Archivio disegni

turbocris

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: Solid edge
Regione: Umbria
#1
Buongiorno,
è da tempo che seguo questo forum; mi sono inscritto solo oggi perchè ho un problema.
Lavoro in un Azienda Metalmeccanica e ho a disposizione Solidworks da 5 anni.
Mi è stato chiesto di impostare un archivio disegni con il fine di creare una sorta di "catalogo multimediale" che permetta ai nostri clienti di fore l'ordine dal sito.
La ns azienda ha molti prodotti e spesso anche personalizzati per cliente, di conseguenza una gran quantità di disegni da organizzare in cartelle. Il direttore dell'ufficio tecnico vuole conservare tutti i file anche dopo eventuali revisioni e per tutti intendo parti, assiemi e drawing.
Ovviamente tutto questo lavoro dovrò farlo senza l'ausilio di software PDM, che risolverebbero tutti i miei problemi. :finger:
Per l'organizzazione delle cartelle mi "divertirò" come meglio posso, ma avrò bisogno di un programma parallelo (di excel o access...) per registrare tutte le versioni vecchie ed aggiornate di parti, assiemi e drawing e soprattutto per risalire agevolmente alla versione che mi verrà chiesta ritrovando tutti i collegamenti (a dirlo sembra facile ma ci sarà da divertirsi) :cool:

In breve, qualc1 può consigliarmi su come organizzare e codificare i disegni ed organizzare una tabella su un programma parallelo che mi consenta di organizzare un lavoro tipo PDM ma gestito manualmente? :confused:

Lo sò è da pazzi e dovrei spingere per far acquistare il PDM...già fatto!!SONO DISPERATO!!

grazie mille
 

flfn

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solid Works-Ready Works-Rhinoceros-Mastercam
Regione: veneto
#2
Ciao, io avevo trovato come applicativo su Joomla su archio Mysql, la possibilità di creare un database per la codifica.

Comunque la strada e il PDM, io ti posso consigliare Ready. Non cosa neche una esagerazione, ed e gia pronto all'uso.

Saluti e buone ferie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#3
Ciao,

non è difficile o da pazzi, è praticamente impossibile da mantenere aggiornato. In sostanza dopo poco tempo ti ritroverai a rincorrere inutilmente le modifiche dal punto di vista anagrafico e del database, senza riuscire mai ad arrivarci in fondo.
Quando ti capita una modifica che modifica pesantemente la gerarchia di un assieme devi ricordarti a mano di aggiornare la distinta. Se revisioni un componente devi trovare con lo strumento che hai messo in piedi dove quel componente è usato e aggiornare l'indice di revisione.
A mio parere anche tutti gli assiemi "a salire" dovranno aumentare di indice di revisione in quanto contengono un componente modificato e quindi la rappresentazione è differente.
Non parliamone se le parti sono generate in topdown...in questo caso le modifiche si riflettono sui particolari senza che tu te ne accorga se non incrociando i dati di masse e inerzie e li vai a confrontare ogni volta.
Credimi, se l'archivio è vasto non esiste un sistema sufficientemente intelligente per non affogare tra i files in poco tempo.
Se i tuoi titolari non capiscono questo concetto.....tanti auguri per il futuro, ne hai veramente bisogno.
 

turbocris

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: Solid edge
Regione: Umbria
#4
x flfn

ciao,
di MySQL ce ne sono molte versioni...qual'è quella che si presta meglio all'archiviazione dei disegni di Solid?
inoltre stavo cercando Ready ("Ready Works" se non sbaglio), ma potrei sapere da che sito lo scarichi?


X re_solidworks
re_solidworks dice "A mio parere anche tutti gli assiemi "a salire" dovranno aumentare di indice di revisione in quanto contengono un componente modificato e quindi la rappresentazione è differente."
Pensavo di salvare gli assiemi revisionati come parti in modo da mantenere nel'albero un elenco delle parti che lo compongono e, in base alla data di salvataggio, essere in grado di risalire alle versioni precedenti ed avere tutti i dati necessari per ricreare, se richiesto, l'assieme in qualsiasi momento della sua vita.
In effetti è molto complicato e il problema è che ogni file nuovo che crea mi porterà inevitabilmente a maggior casino...
Speriamo cambino idea!!

