Animazione molla deformata

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#1
Salve a tutti, purtroppo da un paio di giorni a questa parte sono stato costretto a cambiare hd dove risiedeva il mio inventor 2009 e prendermi un hd vecchio ove c'era installato sw 2007. Purtroppo è nata l'esigenza a lavoro di creare una molla deformata (che quindi non segue un percorso lungo un asse lineare ma bensì lungo una spline da me determinata) con la sua relativa animazione, innestata tra 2 cilindretti svuotati all'interno e messi in posizione angolari fra di essi diciamo a 45 gradi, (non proprio 45 ma quasi). Io su inventor creavo tramite il comando coil la molla con relativa sezione circolare da me determinata, per poi su animator modificarne o il numero di spire o adattarne la superficie di compressione, però ho sempre e solo fatto molle lineari.
Adesso si crea la necessità di questa animazione di questa famigerata molla deformata (per creare la molla no problem almeno credo, creo la mia spline che sarebbe il percorso da seguire, poi la mia sezione circolare e poi tramite comando sweep e rivoluzione a torsione imposto o i giri o i gradi di torsione.
Bene ma per l'animazione? Come dovrei farla muovere o quantomeno adattarla alla superficie sottoposta alla forza di compressione?
Cercando su codesto forum ho trovato questo link:
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=23492&highlight=molla,
ma ahime avendo la versione 2007 non riesco a leggerla, ho letto pure un altra discussione in cui citava di un adattamento allo schizzo primitivo della molla, ma cacchio ma qui la molla però non è lineare.
In ogni caso vi ringrazio anticipatamente per le Vs. risposte, e chiedo venia anticipatamente ai moderatori se ritenessero questa discussione già aperta o inutile. Grazie a tutti.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#2
Salve a tutti, purtroppo da un paio di giorni a questa parte sono stato costretto a cambiare hd dove risiedeva il mio inventor 2009 e prendermi un hd vecchio ove c'era installato sw 2007. Purtroppo è nata l'esigenza a lavoro di creare una molla deformata (che quindi non segue un percorso lungo un asse lineare ma bensì lungo una spline da me determinata) con la sua relativa animazione, innestata tra 2 cilindretti svuotati all'interno e messi in posizione angolari fra di essi diciamo a 45 gradi, (non proprio 45 ma quasi). Io su inventor creavo tramite il comando coil la molla con relativa sezione circolare da me determinata, per poi su animator modificarne o il numero di spire o adattarne la superficie di compressione, però ho sempre e solo fatto molle lineari.
Adesso si crea la necessità di questa animazione di questa famigerata molla deformata (per creare la molla no problem almeno credo, creo la mia spline che sarebbe il percorso da seguire, poi la mia sezione circolare e poi tramite comando sweep e rivoluzione a torsione imposto o i giri o i gradi di torsione.
Bene ma per l'animazione? Come dovrei farla muovere o quantomeno adattarla alla superficie sottoposta alla forza di compressione?
Cercando su codesto forum ho trovato questo link:
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=23492&highlight=molla,
ma ahime avendo la versione 2007 non riesco a leggerla, ho letto pure un altra discussione in cui citava di un adattamento allo schizzo primitivo della molla, ma cacchio ma qui la molla però non è lineare.
In ogni caso vi ringrazio anticipatamente per le Vs. risposte, e chiedo venia anticipatamente ai moderatori se ritenessero questa discussione già aperta o inutile. Grazie a tutti.
Ho visto che ti sei interessato ed hai cercato nel forum senza successo. A mio avviso dovresti fare così:
crei uno schizzo sul quale traccerai l'asse della molla ed esattamente vi farai un arco. Questo ti permetterà di creare una molla che poggia su due superfici non parallele.
Poi farai un altro schizzo con il cerchio della sezione, lo puoi fare sullo stesso piano dell'altro schizzo tenendo il centro del cerchio allineato all'inizio dell'arco.
A questo punto crei la sweep con torsione lungo il percorso e la molla è modellata.
Ora per adattarla durante l'animazione la inserisci nell'assieme, dai accoppiamenti ragionevoli, entri nella modifica della parte (nel contesto), togli tutte le quote al primo schizzo (quello con l'arco) e poi relazioni i due punti dell'arco al piano di appoggio nell'assieme.
Ti farei un esempio, ma ora non ho solidworks sottomano e al massimo posso arretrare al 2009, non al 2007.
Fammi sapere se ti è chiaro.
 

