analisi curvatura camma

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#1
ragazzi posto un'immagine in cui si vede una camma piana la cui superficie è stata creata tramite una serie di punti estratti da un tabulato.
Devo realizzare un design review di una macchina con diverse camme delle quali ho un disegno cartaceo piuttosto approssimativo e un tabulato sempre cartaceo di punti.
La superficie della prima camma che ho realizzato si presenta come da immagine allegata. Premetto che non sono esperto di analisi curvatura però ad una prima occhiata la superficie non mi sembra un granchè, soprattutto per la mancanza di continuità in curvatura che si trasforma in accelerazione/decellerazione. chi sa dirmi di +?
magari qualche dritta sullo strumento analisi curvatura perchè ho visto che ci sono notevoli differenze all'aumentare o diminuire della precisione dell'analisi.
grazie
 

Allegati

SweptBlend

Utente Standard
Professione: Senior Design Engineer
Software: ProE, Inventor, Think3
Regione: Schweizerische Eidgenossenschaft
#2
Da quello che posso capire, però il prioblema non è dell'analisi curvatura, ma della curva stessa,
creando una curva per punti, se i punti sono tanti,
la curva che viene creata tende a passare per "tutti " i punti,
creando un sali-scendi da punto a punto che ti viene evidenziato dall'analisi curvatura.

dovresti "lisciare" la curva, eliminando punti in eccesso, mantenendo tangenza iniziale e finale, e "logica" della tua camma.
 

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#3
Da quello che posso capire, però il prioblema non è dell'analisi curvatura, ma della curva stessa,
creando una curva per punti, se i punti sono tanti,
la curva che viene creata tende a passare per "tutti " i punti,
creando un sali-scendi da punto a punto che ti viene evidenziato dall'analisi curvatura.

dovresti "lisciare" la curva, eliminando punti in eccesso, mantenendo tangenza iniziale e finale, e "logica" della tua camma.
grazie swept! effettivamente avevo ragionato in tal senso.
infatti credo che il tabulato di cui dispongo sia un "rilievo" del profilo della camma ogni 0,5°.
adesso devo cercare di ragionare sulle "soste" magari dimenticandomi dei punti e ricostruire una curva con meno cambi di direzione.