aiuto per quota

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
sì... un po in ritardo ma ci sono arrivata... sto cercando di capire l'offset in 3d...
Se vuoi unire l'offset al corpo della parte finita nella toolbar "stampo" hai il comando "sposta faccia", scegli "offset", seleziona le superfici da spostare, imposta misura e direzione di spostamento ed è fatto.
Se vuoi che i corpi restino separati devi prima fare una superficie di offset (toolbar superfici) a distanza zero. Le facce di quelle superfici le usi per fare un inspessimento (menù inserisci/estrusione-base/inspessimento) della misura desiderata; se togli il flag da "unsci risultati" l'ispessimento ti risulterà un corpo separato dal pezzo finito.

in 2d è un po più semplice... :biggrin:
"nun è o ver, nun ci cred"... tu prova, e poi fammi sapere :tongue:
 

valeria_emme

Utente Standard
Professione: studentessa
Software: solidworks
Regione: puglia
"nun è o ver, nun ci cred"... tu prova, e poi fammi sapere
:4406:wow... si fa :biggrin::smile:... grazie marcof... sei stato stupendo :3545:


ho capito entrambi i modi per far i sovrametalli... raggi di raccordo capito, ritiro capito...
ulmino punto... angoli di sformo... come inclino queste superfici??
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
ho capito entrambi i modi per far i sovrametalli... raggi di raccordo capito, ritiro capito...
ulmino punto... angoli di sformo... come inclino queste superfici??
Comando "sformo" poi ti dai una letta all'help. Io l'avrò usato tre volte in croce.
Se però vuoi fare la divisione dello stampo sul piano passante per l'asse del cilindro penso faresti meglio a lavorare con solo metà del tuo pezzo. Fai tutti i sovrametalli, gli sformi e i raccordi poi specchi sul piano e hai di nuovo il tuo grezzo completo.
Però ripeto, devi farti spiegare bene da chi si occupa di questo tipo di progettazione la successione delle feature da applicare altrimenti ti incasini. I raccordi ad esempio sono sicuro che tu debba farli per ultimi, dopo gli sformi

Oh, ma dove si sono rintantati tutti gli stampisti? Uscite allo scoperto :bekle: prima che io faccia davvero dei danni e per tirare fuori dalla sabbia il modello di Valeria serva la dinamite ! :smile:
 

valeria_emme

Utente Standard
Professione: studentessa
Software: solidworks
Regione: puglia
Se però vuoi fare la divisione dello stampo sul piano passante per l'asse del cilindro penso faresti meglio a lavorare con solo metà del tuo pezzo. Fai tutti i sovrametalli, gli sformi e i raccordi poi specchi sul piano e hai di nuovo il tuo grezzo completo.
rifare il pezzo??? rifarlo dall'inizio??? :36_1_4:

cmq secondo il mio testo (so che shiren avrà da ririre)
norma o non norma teoria o non teoria nel quodidiano troverai solo questo
tipo di disegnazione
e ti assicuro che e' l'unico linguaggio internazionale
per chi rosica modelli e attrezzature per fonderia
se trovi una norma diversa in sede di esame puoi tranquillamente contestarla
grazie1000:smile:
... la sequenza è: sovrametalli-scelta del piano di divisione-raggi di raccordo-angoli di sformo-ritiro in fase solida...:smile:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
rifare il pezzo??? rifarlo dall'inizio??? :36_1_4:
ma no! selezioni il piano destro e lo usi per tagliare via una delle due metà!

cmq secondo il mio testo (so che shiren avrà da ridire)... la sequenza è: sovrametalli-scelta del piano di divisione-raggi di raccordo-angoli di sformo-ritiro in fase solida...:smile:
Attenzione, io mi riferivo alla sequenza di operazioni perchè il cad gestisca al meglio il modello. Se fai i raccordi prima degli sformi potresti non riuscire a sformare le facce.
 

valeria_emme

Utente Standard
Professione: studentessa
Software: solidworks
Regione: puglia
Se però vuoi fare la divisione dello stampo sul piano passante per l'asse del cilindro penso faresti meglio a lavorare con solo metà del tuo pezzo.
in realtà è stata la mia prima idea... poi però ho pensato che potrei far coincidere il piano di divisione delle staffe con la parete frontale, per colare tutto in un'unica staffa... così mi facilito anche la materozza che la faccio a cielo aperto, e non ho problemi di posizionamento... però ho chiesto un parere nella sezione "stampaggio industriale", ma non ho ricevuto news... per cui son tornata alla mia prima scelta... + difficile, ma sicuramente buona :(
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
rifare il pezzo??? rifarlo dall'inizio??? :36_1_4:

cmq secondo il mio testo (so che shiren avrà da ririre)... la sequenza è: sovrametalli-scelta del piano di divisione-raggi di raccordo-angoli di sformo-ritiro in fase solida...:smile:
ciao valeria
ricapitoliamo
  1. pezzo finito del 3d
  2. messa in tavola in 2 d
  3. studio di fattibilita secondo lo schizzo gia postato
  4. http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=19598
  5. decidi il piano di sez
  6. nel tre d
  7. metti gli sformi in bleu
  8. metti i sovrametalli in rosso
  9. aggiungi il ritiro (moltiplichi x 1.018%)
  10. quando hai finito passiamo al placcaggio
buon fine settimana
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
Comando "sformo" poi ti dai una letta all'help. Io

