Aiuto realizzazione dispositivo

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#21
Certo che sono collegate come dici ma, da una manovella rotante collegata ad un' altra manovella con un tirante, non riuscirai mai ad avere una trasmissione di moto regolare.
Appena arrivi al punto morto l' incertezza del movimento diventa assoluta.
Inoltre la velocità è per un attimo nulla, sicchè non puoi neanche mettere un volano che ti aiuti a superare lo stallo.
La figura in allegato, tratta da questo link: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Walschaerts_motion.gif è quello che ho pensato al volo quando ho visto le due manovelle collegate da una biella, perchè erano i mezzi di locomozione dei tempi miei, quando Er presidente era già avanti con gli anni ma non stravecchio :tongue:
Detto questo, nella locomotiva il sistema funziona perchè le ruote sono sincrone per via del contatto coi binari?
Le ruote della locomotiva, sollevata da terra, nonostante le masse in rotazione non indifferenti, non funzionerebbero?
 

Allegati

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#22
Detto questo, nella locomotiva il sistema funziona perchè le ruote sono sincrone per via del contatto coi binari?
Le ruote della locomotiva, sollevata da terra, nonostante le masse in rotazione non indifferenti, non funzionerebbero?
Non è detto, potrebbero anche funzionare. Una volta avviate, per effetto volano, sì funzionerebbero.. al "primo giro" potresti avere che la ruota condotta arrivata al punto morto inverta il moto se non c'è estrema precisione dimensionale e di allineamento. E' difficile perchè la biella motrice tira in un senso (alto o basso) e la manovella condotta "dovrebbe" seguirla; se però il punto morto non è ancora arrivato/allineato al punto estremo diametrale massimo (capiscimi :biggrin:) la ruota può tornare indietro.

La differenza sostanziale (e che ti fa capire al volo quel cinematismo in oggetto) sono i raggi di manovella e la lunghezza della biella. Nella tua locomotiva (cit..."tra bufalo e locomotiva la differenza salta agli occhi"..:biggrin:) le manovelle sono tutte uguali e la biella ha lunghezza pari all'interasse delle ruote.
Qui invece abbiamo manovelle estremamente diverse e biella molto più lunga dell'interasse: i 2 alberi è fisicamente impossibile che ruotino completamente all'unisono trascinati l'uno dall'altro.. fanno un certo angolo e poi si "impuntano". Puoi solo usare la manovella corta come motrice/continua e la lunga come condotta/oscillante.
Prova a schematizzarlo (magari assiema un lay out in SWX e muovilo) e lo vedi subito.

Il principio comunque è quello, solo che con misure diverse ottieni risultati diversi.

Saluti
Marco
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#23
Detto questo, nella locomotiva il sistema funziona perchè le ruote sono sincrone per via del contatto coi binari?
Le ruote della locomotiva, sollevata da terra, nonostante le masse in rotazione non indifferenti, non funzionerebbero?
Funziona perchè le ruote collegate dalla biella sono tre, per cui la stessa biella non può assumere posizioni ambigue.
Prova a farti un modellino con i Lego e ne avrai la prova scentifica:biggrin:

Ciao.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#24
Funziona perchè le ruote collegate dalla biella sono tre, per cui la stessa biella non può assumere posizioni ambigue.
Prova a farti un modellino con i Lego e ne avrai la prova scentifica:biggrin:

Ciao.
In realta' penso che funzioni perche' le ruote a dx e quelle a sx della locomotiva sono sfasate di 90°, per cui quando una manovella e' al punto morto, l'altra e' in spinta.

Ciao.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#25
In realta' penso che funzioni perche' le ruote a dx e quelle a sx della locomotiva sono sfasate di 90°, per cui quando una manovella e' al punto morto, l'altra e' in spinta.

Ciao.
Questo è molto probabile.
Ma si ipotizzava di un "treno" di ruote "unifilare".

saluti
Marco:smile:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#26
Funziona perchè le ruote collegate dalla biella sono tre, per cui la stessa biella non può assumere posizioni ambigue.
Ciao.
Premessa delle premesse: non avevo minimamente osservato le quote in quello schema ma solo "le figure" (non escludendo però che, anche osservando le quote, non avrei potuto ugualmente scazzare di brutto :redface:)
Vabbè... aquesto punto 'sta cosa la prendo come un fatto personale e vedo di studiarmi un trattato storico sulle locomotive per vedere se ce ne sono con la biella di accoppiamento su due ruote solamente.
Detto questo, in via puramente di discussione accademica, sono convinto "a sentimento" che con due manovelle di lunghezza uguale se sull'albero condotto c'è un volano e la partenza avviene con la manovella a 90° dal punto morto il movimento del condotto è rotatorio e non alternato.
Non costringetemi a costruirne uno dimostrativo che non ho tempo... :smile:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#27
Detto questo, in via puramente di discussione accademica, sono convinto "a sentimento" che con due manovelle di lunghezza uguale se sull'albero condotto c'è un volano e la partenza avviene con la manovella a 90° dal punto morto il movimento del condotto è rotatorio e non alternato.
Ma se il macchinista e' sfortunato e la vaporiera si ferma con gli stantuffi al punto morto cosa fa? Chiede ai viaggiatori di scendere e spingere il treno finche' le bielle non si posizionano ortogonali?

