• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Aiuto Falda Bocchetta Storta

Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2011
Regione: Piemonte,Neive,CN
#1
Ciao Raga sono 1 principiante di solid works.
Avrei bisogno di 1 aiuto
Dovrei raccordare due flange diverse che giacciono su 2 piani non paralleli tra di loro con 1 bocchetta in lamiera.(segue allegato)
Mi sono uscite le due falde laterali avvitate.
Non e possibile aggiungere 1 piego come lo schizzzo 3d che ho fatto per spezzare la falda in due evitando l' avvitamento della lamiera.
 

Allegati

Ultima modifica:

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#2
Io non riesco a vedere il file, visto che uso solid edge, ma da come hai descritto il problema sicuramente devi fare una loft.

Ciao.
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#3
è normale che si avviti la lamiera poiché i punti non giacciono su un unico piano.
Se vuoi avere le facce della lamiere planari non credo che la strada del loft sia quella giusta.
Ti allego un paio di immagini.
 
Ultima modifica:
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2011
Regione: Piemonte,Neive,CN
#4
Mi potresti spiegare meglio come svilupparla
Perchè di casi simili me ne capitano di continuo
 
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2011
Regione: Piemonte,Neive,CN
#5
Qualcuno esperto in lamiere mi potrebbe suggerire come sviluppare la bocchetta

Grazie 1000
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#6
Ecco il file, spero possa servirti.

Ciao
 
Ultima modifica:

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#7
Ecco il file, spero possa servirti.

Ciao
Ciao Solid,

il tuo approcio è corretto ma, a mio parere, migliorabile. Hai fatto la costruzione con le superfici come avrei fatto anch'io però dopo aver unito la superficie sarebbe bastato un ispessimento e una conversione da solido a lamiera. Secondo me è più semplice e si risparmia un po' di tempo. Il risultato finale identico.:finger:
 

Allegati

Ultima modifica:

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#8
Ciao Solid,

il tuo approcio è corretto ma, a mio parere, migliorabile. Hai fatto la costruzione con le superfici come avrei fatto anch'io però dopo aver unito la superficie sarebbe bastato un ispessimento e una conversione da solido a lamiera. Secondo me è più semplice e si risparmia un po' di tempo. Il risultato finale identico.:finger:
Scusate se parlo forse da poco esperto del programma,
ma perchè passare dalle superfici, fare una sfilza di "costruzioni", quando si può partire direttamente da un solido, svuotarlo ed inserire piegature".
Mi sembra più semplice e con meno passaggi:
View attachment tram02.zip
o forse sbaglio qualcosa? E se sì, dove e perchè?

Poi che quella tramoggia a "conoscerla" meglio e con magari più mirati rilevamenti dimensionali e di forma (..poi vai a sapere da dove è stata estrapolata) io l'avrei forse fatta diversamente, se possibile senza imbarcarmi in pareti "multipiano"/multipiega, è un altro discorso. In genere preferisco sapere dove vanno e a cosa servono gli oggetti che costruisco, in modo da ottimizzare tutto dove possibile.
Per tagliare quella sagoma si spreca un mucchio di materiale, e se non obligato da motivi estetici (a parte che con decapaggio, sabbiatura, satinatura, si nasconde tutto) la giunzione l'avrei fatta sulla faccia opposta, quella più bassa. O addirittura su uno spigolo (anche se è poi più difficile andare a levigare nell'angolo interno, ma un buon saldatore lascia poco lavoro di finitura da fare) risparmiando un piego e velocizzando ulteriormente le operazioni di SWX 2009 con la nuova funzione converti in lamiera che dal pieno in un colpo solo ti estrae il "lamierato":
View attachment tram03.zip

Piuttosto mi sembra che i primi a postare avessere una versione precedente, allego un paio di immagini della prima soluzione per SWX fino alla 2008:
tram02.JPG tramJPG.JPG

@Stefano-81
occhio a prendere un minimo di dimestichezza con i lavori in lamiera, quel raggio interno dei pieghi di 0.20 che hai messo nella tua tramoggia ha decisamente poco senso.
Spero di esserti stato d'aiuto

Saluti
Marco:smile:
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#9
Ciao Solid,

il tuo approcio è corretto ma, a mio parere, migliorabile. Hai fatto la costruzione con le superfici come avrei fatto anch'io però dopo aver unito la superficie sarebbe bastato un ispessimento e una conversione da solido a lamiera. Secondo me è più semplice e si risparmia un po' di tempo. Il risultato finale identico.:finger:
Ciao re_solidworks
anch'io avrei proceduto cosi, solamente che ho avuto dei problemi ad effettuare il raccordo dei vari spigoli prima di ispessire, quindi ho scelto questa strada "alternativa".
Purtroppo non ho la versione 2009 e non posso leggere il file che hai postato, se per cortesia puoi salvarlo in formato 2008 (se è possibile), vorrei vedere come hai fatto a risolvere questo problema.

Grazie

edit:
come non detto,
nel dubbio ho provato a convertire un solido in lamiera anche senza raccordare prima gli spigoli e me l'ha fatto in automatico.
Credevo non si potesse fare, almeno nella versione 2007 di solidworks era così se non sbaglio, bisognava avere un solido di spessore costante per effettuare la conversione in lamiera.
 