Oh, ma dove si sono rintantati tutti gli stampisti? Uscite allo scoperto prima che io faccia davvero dei danni e per tirare fuori dalla sabbia il modello di Valeria serva la dinamite !
ciao marco
siamo qua no prob:smile:
e meno male che nu giocattolino
e se era na pompa centrifuga????????????????
per tirare fuori il modello dalla staffa non serve la dinamite
ma bisogna provvedere all'innesto nella mezzeria del modello
di inserti filettati che tramite golfali ne permettano l'estirpazione
ehhhhh OH VERO CHE NON AMO IL TRE D:smile:
pero' non usate il comando sformi:mad:
gli sformi bisogna disegnarli ed estruderli:rolleyes:
un abbraccio
 

Ste_d

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: Solidworks 2014 SP4
Regione: Toscana
piccola curiosità... che testo stai seguendo?! sto lavorando anche io a un progettino di fusione per l'università e le fasi per la fusione sono: scelta del piano di divisione (se non inizi con questo non vai da nessuna parte perchè devi eliminare i sottosquadri), soprametalli solo sulle superfici da lavorare alle macchine utensili, ritiro, angoli di sformo, raccordi... io ho fatto così almeno!

PS: se volessi fare un disegno esplicativo del mio modello finito con i soprametalli in evidenza basta che estrudo e non unisco il risultato?! cioè andando a fare una sezione in 2D mi viene una campitura diversa o comunque vedo lo spessore del soprametallo rispetto al pezzo finito? se si sarebbe molto interessante!

PPS: si c'ho provato e avete ragione, siete mitici non lo sapevo!!!!
 

valeria_emme

Utente Standard
Professione: studentessa
Software: solidworks
Regione: puglia
piccola curiosità... che testo stai seguendo?!
seguo sia Santocchi-Giusti, Tecnologia meccanica e studi di fabbricazione, Ed.Ambrosiana... che Bugini-Pacagnella-Giardini-Restelli, Tecnologia meccanica (vol 1 e 2)...
il primo è più teorico e completo... il secondo un po' più pratico e schematico...
integrati sono perfetti... unica pecca che son un po datati e non mi ritrovo con le normative che cambiano continuamente... ma nella rete si trovano..

tu che mi consigli??
 

Ste_d

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: Solidworks 2014 SP4
Regione: Toscana
ecco infatti immaginavo! Il prof. Marco Santochi è il mio prof di tecnologia meccanica all'università di Pisa :biggrin:
Spiega molto bene e anche il suo libro lo trovo molto utile per come è fatto... si forse andrebbe aggiornato ma francamente per la teoria è perfetto! tanto le info che servono si trovano semplicemente in rete o su forum deidcati come questo:finger:

Ti allego un file che ho trovato in rete, è tipo un riassunto dei passi che devi fare:smile:
 

Allegati

valeria_emme

Utente Standard
Professione: studentessa
Software: solidworks
Regione: puglia

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
ecco infatti immaginavo! Il prof. Marco Santochi è il mio prof di tecnologia meccanica all'università di Pisa :biggrin:
Spiega molto bene e anche il suo libro lo trovo molto utile per come è fatto... si forse andrebbe aggiornato ma francamente per la teoria è perfetto! tanto le info che servono si trovano semplicemente in rete o su forum deidcati come questo:finger:

Ti allego un file che ho trovato in rete, è tipo un riassunto dei passi che devi fare:smile:
il file allegato vabene per le ghise
per gli acciaii la cosa e' un attimo piu complessa
il peso spec e'errato
7.2
 

valeria_emme

Utente Standard
Professione: studentessa
Software: solidworks
Regione: puglia
ciao, eccomi qui... ci ho lavorato un po' (con una pausa x malattia) e ora credo di aver raggiunto il mio obiettivo... ho seguito tutti i vostri consigli ad escusione degli spessori dei sovrametalli e dei raggi di raccordo, perchè purtroppo devo attenermi alle "tabelle"... pazienza se praticamente non si fa così, ma x il mio esame devo dimostrare di saper scegliere i valori in base a parametri fissati in tabelle e non in base all'esperienza (che non ho)...
allego il tutto perchè vorrei avere un vostro parere...
unico problema... non riesco a quotare del tutto la tavola (non riesco a mettere gli spessori dei sovrametalli e alcuni raccordi:confused:)
per il resto dovrebbe andare bene :smile:
 

Allegati

  • 277.8 KB Visualizzazioni: 7

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
ciao, eccomi qui... ci ho lavorato un po' (con una pausa x malattia) e ora credo di aver raggiunto il mio obiettivo... ho seguito tutti i vostri consigli ad escusione degli spessori dei sovrametalli e dei raggi di raccordo, perchè purtroppo devo attenermi alle "tabelle"... pazienza se praticamente non si fa così, ma x il mio esame devo dimostrare di saper scegliere i valori in base a parametri fissati in tabelle e non in base all'esperienza (che non ho)...
allego il tutto perchè vorrei avere un vostro parere...
unico problema... non riesco a quotare del tutto la tavola (non riesco a mettere gli spessori dei sovrametalli e alcuni raccordi
per il resto dovrebbe andare bene :smile:
Uè Valè..
Stavamo preoccupati :tongue::biggrin:

Senti,
visto che ormai l'argomento Aiuto per quota è dipanato e concluso, che ne dici se per questo riguardo al "Casting" apriamo una nuova discussione?
Rischiamo di fare un minestrone di O.T.

Magari aprila tu con un titolo appropriato, poi vedo se riesco a buttarci dentro i messaggi sull'argomento già presenti qui.

Saluti
Marco:smile:
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
I primi 2 schizzi sono visibilii, glia altri sono nascosti.
Tasto dx sullo schizzo nascondi/mostra (gli occhialini).:finger:
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
scusate:redface: la mia risposta faceva riferimento ad una domanda a pag. 11. Non avevo visto che c'erano altre pagine ancora e che quindi la domanda era stata superata.:redface: