• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Aiuto progetto per esame ingegneria meccanica

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#1
Ciao a tutti!
Sono nuovo del forum e non ho nessuna esperienza nel campo.
Frequento il terzo anno di ingegneria meccanica e ho appena iniziato a frequentare il corso di CAD, in cui imparerò ad usare il software Solid Edge versione 20, limitata per gli studenti.
Il professore ci ha detto che per superare l'esame dobbiamo fare un progetto con Solid Edge e una relazione che descriva ciò che abbiamo fatto e come.

Il problema è che non so davvero che progetto portare, nè so dove posso consulatere delle tavole tecniche in cui possa avere tutte le informazioni di cui ho bisogno per il progetto, come la quotatura ad esempio.
Il prof ci ha consigliato di cercare in biblioteca, a casa o anche su internet.

Visto che voi avrete molta più esperienza di me, potreste consigliarmi un sito dove possa prendere spunti interessanti?
Vi ringrazio moltissimo, abbiate pietà di uno studente alle prime armi!
Se non sono stato chiaro su qualcosa dite pure.

Grazie a tutti!:)
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
Ciao e benvenuto.
che tipo di progetto devi fare? devi progettare un particolare, un gruppo, una macchina?

Ad ogni modo un consiglio per il futuro: per diventare un progettista bisogna inventare il progetto.
1. Inventati un qualcosa che vuoi realizzare (es. un organo di sollevamento, un sistema israulico, un riduttore, etc)
2. mettilo in tavola sotto forma di schizzo
3. fatti qualche colcoletto per dimensionarlo
4. realizzalo in solid edge.

Ad ogni modo in giro forse si trova qualcosa ... ma non ho mai guardato.
Nel vecchio forum c'era qualcosa, mi ricordo, ma, ahimè, ora non c'è più.
Ciao
 

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#3
Ciao e grazie mille per il benvenuto!
Il progetto che il prof ci richiede non ha delle specifiche particolari, infatti negli anni scorsi c'è chi ha realizzato un giradischi, una pistola, una parte di una bicicletta, un elicottero (modellino), un compressore volumetrico, un differenziale...
Insomma si può realizzare ciò che vogliamo noi, a partire da un oggetto a casa nostra che può essere smontato o a partire da delle tavole tecniche trovate su qualche libro o su internet.
Diciamo che l'assieme non deve superare i 50 pezzi.

Se qualcuno ha qualcosa di interassante da consigliarmi...
Vi ringrazio!
 

meboll

Utente Junior
Professione: Tiro linee e genero truciolo
Software: Solid Edge ST3, TopSolid'Cam 2010, Goèlan 5.7, Eureka
Regione: Emilia Romagna
#4
Ciao e grazie mille per il benvenuto!
Il progetto che il prof ci richiede non ha delle specifiche particolari, infatti negli anni scorsi c'è chi ha realizzato un giradischi, una pistola, una parte di una bicicletta, un elicottero (modellino), un compressore volumetrico, un differenziale...
Insomma si può realizzare ciò che vogliamo noi, a partire da un oggetto a casa nostra che può essere smontato o a partire da delle tavole tecniche trovate su qualche libro o su internet.
Diciamo che l'assieme non deve superare i 50 pezzi.

Se qualcuno ha qualcosa di interassante da consigliarmi...
Vi ringrazio!
Ciao! Sottoscrivo quanto ha detto l'esperto Gerod.
Nel tuo caso mi sembra che l'attenzione dell'insegnante sia indirizzata alla parte di modellazione.
In un libro di disegno da istituto tecnico trovi dei gruppi con le tavole quotate dei particolari: riduttori, attrezzature di lavorazione e via dicendo.
Titoli che ricordo: "Disegno, progettazione e organizzazione industriale, Straneo Consorti", "Disegno meccanico, corso completo in tre volumi. Manfè, Pozza, Scarato", questo però era quello dell'università.
Se no, vista la libertà concessa, potresti modellare un'automobilina a pile tipo mini4wd (dico la prima cosa che mi è passata per la testa leggendo il tuo post).
Io eviterei di partire con un oggetto troppo difficile, gli intoppi arriveranno strada facendo nell'uso del software.
Buon lavoro e in bocca al lupo per l'esame.
 

teo256

Utente Junior
Professione: Imprenditore
Software: Autocad, Solid Edge, Solid Works, Inventor (poco), Rhinoceros
Regione: Marche
#5
Ciao e grazie mille per il benvenuto!
Il progetto che il prof ci richiede non ha delle specifiche particolari, infatti negli anni scorsi c'è chi ha realizzato un giradischi, una pistola, una parte di una bicicletta, un elicottero (modellino), un compressore volumetrico, un differenziale...
Insomma si può realizzare ciò che vogliamo noi, a partire da un oggetto a casa nostra che può essere smontato o a partire da delle tavole tecniche trovate su qualche libro o su internet.
Diciamo che l'assieme non deve superare i 50 pezzi.

Se qualcuno ha qualcosa di interassante da consigliarmi...
Vi ringrazio!
Ciao, per caso stai parlando dell'Uni di Ancona e nello specifico del Prof. Mandorli?
Io sto ultimando il mio progetto (mi manca solo la messa in tavola e i render).
 

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#6
Ciao, per caso stai parlando dell'Uni di Ancona e nello specifico del Prof. Mandorli?
Io sto ultimando il mio progetto (mi manca solo la messa in tavola e i render).
Si ci hai preso in pieno!
Posso sapere cosa hai realizzato?Avevi già esperienza con questo tipo di programmi?Hai preso spunto da tavole tecniche o hai smontato tu l'oggetto?
 

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#7
Ciao! Sottoscrivo quanto ha detto l'esperto Gerod.
Nel tuo caso mi sembra che l'attenzione dell'insegnante sia indirizzata alla parte di modellazione.
In un libro di disegno da istituto tecnico trovi dei gruppi con le tavole quotate dei particolari: riduttori, attrezzature di lavorazione e via dicendo.
Titoli che ricordo: "Disegno, progettazione e organizzazione industriale, Straneo Consorti", "Disegno meccanico, corso completo in tre volumi. Manfè, Pozza, Scarato", questo però era quello dell'università.
Se no, vista la libertà concessa, potresti modellare un'automobilina a pile tipo mini4wd (dico la prima cosa che mi è passata per la testa leggendo il tuo post).
Io eviterei di partire con un oggetto troppo difficile, gli intoppi arriveranno strada facendo nell'uso del software.
Buon lavoro e in bocca al lupo per l'esame.
Dopo pranzo faccio la foto ad un modellino di elicottero che ho a casa e la posto, così mi dite la vostra opinione sulla diffioltà di realizzazione...
 

teo256

Utente Junior
Professione: Imprenditore
Software: Autocad, Solid Edge, Solid Works, Inventor (poco), Rhinoceros
Regione: Marche
#8
Si ci hai preso in pieno!
Posso sapere cosa hai realizzato?Avevi già esperienza con questo tipo di programmi?Hai preso spunto da tavole tecniche o hai smontato tu l'oggetto?

Il mio è un progetto di carpenteria strutturale (quindi statica). E' una torre di raffreddamento per la quale ho realizzato scale a rampe e parapetti. Essendo un progetto che ho materialmente costruito in azienda, avevo tutti i disegni dei particolari, quindi sono partito da questi per realizzare il 3D.
Spero che al prof piaccia, visto che c'ho lavorato diversi mesi...non accetto meno di 30L

Se ti vuoi buttare su compressori, macchine rotative etc. puoi trovare molto materiali sia sui siti internet delle aziende produttrici oppure vai nella biblioteca della facoltà e troverai una marea di cataloghi.

Ti chiedo una info: adesso Mandorli usa V20?
 

