• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Anelli elastici UNI 7433-75

myface

Utente Senior
Professione: Progettista-designer free lance
Software: Inventor 2013,maxwell render 2.7.2
Regione: veneto
#1
Ciao a Tutti.
Ho usato su un alberino da 20 uno degli anelli elastici di sicurezza quelli del tipo con sezione a filo (allego una immagine ) , mi serve per creare un meccanismo di sgancio rapido di un manicotto che va inserito sull'albero stesso.

Il problema è che questi anelli si deformano (rimangono allargati) quando vengono inseriti nella sede dell'albero.

Ho controllato e ricontrollato , tutte le dimensioni sono quelle consigliate , ho provato a cambiare fornitore di anelli ma il problema permane.

Il rivenditore non sa cavarmi un ragno dal buco...:(

Ma è normale una cosa del genere? non dovrebbero essere costruiti con un acciaio armonico che sopporti l'allargamento subito in fase di inserimento senza rimanere allargati ? :confused:
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#3
Hai provato a far eseguire di testa all'albero uno smusso a 20 gradi che parta da un d. almeno di 0,5 minore di quello degli anelli a riposo ?

Spesso in fase di imbocco sull'albero, anche in presenza di uno sm. a 45 gradi, si tende ad allargare troppo l'anello, che poi resta deformato.
Invece uno smusso più graduale permette di calzare l'anello allargandolo progressivamente e solo quanto basta.
 

myface

Utente Senior
Professione: Progettista-designer free lance
Software: Inventor 2013,maxwell render 2.7.2
Regione: veneto
#4
Addirittura ho fatto uno smusso che progressivamente "conduce" all'alloggio, e il diametro esterno dell'alloggio lato imbocco l'ho tenuto un paio di decimi inferiore , ma non c'è verso , l'anello quando l'hai fatto entrare non torna nelle dimensioni originarie... :confused:

Abbiamo anche fatto una specie di boccola che spinge l'anello in sede senza doverlo allargare con la pinza , in pratica è lo stesso invito sull'albero che lo allarga , ma niente... dopo averlo inserito rimane aperto e bisogna richiuderlo con una pinza , ovviamente con risultati random..:(
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#5
Ciao a Tutti.
Ho usato su un alberino da 20 uno degli anelli elastici di sicurezza quelli del tipo con sezione a filo (allego una immagine ) , mi serve per creare un meccanismo di sgancio rapido di un manicotto che va inserito sull'albero stesso.

Il problema è che questi anelli si deformano (rimangono allargati) quando vengono inseriti nella sede dell'albero.

Ho controllato e ricontrollato , tutte le dimensioni sono quelle consigliate , ho provato a cambiare fornitore di anelli ma il problema permane.

Il rivenditore non sa cavarmi un ragno dal buco...:(

Ma è normale una cosa del genere? non dovrebbero essere costruiti con un acciaio armonico che sopporti l'allargamento subito in fase di inserimento senza rimanere allargati ? :confused:
Secondo me è una apllicazione, quella dello sgancio rapido, non indicata per quel tipo di anelli.
La cosa migliore è qualcosa a sfera tipo i pin_block ti allego link di un esempio
http://www.carrlane.com/Catalog/ind...A1F0900101B030010543C1C0C16190D172D252A5E475E
bisogna vedere se nel tuo caso si riesce a fare qualcosa di simile, quegli anellini lì per di piu cosi piccoli si allargano come niente la sezione del filo è talmente esigua. Finche debbono fare da arresto nella loro sede vanno bene ma se in continuazione lavorano...
ciao
Marco
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#6
Stranissimo ciò che dici. :confused:

Scusa la domanda, non avertene a male, ma in questi casi si tenta di tutto:
non è che avete confuso gli anelli per interni con quelli per esterni ?
sai, con i normali seeger è facile vedere al volo la differenza, ma i circlips tutti uguali sembrano.
:)
 

myface

Utente Senior
Professione: Progettista-designer free lance
Software: Inventor 2013,maxwell render 2.7.2
Regione: veneto
#7
Stranissimo ciò che dici. :confused:

Scusa la domanda, non avertene a male, ma in questi casi si tenta di tutto:
non è che avete confuso gli anelli per interni con quelli per esterni ?
sai, con i normali seeger è facile vedere al volo la differenza, ma i circlips tutti uguali sembrano.
:)
No , ho controllato le quote e la scatola riportava la uni corretta.

Per Marcof: al di là dell'applicazione (che avevo visto funzionante su una ruota applicata su un mobile) mi interessava capire come possono essere applicati questi anelli...:confused:
 

Bruce

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Pro Engineering-Catia
Regione: Emilia Romagna
#8
Proprio per l'uso che ne viene fatto per questa tipologia di anelli sono costruiti in acciaio per molle, mi pare infatti assai strano che una volta messi nella loro sede si allarghino, se ciò accade evidentemente il materiale di cui sono costituiti non è acciaio per molle, non penso ci siano altre spiegazioni visto anche tutte le precauzioni che hai addottato per il montaggio.
Se devi utilizzare uno sgancio rapido con un manicotto puoi anche farlo con un anello O-Ring di sezione un pò spessa, io dovendo lavorare spesso e volentieri in ambiente sterile ricorro a volte a questa valida alternativa, se vengono prese le precauzioni di un "generoso" smusso di imbocco a 30 gradi nella femmina e la solita gola semicircolare nell'albero puoi realizzare uno sgancio rapido molto valido.
Ciao ;)
 

alex_cm

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SolidWorks 2007
Regione: Romagna
#9
Allora, piccola ricerca sul Baldassini 18esima edizione.
Anelli elastici a sezione circolare UNI7433 - per alberi (tipo A) [pagina G83]
Il tuo anello dovrebbe essere un "Anello UNI7433 - A - 20".
Con diametro dell'alloggiamento Ø18mm diameto del filo Ø2mm.
Il materiale prescritto è filo B UNI 3823 (per i Ø di filo > 1mm)

Bene...andiamo a cercarci la UNI3823...
Pagina M11. Il materiale prescritto per il filo che ci serve ha un carico di rottura fra 1720 e 1970...mica bruscolini. E per definizione della stessa norma questo acciaio è non legato per molle.

La norma UNI7433 prescrive indurimento (tempra) e rinvenimento (cioè alla fine una bonifica con durezza più o meno elevata).

Conclusione in base al mio poco sapere: è impossibile che questo filo si deformi inserendolo nella sua sede.
Di sicuro il materiale non è conforme alla specifica...
In caso contrario dovremmo buttare nel cexxo tutte le molle fatte con il filo di acciaio al silicio....

Aspetto conferme...

Ciao ciao :)
 

myface

Utente Senior
Professione: Progettista-designer free lance
Software: Inventor 2013,maxwell render 2.7.2
Regione: veneto
#11
grazie per le risposte. penso che andremo a comprare altri campioni di questi anelli , forse per due volte ci siamo imbattuti in prodotti "cinesi" ( si fa per dire! :D ) fatti con acciaio non proprio adeguato.

L'or in gomma non è stato adottato perchè l'applicazione è abbastanza "pesante" cioè il manicotto si deve sganciare applicando una discreta forza e la paura è che alla lunga l'or si rovini.
Ciao :)