analisi fem con connessioni bullonate

leonardo-037

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: inventor 2011
Regione: puglia
#1
Salve a tutti, da giorni mi sono bloccato nella progettazione di una macchina CNC da autocostruire.
Vorrei fare un'analisi FEM delle parti che sono ovviamente tutte bullonate tra loro.
I bulloni saranno formati da vite+rondella poi le due piastre da fissare e poi rondella+dado dall'altra parte a completare il bullone.
per semplicità posto un'immagine dove sono rappresentate due piastre generiche con i fori coincidenti in cui andranno i bulloni.
Non avendo un computer abbastanza soddisfacente ho deciso di semplificare l'analisi FEM, così al posto dei bulloni metto solo le due rondelle e due forze uguali e contrarie applicate sulle superfieci esterne delle due rondelle che simulano il serraggio del bullone.
Il vero problema che sto riscontrando è l'utilizzo corretto dei contatti
voi quali contatti mettereste tra:

1: rondella - piastra 1
2: piastra 1 - piastra 2
3: piastra 2 - rondella posteriore

ho provato a mettere contatto di separazione tra le due piastre e incollato tra piastra e rondella ma agendo la gravità perpendicolarmente all' asse del generico bullone l'analisi mi da errore.(praticamente le due piastre da serrare cedono verticalmente l'una rispetto all'altra)

Spero di essermi spiegato il più possibile.

Immagine.png
 

leonardo-037

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: inventor 2011
Regione: puglia
#2
Ho provato anche a mettere incollato tra tutte le superfici.... l'analisi viene completata ma i risultati non so se siano attendibili perché di fatto le superfici sono tutte tra loro separate.....
Mettendo invece sempre incollato tra rondella e piastra e contatto separazione no scorrimento tra le due piastre , inventor mi completa l'analisi ma le due piastre si staccano.....
Un ultima precisazione..... tutte le analisi sono svolte con la sola gravità agente...... senza le forze per simulare i bulloni poiché purtroppo non quantitativamente la forza da applicare.....
Vorrei prima essere sicuro che i contatti siano definiti in maniera esatta prima di cimentarmi con il calcolo delle forze di serraggio....