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#3
Ho visto che ti sei interessato ed hai cercato nel forum senza successo. A mio avviso dovresti fare così:
crei uno schizzo sul quale traccerai l'asse della molla ed esattamente vi farai un arco. Questo ti permetterà di creare una molla che poggia su due superfici non parallele.
Poi farai un altro schizzo con il cerchio della sezione, lo puoi fare sullo stesso piano dell'altro schizzo tenendo il centro del cerchio allineato all'inizio dell'arco.
A questo punto crei la sweep con torsione lungo il percorso e la molla è modellata.
Ora per adattarla durante l'animazione la inserisci nell'assieme, dai accoppiamenti ragionevoli, entri nella modifica della parte (nel contesto), togli tutte le quote al primo schizzo (quello con l'arco) e poi relazioni i due punti dell'arco al piano di appoggio nell'assieme.
Ti farei un esempio, ma ora non ho solidworks sottomano e al massimo posso arretrare al 2009, non al 2007.
Fammi sapere se ti è chiaro.
Ciao, guarda intanto ti ringrazio per la tua risposta, per modellarla purtroppo non posso farla tramite arco in quanto non è un 45 gradi regolare, insomma per modellarla l'ho eseguita tramite un percorso spline, e tutto fino a qua fila liscio, il problema è l'accoppiamento di questo molla.
P.s. Da me non esce accoppiamenti ragionevoli ma bensì avanzati ove indicia ttte le relazioni meccaniche, esiste un accoppiamento maledetto per bloccare i punti di contatto?
Grazie infinitamente e scusate l'ignoranza, ma come ho detto ieri eseguivo solo molle lineari e quindi sto trovando un pò di difficoltà.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#4
Ti giro questo link che calza proprio a pennello.
L'animazione la fai in ambiente assieme.
In poche parole non vincoli un punto della tua spline.
Una volta montato in assieme i due cilindri e la molla, entri in modifica della molla e vincoli il punto della spline con la superficie del tuo cilindro.
Poi con animator sposti il tuo cilindro e vedrai che la molla si adeguerà nel calcolo dell'animazione.
Qua nel forum te lo potremmo fare, ma SW 2007 è molto vecchio, si parla dell'anno 2006 e siamo nel 2011.
 

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#5
Ti giro questo link che calza proprio a pennello.
L'animazione la fai in ambiente assieme.
In poche parole non vincoli un punto della tua spline.
Una volta montato in assieme i due cilindri e la molla, entri in modifica della molla e vincoli il punto della spline con la superficie del tuo cilindro.
Poi con animator sposti il tuo cilindro e vedrai che la molla si adeguerà nel calcolo dell'animazione.
Qua nel forum te lo potremmo fare, ma SW 2007 è molto vecchio, si parla dell'anno 2006 e siamo nel 2011.
Intanto grazie per avermi risposto, ma volevo chiederti cosa intendi per:
entri in modifica della molla e vincoli il punto della spline con la superficie del tuo cilindro.
Non mi è molto chiaro.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#6
Intanto grazie per avermi risposto, ma volevo chiederti cosa intendi per:

Non mi è molto chiaro.
Mi dispiace, ma queste sono le basi.
Non ti faccio il corso via topic.
Se ti fai i tutorial di SolidWorks arrivi ad una sufficiente dimestichezza con il programma e con la terminologia connessa.
 