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#9
Ciao!
Si il prof ha detto di usare Solid Edge versione 20 PER STUDENTI, quindi stai attento se hai realizzato il tuo progetto con un'altra versione del software contatta il professore.Lui stesso usa la versione 20 per studenti.
Dopo posto le foto del modellino di elicottero.;)
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#10
Titoli che ricordo:
(...)"Disegno meccanico, corso completo in tre volumi. Manfè, Pozza, Scarato", questo però era quello dell'università.
Universitaaaa ???
Quelli li usavo all'Ipsia serale 32 anni fa :eek:

In ogni caso, allora, era il testo nr. 1 nel settore. Evidentemente in tutto questo tempo non sono stati capaci di produrre qualche cosa di meglio.

Oppure, non è che è l'università che si è messa al livello dell'ipsia serale di 30 e passa anni fa ??? :(
Spero di scherzare, spero...
 

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#11
Universitaaaa ???
Quelli li usavo all'Ipsia serale 32 anni fa :eek:

In ogni caso, allora, era il testo nr. 1 nel settore. Evidentemente in tutto questo tempo non sono stati capaci di produrre qualche cosa di meglio.

Oppure, non è che è l'università che si è messa al livello dell'ipsia serale di 30 e passa anni fa ??? :(
Spero di scherzare, spero...
Ovviamente i testi possono mantenere lo stesso nome evolvendosi nelle varie edizioni, con cambiamenti anche importanti.;)
Poi alla fine se tu pensi che un corso di disegno lo si affronta in 48 ore, è molto probabile che tu abbia approfondito molto di più certi argomenti rispetto a noi studenti universitari.
 

Whooring

Utente Standard
Professione: Ingegnere ..... forse
Software: SW2009 - Autocad 2007 - BM impianti - Straus7
Regione: Veneto
#12
io l'ho usato alle superiori e poi all'uni quando ho fatto disegno neppure c'era in il libro. Non oso immaginare uno che fatto un liceo che idea possa avere del disegno tecnico o di come si realizza qualcosa. Dorante l'esame di costruzione ho visto gente inserire cuscinetti dentro due spallamenti e quindi con impossibilità di montarli oppure sentirne certi che dicevano di lasciare spazio (4-5mm) tra il cuscinetto ed il seger per compensare le dilatazioni termiche del cuscinetto!!!!
Comunque lo straneo è un ottimo libro dal quale si può imparare molto
 

meboll

Utente Junior
Professione: Tiro linee e genero truciolo
Software: Solid Edge ST3, TopSolid'Cam 2010, Goèlan 5.7, Eureka
Regione: Emilia Romagna
#13
Universitaaaa ???
Quelli li usavo all'Ipsia serale 32 anni fa :eek:

In ogni caso, allora, era il testo nr. 1 nel settore. Evidentemente in tutto questo tempo non sono stati capaci di produrre qualche cosa di meglio.

Oppure, non è che è l'università che si è messa al livello dell'ipsia serale di 30 e passa anni fa ??? :(
Spero di scherzare, spero...
Ciao Meccbell, sapevo che il Manfè Pozza Scarato era un testo utilizzato sia in istituti tecnici, sia in istituti professionali...

Volevo aggiungere una riflessione personale, senza scatenare discussioni sul forum.
Secondo me, disegno lo si imparava (e lo si impara) meglio alle scuole superiori (perito meccanico) di quanto non avvenga all'università...
L'esame di disegno del biennio di ingegneria mi ha lasciato un po' perplesso.

O.T. Se c'è qualche ex Aldiniano che frequenta il forum ed ha avuto un certo Ing.Oliva come insegnante... penso che non possa che condividere la mia affermazione
 
Ultima modifica:

Dj-tore

Utente poco attivo
Professione: Studente ingegneria meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Marche
#14
Io ho fatto il liceo scientifico e disegno tecnico non l'ho mai visto fino all'università.
Penso comunque che il disegno tecnico non sia una "materia da studiare" nel vero senso della parola, il vero studio arriva con l'esperienza, la consultazione delle norme ecc...