Assieme regolabile

Skia78

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad
Regione: Venezia
#1
Volevo chiedere a voi del forum!
é possibile, con solid edge, creare un assieme costituito da elementi e da sottosiame regolabili?
Al momento non mi riesce.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#2
Volevo chiedere a voi del forum!
é possibile, con solid edge, creare un assieme costituito da elementi e da sottosiame regolabili?
Al momento non mi riesce.
E' possibile, vedi foto allegate, io il sottoassieme che poi l'ho inserito come regolabile aveva a sua volta un altro sottoassieme completamente svincolato (nel caso mio il giunto cardanico).

ciao
 

Allegati

Skia78

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad
Regione: Venezia
#3
Il problema più grosso è nella moviemntazione. Lavorando con pezzi sformati non posso fare l'assieme utilizzando le facce, ma devo ricorrere ai piani di riferimento, sembra sia prorpio questo il problema che non mi permette di poter muovere gli assiemi regolabili
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Il problema più grosso è nella moviemntazione. Lavorando con pezzi sformati non posso fare l'assieme utilizzando le facce, ma devo ricorrere ai piani di riferimento, sembra sia prorpio questo il problema che non mi permette di poter muovere gli assiemi regolabili
LA caratteristica di un assieme regolabile è quello di avere il movimento che deve fare svincolato. Per poi inserire la relazione nell'assieme in cui lo si inserisce. Se fosse necessarrio puoi aiutarti con della geometria di riferimento.

Ciao
 

Skia78

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad
Regione: Venezia
#5
Forse se vi faccio l'esempio è piu semplice per voi capire il problema!
Dovrei movimentare una tenda da sole a bracci. con le braccia aperte non è possibile alzare il ribaltabile, bisogna prima rendere fisse le braccia alzare il ribaltabile e poi rendere l'assieme braccia regolabile.
In parole povere quello che vorrei fare è simulare il movimento della tenda completo agendo su una variabile sola, è possibile? non vorrei perdere ore del mio tempo per nulla
 

Allegati

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#7
sempre se ho capito il problema, per animare il tutto secondo me ti conviene mettere due motori, uno per stendere la tenda, l'altro per alzarla ed abbassarla, poi li attivi in momenti successivi, in modo da simulare un movimento unico (chiusure e ribaltamento o viceversa).
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#8
Forse se vi faccio l'esempio è piu semplice per voi capire il problema!
Dovrei movimentare una tenda da sole a bracci. con le braccia aperte non è possibile alzare il ribaltabile, bisogna prima rendere fisse le braccia alzare il ribaltabile e poi rendere l'assieme braccia regolabile.
In parole povere quello che vorrei fare è simulare il movimento della tenda completo agendo su una variabile sola, è possibile? non vorrei perdere ore del mio tempo per nulla
Si è possibile fare quello che chiedi, ma senza avere idea di come hai strutturato il tuo assieme non è possibile darti informazioni più precise.

Come già detto precedentemente, se all'interno di un sottoassieme devono avvenire dei movimenti, questo sottoassieme dovrà essere regolabile. Un assieme per poter essere regolabile dovrà avere i particolari che si devono muovere svincolati nella direzione di movimento. Nell'assieme principale il sottoassieme dovrà essere impostato come regolabile e al particolare inserite le relazioni di controllo necessarie. I sottoassiemi non regolabili, a livello principale vengono considerati come un corpo rigido.

Tieni poi presente questo: nella realtà il meccanismo di questa tenda è funzionante ? Se si, allora replicando il modello replicherai anche il suo movimento. Se questa tenda ancora non esiste e in solid edge non si muove, se le relzioni impostate sono corrette, allora hai disegnato qualcosa che fisicamente non si può muovere. Del resto costruire i modelli 3D serve anche a verificare la bontà del progetto senza realizzare il prototipo.

Ciao
 

zafzafit

Utente Junior
Professione: CAD/PDM Manager
Software: SolidEdge
Regione: Romagna
#9
Devi:
Sottovincolare 320_7_85_00_00.asm, quindi vincoli solo con relazioni assiali i giunti.
Sottovincolare 022_40_00_00.asm, quindi vincoli solo con relazioni assiali i giunti.
Inserisci i suddetti .asm nel .asm top level come "regolabili".
Vincoli i bracci, con relazioni assali, alle due traverse (una vincolata a terra, l'altra con una variabile "aperta/chiusa".
Finito