http://it.wikipedia.org/wiki/Distribuzione_Walschaerts

Qui e' detto espressamente quanto sopra, relativo alla sfasamento di 90° fra il lato dx e sx della locomotiva.
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#30
Premessa delle premesse: non avevo minimamente osservato le quote in quello schema ma solo "le figure" (non escludendo però che, anche osservando le quote, non avrei potuto ugualmente scazzare di brutto :redface:)
Vabbè... aquesto punto 'sta cosa la prendo come un fatto personale e vedo di studiarmi un trattato storico sulle locomotive per vedere se ce ne sono con la biella di accoppiamento su due ruote solamente.
Detto questo, in via puramente di discussione accademica, sono convinto "a sentimento" che con due manovelle di lunghezza uguale se sull'albero condotto c'è un volano e la partenza avviene con la manovella a 90° dal punto morto il movimento del condotto è rotatorio e non alternato.
Non costringetemi a costruirne uno dimostrativo che non ho tempo... :smile:
Stavo quasi per ritirarla l'offerta, pero' poi...

Vabbe' ho deciso di demolirlo lo schiacciasassi, tanto non se lo comprava nessuno!
:biggrin:
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#31
come no?
Ho pur detto che lo prendevo io !
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#32
Confermo. Ho chiesto ad uno del "settore".
stavo per ribattere con le mie tre ruote ma mi hai convinto, funziona anche con solo due ruote.
vale però solo se gli assali sono rigidi, come sui locomotori.

ciao.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#33
Detto questo, in via puramente di discussione accademica, sono convinto "a sentimento" che con due manovelle di lunghezza uguale se sull'albero condotto c'è un volano e la partenza avviene con la manovella a 90° dal punto morto il movimento del condotto è rotatorio e non alternato.
Non costringetemi a costruirne uno dimostrativo che non ho tempo... :smile:
Ma se il macchinista e' sfortunato e la vaporiera si ferma con gli stantuffi al punto morto cosa fa? Chiede ai viaggiatori di scendere e spingere il treno finche' le bielle non si posizionano ortogonali?
Voi state facendo i furbi e svicolate dalla domanda!:rolleyes:
Io ho scritto "in via di discussione puramente accademica", quello schema a inizio thread, con un volano sull'abero condotto e avviato a 90° (ma forse anche un po' meno, in funzione della massa del volano) dal punto morto mette in rotazione continua l'albero condotto oppure no?
Sto andando a far legna per avviare lo schiacciasassi... :tongue:
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#34
non usarlo tanto...
io lo compro solo se in buono stato !
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#35
Voi state facendo i furbi e svicolate dalla domanda!
..mette in rotazione continua l'albero condotto oppure no?
sicuramente no.
magari qualche giro riesci a farglielo fare,ma solo per puro caso e solo se le manovelle sono di pari misura, non come nello schema del tema.
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#36
Voi state facendo i furbi e svicolate dalla domanda!:rolleyes:
Io ho scritto "in via di discussione puramente accademica", quello schema a inizio thread, con un volano sull'abero condotto e avviato a 90° (ma forse anche un po' meno, in funzione della massa del volano) dal punto morto mette in rotazione continua l'albero condotto oppure no?
Sto andando a far legna per avviare lo schiacciasassi... :tongue:
buttiamola così...
in teoria SI..
in pratica, ce la fai solo se lo avvii a PMS superato e se l'inerzia è tale da far si che l'albero condotto passi da solo il PMI.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#37
Stavo quasi per ritirarla l'offerta, pero' poi...

Vabbe' ho deciso di demolirlo lo schiacciasassi, tanto non se lo comprava nessuno!
:biggrin:
lo schiacciasassi, quello dell'avatar, è mio e non lo mollo a nessuno e non ho intenzione di cambiare professione! :smile:
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#40
Si ma nessuno ha ancora risolto il mio problema del vincolo dei cuscinetti....
a me sembrava di sì ed anche in maniera brillante.

Potresti comprare un libro di disegno meccanico dell'ITIS, di solito questi argomenti sono trattati molto bene e per esteso.

Comunque ti cosiglierei, visto che sei studente, di buttare giu' una soluzione e proporla sul forum, e poi vedrai che ti verranno forniti consigli su come migliorarla e renderla accettabile. Il modo migliore per diventare un bravo tecnico e' imparare dai propri errori grazie al confronto con tecnici esperti, invece copiare le soluzioni proposte da altri e' un lavoro poco utile in ottica futura.