• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Best practises per NX e Teamcenter

stefano.garbin

Moderatore
Staff Forum
Professione: CAD-CAE-PLM manager
Software: NX 11, teamcenter 10.1.7, Ansys 18.2, Recurdyn v8r5
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti

Come utente non molto esperto sia in NX che in Teamcenter Engineering mi chiedevo se esistono dei documenti che descrivono alcune "best practise" da seguire in riferimento a:
  • come gestire due o più item con la stessa matematica di base e con un'unica tavola 2D (ad esempio un componente con geometria prefissata e con diversi trattamenti superficiali)
  • due o più item dei quali uno contiene la matematica di base e gli altri invece contengono delle matematiche derivate da quella di base (ad esempio due parti di cui una è un mirror dell'altra)
Grazie mille
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#2
La documentazione NX è quasi esclusivamente fornita da Siemens .
Non esistono manuali di NX se non quelli forniti da Siemens ( tranne sporadici casi )

Se sei coperto da contratto di manutenzione puoi provare a cercare qualcosa sul server UGS .
Ma in realtà credo che quello che faccia al caso tuo sia un corso.
Infatti quello a cui ti riferisci è in sostanza il modo di lavorare con la tecnica Master Model , che è la base di NX.
 

stefano.garbin

Moderatore
Staff Forum
Professione: CAD-CAE-PLM manager
Software: NX 11, teamcenter 10.1.7, Ansys 18.2, Recurdyn v8r5
Regione: Veneto
#3
IPdesign, sono regolarmente coperto da contratto di manutenzione e so che gli unici manuali esistenti sono quelli forniti da Siemens. Ho già cercato in tutta la documentazione del GTAC e negli "student manual" che ho ma non ho trovato risposte... e purtroppo i corsi tendono ad essere estremamente "generici" nelle loro spiegazioni.
A questo punto chiederò alla hot line.

PS: lavoro già in master model.
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#4
IPdesign, sono regolarmente coperto da contratto di manutenzione e so che gli unici manuali esistenti sono quelli forniti da Siemens. Ho già cercato in tutta la documentazione del GTAC e negli "student manual" che ho ma non ho trovato risposte... e purtroppo i corsi tendono ad essere estremamente "generici" nelle loro spiegazioni.
A questo punto chiederò alla hot line.

PS: lavoro già in master model.
Allora probabilmente non è chiaro quale sia esattamente il tuo problema.
Così come hai esposto sembra che ti sia necessaria proprio la base di come lavorare al meglio con il master model.

Inoltre, sarebbe buona educazione, dato che sei ai primi post fare una breve presentazione per darci modo di capire chi sei e quale livello hai :wink:
 

stefano.garbin

Moderatore
Staff Forum
Professione: CAD-CAE-PLM manager
Software: NX 11, teamcenter 10.1.7, Ansys 18.2, Recurdyn v8r5
Regione: Veneto
#5
IPdesign, le tue osservazioni sono corrette. Inizio a riponderti: nome e cognome li vedi dal mio nickname ;-), e lavoro come responsabile "metodi e tecnologie di calcolo" in una nota azienda vicentina che produce componenti di alta gamma per biciclette (www.campagnolo.com). Qui usiamo NX5 come cad, per i calcoli Ansys e da poco mi sono preso la "grossa rogna" di implementare Teamcenter Engineering. Personalmente non sono un utente molto esperto di NX5 (lo uso da pochissimi mesi), ma credo di conoscere almeno le basi della progettazione in master model (vengo da una esperienza di qualche anno con Pro/E). Le mie perplessità più grandi riguardano Teamcenter, e spero che questo sia il luogo migliore dove discuterle.
Detto questo e finite le presentazioni di rito cerco di portare qualche domanda concreta:

  • Ho un item (codice) di un componente di colore ad esempio rosso. In questo item c'è la matematica (UGMASTER) e la tavola 2D (UGPART). Ora voglio creare un nuovo item (nuovo codice) caratterizzato dalla stessa geometria e dalla stessa tavola. Nella tavola ho una zona del cartiglio dove sono definite le varianti: ad esempio codice 7123555 per colore rosso, codice 7123556 per colore giallo. Qual'è il modo migliore per ottenere questo?
  • Ho un item di un determinato componente (come prima tengo divisa la matematica UGMASTER dalla tavola UGPART). Voglio creare un nuovo item contenente la stessa geometria però specchiata (versione destra e sinistra) e una nuova tavola. Come fare?

A me vengono in mente un paio di risposte ma non so se abbiano delle controindicazioni.
Per il punto 1 nel nuovo item potrei semplicemente fare un copia-incolla della matematica ed eventualmente della tavola. O forse è meglio che io crei un dataset UGPART con un linked body all'item di partenza? Solo che non so come linkare i 2 codici all'interno del cartiglio della tavola!
Per il punto 2 potrei fare un file di geometria derivato UGPART con un linked body al primo item e su quello creare un altro dataset UGPART con la tavola.

