Baldassini in pdf

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#1
Qualcuno sa se e' possibile reperire il Baldassini in formato pdf (legalmente, s'intende)?
Ho guardato sul sito di Hoepli e mi pare non se ne faccia menzione, ma a me farebbe comodo per risparmiare quel chiletto quando vado in giro col portatile....

Coi cataloghi ci sono quasi riuscito ad avere l'ufficio "paper-less", ma con i manuali di paperi in giro per la scrivania ce ne ho sempre.
 

italo

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico
Software: Autocad, Catia V5
Regione: napoli
#2
Ciao Volevo sapere se avevi reperito il manuale in pdf.
Inoltre della libreria in pdf che ti sei fatto, la condivideresti?
Ti sarei grato risparmiando tempo.
Grazie
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#3
hum... conoscendo Caccia, la sua libreria paperless è sicuramente payed... quindi impossibile da condividere ;-)
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Ciao Volevo sapere se avevi reperito il manuale in pdf.
Inoltre della libreria in pdf che ti sei fatto, la condivideresti?
Ti sarei grato risparmiando tempo.
Grazie
Il Baldassini n PDF non l'ho mai trovato.

La libreria a cui mi riferivo sono cataloghi di componenti commerciali, che e' possibiile scaricare dal sito di qualunque produttore.
 

italo

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico
Software: Autocad, Catia V5
Regione: napoli
#5
Mi dici solo quanto sto Baldassini è importante. Se è un acquisto che consigli? Si chiama Vademecum dei disegnatori??. Io ho tanti libri di disegno indutriale e meccanico. Vorrei sapere questo in cosa è diverso. Grazie
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#6
Mi dici solo quanto sto Baldassini è importante. Se è un acquisto che consigli? Si chiama Vademecum dei disegnatori??. Io ho tanti libri di disegno indutriale e meccanico. Vorrei sapere questo in cosa è diverso. Grazie
Difficile rispondere.
Direi che il Baldassini sta al Disegnatore come il Breviario sta al Prete.
Non e' la Bibbia e neanche il Vangelo, un Prete e' in grado di dire Messa senza il Breviario, pero' il Buon Prete, il Breviario, lo legge continuamente, legge e riflette, cerca ispirazione consiglio e conforto.
Il Baldassini e' cosi', non e' indispensabile, puoi progettare anche senza, ma se vedi un Prete senza Breviario ti "fa strano", non ti fidi, e la stessa cosa succede con un Disegnatore, senza il Baldassini e' "sospetto".
Compra il Baldassini, anche usato, leggilo, sfoglialo, guardalo e vedrai che ogni tanto dovrai riaprirlo per ritrovare quel poco che ti manca.
La Bibbia e' bella, il Vangelo e' indispensabile, ma il "manuale" e' inscindibile dalla Professione, se lavori e vuoi lavorare bene, il Baldassini deve essere li', sul comodino, nel cassetto (tutti i cassetti) pronto per ogni evenienza pratica e spirituale.

P.S.: che dite, saro' stato abbastanza convincente? :smile:
 

italo

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico
Software: Autocad, Catia V5
Regione: napoli
#7
Sperando che non hai scritto direttamente il libro e quindi lo promuovi (scherzo ovviamente), sei stato convincente.
Il titolo è: Vademecum dei disegnatori? (Per sicurezza).
Ciao e ancora grazie
 

paolino

Utente Standard
Professione: progettista (o giu di lì)
Software: SW2016, HyperWorks ...un tempo SE ST7, TC10, Rhino4, VisualMill, LabVIEW...
Regione: Valsesia
#9
Mi dici solo quanto sto Baldassini è importante. Se è un acquisto che consigli? Si chiama Vademecum dei disegnatori??. Io ho tanti libri di disegno indutriale e meccanico. Vorrei sapere questo in cosa è diverso. Grazie
per me il baldassini è una piccola perversione di ogni disegnatore. io ce l'ho, lo uso, per la gran carità: c'è un po' di tutto... però bello è diverso, ha un sacco di errori che si preservano di edizione in edizione, ha questa grafica spartana che penso non cambieranno mai (oddio, io sono fermo a qualche edizione fa, non ditemi che l'hanno cambiato e non sembra più battuto a macchina...) e ogni tanto non capisci se quel carattere nella formula è un pedice o come cavolo si legge... però ci si affeziona e si continua ad usarlo...
 

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#10
Sperando che non hai scritto direttamente il libro e quindi lo promuovi (scherzo ovviamente), sei stato convincente.
Il titolo è: Vademecum dei disegnatori? (Per sicurezza).
Ciao e ancora grazie
vedi su Amazon che costa molto di meno. Io l'ultima versione l'ho pagata (nuova ovviamente) 27 euro.

per me il baldassini è una piccola perversione di ogni disegnatore. io ce l'ho, lo uso, per la gran carità: c'è un po' di tutto... però bello è diverso, ha un sacco di errori che si preservano di edizione in edizione, ha questa grafica spartana che penso non cambieranno mai (oddio, io sono fermo a qualche edizione fa, non ditemi che l'hanno cambiato e non sembra più battuto a macchina...) e ogni tanto non capisci se quel carattere nella formula è un pedice o come cavolo si legge... però ci si affeziona e si continua ad usarlo...
Che dire Paolino...secondo me ha cercato di mantenere il suo stile.
Ed onestamente a me piace vedere quei disegni fatti come se fossero a mano :wink:
 

tartufon80

Moderatore
Staff Forum
Professione: Volevo fare il tecnico....
Software: Solidworks 2016 SP5, Creo 2.0+PDMLink 10.1 (ricordi)
Regione: Abruzzo
#11
vedi su Amazon che costa molto di meno. Io l'ultima versione l'ho pagata (nuova ovviamente) 27 euro.
Quando l'ho preso io, un pò di anni fa, ancora non scoprivo il fantasstico mondo dell'acquisto online, e l'ho preso a prezzo pieno, ma ne è valsa assolutamente la pena!
Aggiungo che a volte mentre bestemmio in garage con trapani, maschi, filiere, ecc., LUI è al mio fianco! :biggrin:


Che dire Paolino...secondo me ha cercato di mantenere il suo stile.
Ed onestamente a me piace vedere quei disegni fatti come se fossero a mano :wink:
Quoto!!!



Per il pdf, qualche anno fa mi era venuto in mente di farne una scansione manualmente, per averlo sempre con me nella penna usb....ma dopo le prime pagine ho mollato! Anche perché, per il tipo di rilegatura che ha, l'avrei massacrato per ottenere delle scansioni decenti!!!!
Ma la pazzia non ha limiti e non è escluso che ne acquisterò uno usato, per spaginarlo ed ottenere delle scansioni apprezzabili, e soprattutto automatiche (col caricatore superiore della multifunzione)!!! :cool:
 

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#12
Grande Tartufon!

Aggiungo che il Baldassini, che possa servire o meno, non si può non averlo.
Cosa veramente poco (al max 35€...e su amazon io lo pagai 24€)