille a max, geniale anke il nome del file....mbuto:D:D:D
 

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#13
ho guardato il file ed è perfetto, proprio quello che mi serviva.
grazie mille max.
ma se uno volesse imparare un po di modellazione superficiale con pro-e ci sono tutorials specifici a riguardo in giro?
perchè la guida non è molto chiara....
voi esperti dove avete imparato?
esiste materiale a riguardo?:confused::confused::confused:
ciao e grazie ancora!!
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#14
In genere si dovrebbero fare i corsi ufficiali e costano un botto di soldi.
Però per i corsi ufficiali rilasciano i vari manuali per l'assemblaggio, la modellazione solida e di superfici, la messa in tavola .... etc etc .
Altrimenti olio di gomito e via andare ... però senza nessuno che ti aiuti la vedo dura.
 

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#15
io ho fatto 4 giorni di corso ufficiale quando ho preso il programma ed ho anche i manuali, però la modellazione superficiale non è fatta molto bene, chiedevo se esistevano corsi o tutorials avanzati dedicati solo alle superfici....
 

Ozzy

Guest
#16
io ho fatto 4 giorni di corso ufficiale quando ho preso il programma ed ho anche i manuali, però la modellazione superficiale non è fatta molto bene, chiedevo se esistevano corsi o tutorials avanzati dedicati solo alle superfici....
Ma in genere il corso ufficiale base è di 5 giorni(40 ore).
Qui si impara la modellazione solida,nozioni fondamentale,parametrizzazione e qualcosa sulle superfici.

Poi ci sono i corsi dedicati solitamente 2/3 giorni.
Sugli assiemi avanzati
superfici avanzate
Importazioni
Piping
ISDX
BMX
ecc
ecc

I manuali te li rilasciano solo se fai i corsi.
Qualcosa si trova in rete,dove ti fanno vedere come modellare una superficie ma è il concetto dove serve e dove non serve che non te lo insegnano, quello o fai un corso ufficiale o fai un corso privato...
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#17
Matteo ... comunque i pezzi che ho fatto non sono relizzati con le superfici, si tratta di modellazione solida, il pezzo poi viene trasformato in entità di lamiera.
 

pro-matteo

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-E , pro_mechanica , pro_mechanism Design, Algor , Cocreate OSD
Regione: italia
#18
si si, ho visto la history del file...è una delle figate di pro-e, fai il solido e poi lo trasformi in lamiera...cmq sul mulo ho trovato dei manualiu interessanti sulla modellazione superficiale...chissà nn sia la volta buona....
 

arimans

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: ProE
Regione: Bayern
#19
Scusate, ma non ho capito come si possa da una sezione con 8 segmenti a passare ad una con 4. Ho notato che nella sezione circolare ci sono 4 archi di cerchio e 4 punti, ho provato a fare anch´io una sezione cosí ma mi dá un´incongruenza sulla quantitá si segmenti.
In piú vorrei fare la transizione tra due sezioni che non sono parallele...

Grazie
 
Professione: Product Engineer
Software: Pro/ENGINEER 2001
Regione: Veneto
#20
Buongiorno a tutti.
Non è che per caso qualcuno ha un file simile per Pro/E 2001?
Anch'io ho incontrato problemi a sviluppare una tramoggia, qualsiasi strada prenda (eccetto la creazione di una parete attaccata alla volta, con conseguenti tagli di correzione) arrivo a pareti svergolate.
Grazie.