Grazie 10000000 (e spero di essermi spiegato decentemente!)
 

paolo_go

Utente Junior
Professione: Tecnico Progettista settore automotive
Software: NIGRAPHICS NX7.5 teamcenter 8.3
Regione: Piemonte
#6
Se ho capito bene cosa ti serve ottenere io farei cosi:
Stacchi un nuovo codice dove copi la tavola esistente variando le indicazioni a disegno per esempio appunto il colore e vai a puntare in assemlbly la stessa geometria (matematica) aggiorni tutto.

Prova

Ciao
 

linus57

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: UGS NX8.5
Regione: Lombardia
#7
Ciao,
perchè non codifichi con codice e come per esempio:
x.yyy.xxxx.6 indichi il rosso
.7 indichi il grigio
qui abbiamo una codifica partendo da una base standard
e cambiando il numeretto finale si indica il colore del brand
usiamo sia NX5 che TeamCenter.
ovvio manuali non ne ho
spero sia chiaro.
Pace e Bene
_linus57
 

checco03

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: I-deas - NX - SolidEdge- SolidWorks - Autocad - TeamCenter - Enovia V6
Regione: Veneto
#8
Questa discussione è molto interessante perciò di tico come facciamo noi. Con questo non voglio dire che sia corretto ma che voglio contribuire a trovare la soluzione ottimale. Da noi i codici delle parti e dei disegni relativi (che di solito coincidono) sono sempre riferiti ai semilavorati grezzi e non compaiono nella BOM di produzione ma solo in quella tecnica che poi viene "codificata". Nel gestionale dentro ogni codice del finitivo (in questo caso il verniciato) c'è un campo con il codice disegno.

Spero di essere stato chiaro. Per quanto riguarda libri su Tc c'è "Teamcenter Engineering and Product Lifecycle Management Basics" edito dalla Design Visionaires.

PS: Visto che siamo vicini di casa e che noi usiamo TC da qualche anno magari ci possiamo trovare.
 

reemulit

Utente Junior
Professione: progettista
Software: NX
Regione: lombardia
#9
Per il punto 2 potrei fare un file di geometria derivato UGPART con un linked body al primo item e su quello creare un altro dataset UGPART con la tavola.

Grazie 10000000 (e spero di essermi spiegato decentemente!)
ciao, considerra solo che se crei il linked mirror del sx all'interno dell' item
di partenza dx ottieni una struttura di bom che lega uno come figlio dell'altro.
Se invece non vuoi che risulti nella bom anche l'item di partenza dovresti fare cosi:
-crei il solido A
-crei un'assieme "di appoggio" a cui dai un nuovo item
-posizioni il solido A
-nell'assieme crei un nuovo solido o posizioni un file vuoto B
lo rendi work part, non displayed, in modo che puoi vedere (e selezionare)
anche il solido A
-nei menù associative copy
-wave geometry link
-mirror body
-click sul solido A
-click sul piano di simmetria
-puoi sceglier a che timestamp fermare il mirror
-salva il tutto.
-B risulta mirror di A a le modifiche apportate su A automaticamente
si riflettono su B. Se non ricordo male per aver l'aggiornamento di B
devi però caricarli entrambi.
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#10
  • Ho un item (codice) di un componente di colore ad esempio rosso. In questo item c'è la matematica (UGMASTER) e la tavola 2D (UGPART). Ora voglio creare un nuovo item (nuovo codice) caratterizzato dalla stessa geometria e dalla stessa tavola. Nella tavola ho una zona del cartiglio dove sono definite le varianti: ad esempio codice 7123555 per colore rosso, codice 7123556 per colore giallo. Qual'è il modo migliore per ottenere questo?
  • Ho un item di un determinato componente (come prima tengo divisa la matematica UGMASTER dalla tavola UGPART). Voglio creare un nuovo item contenente la stessa geometria però specchiata (versione destra e sinistra) e una nuova tavola. Come fare?

P.to 1 ) proporrei di avere un codice 712355_00 per la parte neutra non colorata
e per ogni codice colore/brand andiamo a seguire es 712355_01/02/03 ecc.
questo per evitare limiti numerici alle colorazioni (99 spero bastino ) o versioni
ogni nuovo Master codificato con tale nome avrà un linked alla geometria della parte neutra . questo per far si che una modifca alla parte neutra si riperquota su tutte le sue parti figlie .
per le tavole invece o ne facciamo una sola dove inseriamo tutte le varianti in modo da avere in tavola la distinta unica per tutte con tutti i codici
oppure se ogni versione deve avere scritte in tavola particolari procederei a farne una per codice con copia/incolla e sostituzione al volo della parte legata.


P.to 2 ) la proceura è stata spiegata benissimo da Reemulit
aggiungerei però che per la tavola preferirei avere caricato entrambi i particolari, trovarmeli a distinta entrambi ovviamente con codici diversi , averne solo uno quotato e una nota con l'indicazione DX/SX , magari in una vista 3d li metto entrambi per chiarezza .

poi ovviamente ogniuno ha le proprie visioni, ma avere più opinioni magari ti da una mano