Ultima modifica:

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#10
Ciao re_solidworks
anch'io avrei proceduto cosi, solamente che ho avuto dei problemi ad effettuare il raccordo dei vari spigoli prima di ispessire, quindi ho scelto questa strada "alternativa".
Purtroppo non ho la versione 2009 e non posso leggere il file che hai postato, se per cortesia puoi salvarlo in formato 2008 (se è possibile), vorrei vedere come hai fatto a risolvere questo problema.

Grazie

edit:
come non detto,
nel dubbio ho provato a convertire un solido in lamiera anche senza raccordare prima gli spigoli e me l'ha fatto in automatico.
Credevo non si potesse fare, almeno nella versione 2007 di solidworks era così se non sbaglio, bisognava avere un solido di spessore costante per effettuare la conversione in lamiera.
Purtroppo non si può salvare "all'indietro", ma se guardi sopra ho allegato delle immagini (per quanto si possa riuscire a capire).
Come hai poi provato anche tu, io ho estruso un solido, con 2 tagli ho "sfaccettato" quei 2 piani sulla faccia laterale, specchiati sull'altro lato, svuotato, tagliata la giunzione ed inserito piegature (senza raccordare gli spigoli, fa tutto lui. Anzi, se raccordi si pianta perchè non trova le piegature), finito.. ma mi sembra di ricordare che facessi lo stesso anche col 2007 pure con spessori "variegati".

Nel 2009 è comodissimo, fai il solido e non lo svuoti nemmeno. fa tutto lui, svuota, trova pieghe ed aggiunge la lacerazione (solo su uno spigolo però) con unico comando; selezioni la faccia fissa e stop:
Immagine.JPG

Saluti
Marco
 
Ultima modifica:

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#11
Purtroppo non si può salvare "all'indietro", ma se guardi sopra ho allegato delle immagini (per quanto si possa riuscire a capire).
Come hai poi provato anche tu, io ho estruso un solido, con 2 tagli ho "sfaccettato" quei 2 piani sulla faccia laterale, specchiati sull'altro lato, svuotato, tagliata la giunzione ed inserito piegature (senza raccordare gli spigoli, fa tutto lui.
Ciao sampom,
in effetti la strada che hai intrapreso è decisamente più veloce della mia!
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#12
Per chi non ha la 2009
 
Ultima modifica:

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#13
Scusate se parlo forse da poco esperto del programma,
ma perchè passare dalle superfici, fare una sfilza di "costruzioni", quando si può partire direttamente da un solido, svuotarlo ed inserire piegature".
Mi sembra più semplice e con meno passaggi:
View attachment 7591
o forse sbaglio qualcosa? E se sì, dove e perchè?

Poi che quella tramoggia a "conoscerla" meglio e con magari più mirati rilevamenti dimensionali e di forma (..poi vai a sapere da dove è stata estrapolata) io l'avrei forse fatta diversamente, se possibile senza imbarcarmi in pareti "multipiano"/multipiega, è un altro discorso. In genere preferisco sapere dove vanno e a cosa servono gli oggetti che costruisco, in modo da ottimizzare tutto dove possibile.
Per tagliare quella sagoma si spreca un mucchio di materiale, e se non obligato da motivi estetici (a parte che con decapaggio, sabbiatura, satinatura, si nasconde tutto) la giunzione l'avrei fatta sulla faccia opposta, quella più bassa. O addirittura su uno spigolo (anche se è poi più difficile andare a levigare nell'angolo interno, ma un buon saldatore lascia poco lavoro di finitura da fare) risparmiando un piego e velocizzando ulteriormente le operazioni di SWX 2009 con la nuova funzione converti in lamiera che dal pieno in un colpo solo ti estrae il "lamierato":
View attachment 7592

Piuttosto mi sembra che i primi a postare avessere una versione precedente, allego un paio di immagini della prima soluzione per SWX fino alla 2008:
View attachment 7593 View attachment 7594

@Stefano-81
occhio a prendere un minimo di dimestichezza con i lavori in lamiera, quel raggio interno dei pieghi di 0.20 che hai messo nella tua tramoggia ha decisamente poco senso.
Spero di esserti stato d'aiuto

Saluti
Marco:smile:
In questo caso si riesce anche con i solidi, ma ti posso assicurare che i casi + complessi è indispensabile ricorrere alle superfici.
Il nuovo comando non l'avevo ancora utilizzato, l'ho visto alla giornata di aggiornamento e mai testato per mancanza di tempoe per abitudine. In certi casi è molto sbrigativo.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#14
".
Nel 2009 è comodissimo, fai il solido e non lo svuoti nemmeno. fa tutto lui, svuota, trova pieghe ed aggiunge la lacerazione (solo su uno spigolo però)
..che poi non l'ho raccontata tutta giusta..
Rettifico, il taglio di lacerazione/giunzione si può fare dove si vuole, anche sulle facce.
Basta tracciare una semplice linea di schizzo su una faccia qualunque, selezionarla nell'apposito campo e il comando ti rende la lamiera svuotata/piegata con la giunta considerando quella linea come lacerazione.. comodo davvero.

Saluti e scusate la risposta iprecisa
Marco