Ciao e grazie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#5
x flfn

ciao,
di MySQL ce ne sono molte versioni...qual'è quella che si presta meglio all'archiviazione dei disegni di Solid?
inoltre stavo cercando Ready ("Ready Works" se non sbaglio), ma potrei sapere da che sito lo scarichi?


X re_solidworks
re_solidworks dice "A mio parere anche tutti gli assiemi "a salire" dovranno aumentare di indice di revisione in quanto contengono un componente modificato e quindi la rappresentazione è differente."
Pensavo di salvare gli assiemi revisionati come parti in modo da mantenere nel'albero un elenco delle parti che lo compongono e, in base alla data di salvataggio, essere in grado di risalire alle versioni precedenti ed avere tutti i dati necessari per ricreare, se richiesto, l'assieme in qualsiasi momento della sua vita.
In effetti è molto complicato e il problema è che ogni file nuovo che crea mi porterà inevitabilmente a maggior casino...
Speriamo cambino idea!!

Ciao e grazie
Il pdm suggerito da flfn i chiama Ready2works ed è realizzato dalla Readysolutions. Per scaricarlo devi contattarli, non si tratta di un prodotto freeware.
Per queste esigenze è ottimo anche PDMworks enterprise, ma si tratta sempre di prodotti a pagamento che la tua azienda non vorrebbe acquistare.

Per il gli assiemi salvati in parte non sono d'accrdo, come farai con le tavole? Come farai a sapere in quanti assiemi hai usato un pernetto diciamo "standard" che andrai a revisionare?
 

turbocris

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: Solid edge
Regione: Umbria
#6
x flfn
...mi sorge una domanda:
Solidworks ora usa Enterprise come PDM affiliato (se non ho capito male), se io vado ad usare Read Works sicuramente avrò circa lo stesso risultato, ma sara compatibile con le nuove edizioni di Solidworks?

grazie a tutti
 

turbocris

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: Solid edge
Regione: Umbria
#7
Il pdm suggerito da flfn i chiama Ready2works ed è realizzato dalla Readysolutions. Per scaricarlo devi contattarli, non si tratta di un prodotto freeware.
Per queste esigenze è ottimo anche PDMworks enterprise, ma si tratta sempre di prodotti a pagamento che la tua azienda non vorrebbe acquistare.

Per il gli assiemi salvati in parte non sono d'accrdo, come farai con le tavole? Come farai a sapere in quanti assiemi hai usato un pernetto diciamo "standard" che andrai a revisionare?
è per questo che cerco un programma di ausilio che mi permette di registrare, anche se manualmente, tutte le revisioni...una sorta di registro storico che, alla richiesta, mi indichi le parti che compongono l'assieme e la versione.
Enterprise ha già fatto la sua proposta (circa 12000 € per le nostre esigenze) ma è troppo caro, se ready2works è + econimico forse riesco a convincere i capoccia!! :wink:
...neanche i matti farebbero un lavoro del genere a mano, ma devo cercare il giusto compromesso x accontentare i capi (quindi senza farli spendere troppo dato che non si rendono conto dei vantaggi, anche economici, che porterebbe l'avvento del PDM) e per non impazzire io (e soprattutto per ridurre il rischio di errori che manualmente sale in modo vertiginoso).

se conoscete programmi che funzionano bene e fanno al mio caso dite pure!!

grazie ancora :bekle:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
se conoscete programmi che funzionano bene e fanno al mio caso dite pure!!
Tempo fa avevo provato questo opensource:

http://www.omniasolutions.eu/OmniaS..._content&view=article&id=30&Itemid=25&lang=it

al tempo era abbastanza buggato, e non so che miglioramenti ha avuto nel frattempo.

Altrimenti, per un periodo ho avuto dei contatti con uno sviluppatore indipendente finlandese per una certa macro, che fra le altre cose fa anche un PDM specifico per Solidworks. Lui mi era sembrato una persona molto seria, e a guardare la demo sul sito sembra un buon prodotto, sicuramente costera' molto meno di quanto ti hanno chiesto per PDMWorks enterprise:

http://www.spn-technologies.fi/spn-pdm_en.html

Considera comunque che la licenza di un client PDM in genere costa sui 1000-2000 euro (normalmente il server e' gratis), il resto sono costi dovuti alla configurazione per la tua realta' aziendale.