• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Accoppiamento solidale Solidworks

devinde

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: solidworks
Regione: Taranto
#1
Ciao a tutti. ho provato ad usare il tasto cerca ma non ho trovato nulla che riuscisse a risolvere il mio "problema".

ho una configurazione di questo tipo


vorrei che l elementino cilindrico all interno dell'asola si muova lungo la tangente

se inserisco solo questo accoppiamento di tangenza poi il cilindro si muove in modo tangente alla superficie laterale dell'asola fino all infinito.


Io invece vorrei che una volta venuto a contatto con il bordo dell'asola diventi solidale a questa trascinandola nel moto ed avere uno spostamento di questo tipo


grazie a chiuque vorra intervenire
 

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#2
Ciao a tutti. ho provato ad usare il tasto cerca ma non ho trovato nulla che riuscisse a risolvere il mio "problema".

ho una configurazione di questo tipo


vorrei che l elementino cilindrico all interno dell'asola si muova lungo la tangente

se inserisco solo questo accoppiamento di tangenza poi il cilindro si muove in modo tangente alla superficie laterale dell'asola fino all infinito.


Io invece vorrei che una volta venuto a contatto con il bordo dell'asola diventi solidale a questa trascinandola nel moto ed avere uno spostamento di questo tipo


grazie a chiuque vorra intervenire
fatto un video che è più comprensibile rispetto a spiegare il tutto
 

Allegati

  • 4.2 MB Visualizzazioni: 83

devinde

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: solidworks
Regione: Taranto
#5
tranquillo il forum serve per questo :biggrin::finger:
:)
allora in questo modo ho che posso muovere il cilindretto all interno dell asola e quando quest ultimo tocca il bordo superiore (supponiamo moto verso l alto) trascina l asola nel suo movimento.. e quindi già mi va benissimo.. si potrebbe in qualche modo avere che nella fase di discesa del cilindretto l asola rimanga tangente al cilindretto?

in poche parole devo simulare la gravità sull elemento! spero di essermi spiegato.. in caso contrario provvederò ad aggiungere degli screen
 

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#6
:)
allora in questo modo ho che posso muovere il cilindretto all interno dell asola e quando quest ultimo tocca il bordo superiore (supponiamo moto verso l alto) trascina l asola nel suo movimento.. e quindi già mi va benissimo.. si potrebbe in qualche modo avere che nella fase di discesa del cilindretto l asola rimanga tangente al cilindretto?

in poche parole devo simulare la gravità sull elemento! spero di essermi spiegato.. in caso contrario provvederò ad aggiungere degli screen
non ho capito bene cosa intendi :biggrin:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#7
non ho capito bene cosa intendi :biggrin:
se ho "tradotto" bene :rolleyes: credo intenda sapere se è possibile fare in modo che quando si trascina verso il basso il cilindro nell'asola partendo dalla posizione superiore, anche la staffa lo segua, come succederebbe nella relatà.
Probabilmente la staffa ha un fine corsa inferiore, il cilindro si solleva partendo dal fondo dell'asola e quando tocca nella parte superiore si trascina dietro la staffa. Quando il clindro discende la staffa per gravità lo segue, si arresta sul finecorsa inferiore e il cilindro prosegue la corsa nell'asola fino al fondo di quest'ultima.
Ok, adesso vado a mettere sotto carica la boccia di cristallo che si è esaurita... :smile:

In poche parole, perchè l'accrocco funzioni in quel modo in tempo reale deve usare la simulazione fisica...
 

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#8
se ho "tradotto" bene :rolleyes: credo intenda sapere se è possibile fare in modo che quando si trascina verso il basso il cilindro nell'asola partendo dalla posizione superiore, anche la staffa lo segua, come succederebbe nella relatà.
Probabilmente la staffa ha un fine corsa inferiore, il cilindro si solleva partendo dal fondo dell'asola e quando tocca nella parte superiore si trascina dietro la staffa. Quando il clindro discende la staffa per gravità lo segue, si arresta sul finecorsa inferiore e il cilindro prosegue la corsa nell'asola fino al fondo di quest'ultima.
Ok, adesso vado a mettere sotto carica la boccia di cristallo che si è esaurita... :smile:

In poche parole, perchè l'accrocco funzioni in quel modo in tempo reale deve usare la simulazione fisica...
a, ho capito, già penso lo possa fare solo col motion, o con animazione base cambiando attivazione/disattivazione dei vincoli nel tempo. Anche se in teoria se posiziona il cilindro nella posizione superiore e muove la staffa(verso il basso), il cilindro dovrebbe rimanere nella stessa posizione, e al fine ottenere lo stesso risultato senza complicarsi troppo la vita con le animazioni.
 

eboss

Utente Standard
Professione: progettista
Software: SWX 2013 sp.5 - SWX 2013 SP.3 - factory design suite 2012 - inventor 2014 - mechanical 2012
Regione: Veneto
#9
Sicuramente con uno studio di movimento può ottenere il risultato desiderato.
Bisognerebbe capire cosa vuole ottenere alla fine per decidere se ne vale la pena...ovviamente conoscendo un pò di base riguardo il motion...