• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

alleggerire assieme

fedemito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: proE
Regione: liguria
#1
ciao ragazzi, ho un assieme molto pesante, il computer lo gestisce con difficoltà;

come posso fare per renderlo più leggero, a livello di configurazione?

si puo' fare qualcosa?

effetti cosmetici da eliminare?

grazie!

federico
 

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#2
le possibilità secondo me sono due principalmente in funzione di quello che devi fare:
-simplify rep
-shrinkwrap

dipende anche da come sono stati fatti i modelli, se sono tutte fusioni con centinaia di raggi è chiaro che la rigenerazione ha bisogno di tempo!

approposito è lento in fase di rigenerazione o è un problema di scheda grafica e allora lo zoom è lento?
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#3
Non so se già l'hai fatto e non so a che livello sei con Pro-E ma puoi iniziare facendo le seguenti cose:
disattivare gli spigole ombreggiati
eliminare l'ombreggiatura delle piccole superfici
ridurre la qualità degli spigoli
Fatto ciò ti si vedrà una schifezza ma poi ci farai l'abitudine.
Dopodichè impara a semplificare i modelli il più possibile riducendo al minimo:
raggi
smussi
sweep elicoidali
piani
assi
ecc. ecc.
Poi puoi iniziare ad utilizzare le rappresentazioni semplificate.
Ciao.
 

fedemito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: proE
Regione: liguria
#4
sono un novizio di proE, ossia l'ho studiato all'università: so disegnare con le feature di base e poche altre cose..

l'assemblaggio è un forno gigantesco. composto da un sacco di mattoni.

Questi sono per il 95% creati tramite estrusione e basta. Smussi raggi e feature complesse non ce ne sono tante.

e' lento sia in rigenerazione che nello zoom...uno schifo in pratica.
per levare ombreggiature varie, si fa in cosmetic?

che cosa sono le rappresentazioni semplificate?
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#5
Domande:
1. quanti sono i componenti del tuo assieme?
2. che computer hai? In particolare quanta RAM e che Scheda Video?
3. hai una cartella di configurazione con un file (config.pro) al suo interno?
 

fedemito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: proE
Regione: liguria
#6
scusate se non mi sono fatto più sentire..ho avuto qualche problemino..
cmq sia:

l'assieme è formato da una serie di sub-assiemi, ognuno dei quali contiene un belp o' di pezzi; diciamo che in totale l'assieme è formato da circa 3000 pezzi.

1- ogni pezzo è un mattone, alcuni molto semplici ( cubetti ) fino a pezzi piu' complessi, ma tutti ricavati con estrusioni e feature di base in genere. Non ci sono raccordi,round, chamfer e roba varia.

2- il pc e' una workstation della HP con l'intel xeon 5405 ( quadricore da 2GHz); 3 Gb di ram e come scheda video invidia quadro FX 1700 che credo abbia 512 Mb di ram.

3- Si ho il file config.pro

cosa posso fare?
come si fa a ridurre gli effetti grafici?

grazie!
 

fedemito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: proE
Regione: liguria
#7
ho provato a smanettare in model setup..qualche risultato l'ho ottenuto..ma esiste qualcosa per migliorare?
 

Ozzy

Guest
#9
esatto, per default basta che tu clicchi rappresentazione grafica e proe tira su i componenti senza ricostruire la storia per la maneggevolezza degli assiemi pesanti.

Ozzy
 

fedemito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: proE
Regione: liguria
#10
cosa significa "senza ricostruire la storia" ?

non carica l'albero dei singoli pezzi?

cmq funziona decisamente meglio..grazie!
 

Faggy

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Proe
Regione: Lombardia
#12
In base alla mia esperienza ho trovato diversi trucchetti per lavorare con assiemi enormi.
Premetto dicendo che la dimensione del file non dipende dalla grandezza del pezzo ossia un cubo 1x1x1 o un cubo 1000x1000x1000 "pesano", a livello di uguali.

Al contrario quello che influenza fortemente la dimensione del file, e quindi la velocità di caricamento in sessione (ram) è:
1)la precisione della parte
2)il tipo di impostazione nel config.pro che determina l'anteprima.

Per la precisione della parte, se si tratta di "mattoni", quindi mi immagino parti costituite da estrusioni semplici, ti conviene aumentarla; ossia passare da una precisione relativa, che di default è 0.0012 a 0.003.
Dopo questa operazione il modello si rigenera e può fallire x vari motivi ma solitamente il problema è quando la abbassi e se il modella presenta "controlli geometria".
Difetti:
a) quando esporti la parte o l'assieme in cui essa è contenuta può presentarsi "aperta".
b) In tavola le linee wireframe o tangenti spline a volte assumono degli andamenti strani.

Per l'impostazione del config.pro aggiungi queste 2 righe:
save_drawing_picture_file embed
save_model_display wireframe
Il primo incorpora un file immagine nel drw x l'anteprima
Il secondo ti fa vedere l'anteprima del prt in wireframe salvando il 20% di spazio su HD.
Ovviamente l'effetto di questa riduzione lo avrai salvando il file.
Per cui trattandosi di 3000 componenti diversi fai una prova facendo un backup in un'altra cartella.