• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

accoppiamento ruote dentate coniche

zioTonino

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solid Edge
Regione: Italia
#1
buon giorno ^^

ho un bel problema! nella versione accademica ... ho dovuto crearmi le ruote dentate coniche di cui ho bisogno! Non avendo nessn dato sulle ruote, se non quelle di ingombro, sono andato un pò "a naso" e ho realizzato la ruota conica.

Il problema è adesso come congiungerle (due ruote uguali) in un assieme ... sono riuscito a ruotarle e metterle sullo stesso piano, ruotate di 90° ma non c'è verso di riuscire ad innestarle!

Qualche aiutino?
 

zioTonino

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solid Edge
Regione: Italia
#2
ragazzi non c'è proprio nessuno che può darmi una mano? :(

mi basterebbe anche solo un tutorial per capire come accoppiarle...
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#3
per queste problematiche la soluzione ideale è quella di creare all'interno dei singoli modelli degli schizzi che servono poi per accoppiarle in un assieme, come ad esempio diametri primitivi o nel caso delle coppie coniche far congiungere le creste nel punto 0 (zero). Se lo fai su entrambe le ruote quando le inserisci nell'assieme non fai altro che selezionare il modello, click destro mostra/nascondi componenti, dai la spunta su schizzo e dai OK cosi te li visualizza e di conseguenza puoi accoppiarli tramite questi.

ciao
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#5
Si chiedi troppo perché ora sono dalla fidanzata. Il telefono non ha solid edge installato e tra l'altro a lavoro non ho programmi per fare video mentre disegno. Se qualche anima pia non ti aiuta in questi giorni devi portare pazienza fino a lunedì.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#6
Premesso che le immagini allegate dei modelli cad sono state fatte in 20 secondi in modo del tutto indicativo, indicano comunque un metodo valido per assemblare le coppie coniche in oggetto.

Se vedi, alle coppie coniche, ho messo uno schizzo che parte dal primitivo e si interseca in un punto detto zero. Facendo così per entrambe le coppie alla fine puoi assemblarle unendo entrambi gli schizzi nel punto zero.

La procedura è che ti disegni la coppia conica, metti uno schizzo del prolungamento al punto zero nel modo corretto (dati che ti ricavi dai manuali delle coppie coniche), inserisci i modelli nell'assieme e per entrambi li selezioni, click destro, mostra nascondi componente, dai la spunta su visualizza schizzo e dai OK. Quando gli schizzi sono visibili li puoi assemblare andando a sentire il punto zero.
Nell'ultima immagine presa da internet si capisce cosa intendo e cosa trovi nei manuali. L'immagine mostra il prolungamento delle creste del dente, mentre sul mio sono partito dal presunto primitivo, per entrambi casi il risultato è lo stesso in quanto i prolungamenti convergono nel medesimo punto.

Spero sia chiaro il concetto.
Ciao

1.JPG 2.JPG 3.JPG 4.JPG 5.JPG
 
Professione: studente
Software: Solid Edge
Regione: Italia
#7
scusa il ritardo... ma non ho capito il perchè ma non mi arrivano le notifiche delle risposte!
:)

studiando un pò la situazione sono riuscito ad accoppiarle ... :p
grazie!
 

stefanodivona

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: windows
Regione: lazio
#9
Scusate ragazzi ho un dubbio . È possibile avere un riduttore la cui trasmissione sia data da ruote dentate coniche montate su alberi in parallelo ?
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#10
in teoria se hai almeno tre ruote sì, ma si assomiglierebbe a un differenziale.
Non sò se esistano in commercio, se non esistono probabilmente ci sono sistemi più econonomici e/o prestazionali.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#12
Scusate ragazzi ho un dubbio . È possibile avere un riduttore la cui trasmissione sia data da ruote dentate coniche montate su alberi in parallelo ?
Un riduttore epicicloidale a ruote coniche che di fatto credo sia proprio un differenziale come scritto da vespa.

Ciao