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#7
Ragazzi, ultimamente ho eseguito un paio di tutorial su solidworks, inerenti al problema di animazioni di molle. (Ovviamente la maggior parte di esse erano lineari). Ma ci fu un tutorial in particolare che mi colpì. In codesto tutorial si eseguiva la molla in ambiente assieme, così da poter soddisfare le proprie e varie esigenze di adattamento. Premettendo che sono riuscito a procurarmi sw 2009, così da poter avere più multimedialità e interattività, vado a costruirmi la mia molla in ambiente assieme, il problema è che, dopo aver eseguito il mio profilo di torsione e il mio cerchio che sarà la mia sezione circolare, esco dallo schizzo vado per andare sulla sezione Funzioni, eh woila mi fa eseguire solo funzioni di taglio. Chiedo, cè un modo per attivare anche le altre funzioni in ambiente assieme? Credo di essere ad un passo dalla soluzione, perchè una volta che io riuscissi a creare lo schizzo adattandolo alle altre parts, credo che il software in automatico dovrebbe adattarmi la molla per ogni movimento del cilindro.
 

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#8
Ok ragazzi sono riuscito finalmente a creare la mia molla deformata in ambiente assieme, (dovevo entrare nella modifica del componente), adesso mi mancano soltanto gli accoppiamenti, se nel frattempo qualcuno può darmi qualche delucidazione, perchè adesso dopo aver creato la mia molla in ambiente assieme mi dice che la part è totalmente definita e non mi fa inserire gli accoppiamenti, che tecnica dovrei utilizzare?
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#9
Resto sulla stessa linea di Soliduser, non basta fare un paio di tutorial
e poi cominciare con l' animazione di una molla (che vorrei vedere i benefici
che potrai trarre)... ti mancano le basi elementari, non è possibile estrudere
in ambiente Assieme, ma solo fare tagli.
Per fare quello che vuoi tu devi lavorare sulla singola parte indipendentemente
se sei in un assieme o nella parte stessa.
Tutorial... tutorial e prove su oggetti "statici".. poi quando capisci il modus operandi gli fai fare anche le scoreggie... ma nel frattempo smanetta.
 

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#10
Resto sulla stessa linea di Soliduser, non basta fare un paio di tutorial
e poi cominciare con l' animazione di una molla (che vorrei vedere i benefici
che potrai trarre)... ti mancano le basi elementari, non è possibile estrudere
in ambiente Assieme, ma solo fare tagli.
Per fare quello che vuoi tu devi lavorare sulla singola parte indipendentemente
se sei in un assieme o nella parte stessa.
Tutorial... tutorial e prove su oggetti "statici".. poi quando capisci il modus operandi gli fai fare anche le scoreggie... ma nel frattempo smanetta.
Ma scusami sugli accoppiamenti di una molla deformata credo che ci sia ben poco da smanettare, in quanto come tu ben sai la molla(nel mio caso) non segue un percorso linerare ma bensì irregolare, praticamente dopo averla vincolata ai 2 cilindri quando il cilindro cambia posizione e quindi il software la riscostruisce per ogni grado d'inclinazione mi dà il seguente errore: "Impossibile creare il percorso sweep". Ho fatto svariate prove sulle molle lineari no problem, le alzo, le comprimo, ma qui è un casino. A sto punto non mi rimane che costruirla grado per grado manualmente, e creare un animazione manualmente, stile fumetti.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#11
Ti avrei allegato la soluzione, ma sei così indietro con la versione di SW che non posso aiutarti.
 

ecomusposta

Utente Junior
Professione: Aspirante Progettista
Software: Autocad, Solid Works, 3d studio max, Rhino 4.0
Regione: Sicilia, Italia
#12
Ti avrei allegato la soluzione, ma sei così indietro con la versione di SW che non posso aiutarti.
Io ti ringrazio ugualmente, vedo se riesco a ottenere sw un po più avanzato. Purtroppo il massimo che posso sino adesso è sw 2009. Però più che la pappa pronta io vorrei capire il problema dall'origine. Boh, ci smanetterò un altro pò.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#13
Io ti ringrazio ugualmente, vedo se riesco a ottenere sw un po più avanzato. Purtroppo il massimo che posso sino adesso è sw 2009. Però più che la pappa pronta io vorrei capire il problema dall'origine. Boh, ci smanetterò un altro pò.
Non è che le spire si toccano e magari si sovrappongono ?
Non puoi postare il file ?